Le tinteggiature per interni

Consigli utili per le tinteggiature per interni

Le tinteggiature per interni sono da sempre quelle che completano lo spazio interno, che rendono la casa particolare e personale, che danno un tocco in più all’estetica e al design.

Scegliere quali siano le più adatte pitture per interni è molto importante per avere il massimo a livello qualitativo: ogni spazio infatti richiede una tipologia di pittura differente.

L’ambiente umido ad esempio richiede pitture traspiranti, mentre le lavabili sono davvero molto sconsigliate.

Insomma, facciamoci una cultura e scopriamole insieme.

pittura

COLORE BLU OLTREMARE DA KG.0,500 PER TINTEGGIATURE Confezione da 10PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,12€


Conosciamo insieme le tinteggiature per interni

pittura casa Sono tre le tinteggiature per interni che si possono scegliere per dipingere casa: ognuna ha in sé caratteristiche differenti.

Pittura lavabile, pittura termoisolante, pittura traspirante: scopriamole nel particolare.

La pittura per interni che meglio resiste all’umidità è senza dubbio la pittura traspirante: è, infatti, adeguata alla pittura di bagno e cucina.

Semplice da applicare, traspirante e piuttosto vantaggiosa in ambito di rapporto qualità prezzo, è disponibile anche in versione antimuffa, con aggiunta di agente fungicida, alghicida, battericida, specifici contro proliferazione di funghi, muffe e batteri.

La pittura lavabile è molto resistente e può essere impiegata in qualsiasi ambiente della casa: la superficie però di applicazione deve essere perfettamente asciutta ed esente da ogni sorta di problema di umidità.

È una pittura molto coprente, facilmente pennellabile e lavabile per cui è semplice eseguirne la pulizia.


  • dipingere casa Quando si deve dipingere casa è buona cosa informarsi sulla colorimetria in relazione agli spazi di casa.Anche i colori, infatti, sottostanno a leggi fisiche che ne decretano la migliore applicazion...
  • colore casa Come imbiancare casa nel modo perfetto senza lasciare aloni, macchie o imperfezioni?In primo luogo la cosa fondamentale è valutare con cura la scelta del materiale con cui eseguiremo l’imbiancatura:...
  • dipingere casa Quando si deve dare il colore alle pareti è importante scegliere in maniera adeguata tendendo in considerazione lo stile personale e i gusti di chi quello spazio lo vivrà.Esistono due modi per proce...
  • Soggiorno con una parete grigia Rinnovare il soggiorno con originalità significa innanzitutto considerare gli spazi disponibili e l'illuminazione. Capire quanto la stanza sia luminosa, vi permetterà di stabilire quanto potrete spi...

SANN Portasapone Portaspugna in acciaio antiruggine da Muro Sistema di Vuoto Nessuna perforazione Acciaio Inossidabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€


Le tinteggiature per interni termoisolanti

vernici Le tinteggiature per interni termoisolanti sono pitture per superfici caratterizzati da basso coefficiente di trasmittanza termica.

La pittura termoisolante è composta da microsfere al suo interno che creano un cuscinetto d’aria tra muro e pittura che isola e contrasta la formazione di condensa causa principale della nascita di muffe.

È molto importante, a prescindere da quale sia la pittura scelta che sia adeguatamente preparato il muro e la superficie sulla quale le pitture saranno stese.

È importante stuccare e rifinire la superficie muraria nel caso di crepe e buchi da vecchi chiodi o tasselli.