Carta adesiva per mobili

Carta adesiva per mobili

La carta da parati una volta era utilizzata unicamente per rivestire le pareti delle stanze, per dare nuova vita agli spazi abitabili, e per rendere più vivibili gli ambienti sia dal punto di vista estetico che di pulizia.

Oggi invece ha perso per lo più la sua funzione ambientale per divenire un mezzo per decorare ampi spazi di stanze e arredi, che diversamente risulterebbero povere e spoglie.

Sono tanti gli spazi ai cui arredi si può cambiare faccia con la carta adesiva: soggiorno, stanze da letto e perché no, il bagno.

Anche la cucina e l’ingresso possono accogliere arredi modificati con carta adesiva per mobili: piccoli tavolini, piccole consolle, o ante bianche e spoglie, che necessitano di un decoro, di una rinfrescata stilistica.

Abbellire arredi rovinati o troppo visti con carta adesiva è un lavoro davvero molto piacevole dall’aspetto artistico: al termine, saremo molto soddisfatti e il merito della riuscita sarà tutto nostro.

Carta adesiva per mobili

Carta adesiva 60 x 500 cm per Mobili Cucina adesivo porpora Carta da Parati Cucina in PVC

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,28€


Carta adesiva per rivestire mobili

Carta adesiva per rivestire mobili Tantissime le tipologie di carte da utilizzare per rinnovare i nostri arredi, da quella adesiva che con facilità possiamo applicare, rimuovendo la pellicola retrostante e adagiando con semplicità sull’arredo, a quelle utilizzate per eseguire decoupage. In questo caso necessiteremo di colle viniliche per applicare le nostre decorazioni, che renderanno unici e speciali i nostri arredi.

Un esempio di carta adesiva per mobili è rappresentato da BeccoBlu Stickers, che propone soluzioni per decorare mobili particolari e molto facili da applicare.

Tanti e differenti i soggetti, in questo caso dedicati ai bambini.

In foto possiamo osservare una cassettiera decorata con una graziosa decorazione a tema marino, con piovre e pesciolini sguazzano allegri sulle ante e sui cassetti.

Per realizzare tutto questo è bastato decorare il fondo e applicare le decorazioni.

  • vernice Il bricolage in casa è una cosa fondamentale per risolvere i piccoli problemi, inconvenienti che si presentano quotidianamente, o anche solo per compiere piccoli lavoretti di ristrutturazione, modific...
  • Il fai da te: un'arte antica.Uno dei più antichi metodi per lavori, realizzazioni domestiche e d'arredamento è sicuramente il fai da te il quale con un'adeguata attenzione e dedizione al lavoro può ...
  • giardino Quando si ha la fortuna di avere un pezzo di terra in coltivato o da riqualificare la prima idea che viene in mente, è quella di realizzare un giardino. Creare un’area verde per la propria casa dove r...
  • fai da te Una buona manualità, pochi attrezzi e tanta passione. Questa è il segreto del fai da te. Ognuno di noi può realizzare con tanta soddisfazione mobili, staccionate, contenitori, decori, e tutto quello c...

Fablon, Plastica adesiva Heritage 45 cm x 2 m Silber

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,49€
(Risparmi 0,01€)


Carta adesiva mobili

Carta adesiva mobili Per la realizzazione di un arredo rivisitato con questa tecnica è indispensabile prima di applicare i decori, pulire correttamente la superficie e valutarne lo stato: se osserviamo che la finitura superficiale è deteriorata o in parte rovinata, è meglio agire riverniciando la parte interessata, in modo da renderla liscia e ben omogenea.

A questo punto potremo decidere come e in che modo applicare la decorazione.

Possiamo anche decidere di colorare in differenti tinte il nostro arredo, per renderlo più movimentato e dargli un senso di profondità.

Dopo aver applicato la decorazione, è bene passare, sulla superficie ben asciutta, con una mano di protettivo per avere una finitura superficiale che sia lavabile e non si degradi in breve tempo.

In foto: mobile rinnovato con l'aiuto di differenti decorazioni colorate.


Ricoprire mobili

Ricoprire mobili Se vi piacciono le idee alternative e state cercando un modo particolare per rinnovare un vecchio mobile che non vi piace più ma non volete disfarvene, un'idea originale potrebbe essere quella di utilizzare la carta dei vecchi giornali per creare una decorazione incredibile e unica.

Non sarà necessario avere grandi competenze nel bricolage, basterà un po' di buona volontà e fantasia.

Avrete bisogno di diversi tipi di carata di giornale, magari con colori diversi, della colla vinilica e di una vernice trasparente per la finitura che vi permetterà di rendere impermeabile in vostro rivestimento.

Quando vi sarete procurati tutto il materiale non vi resterà che lasciare campo libero alla fantasia e comporre un decoro con i diversi tipi di carta di giornale. Il risultato vi lascerà senza parole.


Video su come decorare un mobile


Carte adesive per mobili

Carte adesive per mobili Per chi vuole rinnovare i propri mobili anonimi, le soluzioni sono molteplici e anche chi non ha particolari esperienze per quel che riguarda l'esecuzione di decorazioni manuali può ottenere degli splendidi risultati grazie alle carte adesive per mobili. In commercio, infatti, sono disponibili svariate tipologie di carte da parati adesive, con i soggetti più disparati, che possono essere utilizzate con successo anche per il rivestimento di un mobile vecchio e anonimo.

L'esecuzione di questa operazione richiede di controllare per prima cosa il supporto per evitare di applicare l'adesivo su parti parzialmente distaccate. Se ci fossero delle parti rovinate, meglio procedere, prima di applicare la carta adesiva, con la loro sistemazione, eliminandole e, se rimane uno scalino, passando dello stucco per livellare la zona. Se non si intende ricoprire l'intero mobile, si può pensare di passare per prima cosa una mano del colore preferito. Una volta che esso sarà asciutto, si può procedere con l'applicazione della carta adesiva, procedendo all'incollaggio, dopo aver provato l'effetto finale sistemando provvisoriamente la carta sulla superficie, così da vedere come sarà il mobile una volta finito.