Abbinamento colori pareti casa

Come abbinare i colori delle pareti

Quando si comincia ad arredare casa, una domanda che sorge diciamo quasi sempre spontanea è come abbinare i colori delle pareti. La risposta non è semplice, in quanto i colori hanno un’importanza fondamentale. Infatti la scelta del colore, viene condizionata e condiziona il nostro modo di essere.

Colori che non ci rappresentano o che per la nostra personalità sono troppo diversi, possono addirittura arrivare ad infastidire anziché creare un ambiente confortevole dove vivere.

La scelta del colore è fondamentale nell’abbinare i colori delle pareti a un arredo consono.

Il bianco è il colore più semplice che può essere gestito con tutte le nuance, dai colori freddi a quelli più caldi.

Se si vuole osare un po’, specialmente in ambienti dinamici come la cucina si può optare per colori forti quali giallo, rosso e arancione che suscitano vitalità. Per ottenere un effetto rustico, l’arredo da abbinare sarà di un legno marrone scuro.

In ambienti dove la parola d’ordine è il relax, quali il bagno, il living room o anche la camera dei bambini, si può usare un colore rilassante quale il verde.

Colori pastello, ma soprattutto il bianco si abbinano perfettamente per rendere lo spazio confortevole.

In camera da letto, dove è necessario non avere dei colori accesi, si preferiranno colori freddi quali il blu e il viola per conciliare il riposo.

In foto: camera della collezione Alfabeto di De Rosso

Il colore bianco delle pareti, abbinato al colore bianco e verde del mobilio rendono la camera sfiziosa e divertente, senza darle un tono troppo elegante e importante.

camera Alfabeto  De Rosso

Colore Set di colori acrilici – Kit professionale per dipingere su tele, creta, tessuto, nail art e ceramica – Ideale per bambini e adulti – 12 tubetti extra large da 75 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,49€
(Risparmi 24,5€)


Abbinamento colori pareti tortora

Abbinamento colori pareti tortora Se pensiamo a un ambiente elegante e raffinato ci vengono in mente tonalità neutre. Recentemente oltre al bianco e al grigio si usa sempre di più il colore tortora. Questa tonalità spazia da nuance più chiare tendenti al grigio a quelle più scure tendenti al marrone.

Ma quale può essere un abbinamento colori pareti tortora?

Innanzitutto questa tonalità può essere utilizzata in tutti gli ambienti della casa, dalla cucina, alla camera da letto, dal bagno alle camerette per i bambini.

Viene specialmente utilizzato nelle stanze più luminose, in quanto risalta la luce naturale. Di solito è preferibile dipingere solo una o due pareti della stanza, lasciando le altre bianche per non rendere l’ambiente troppo uniforme.

Essendo un colore neutro, non ci sono dubbi su quale stile di casa può essere impiegato. Si può spaziare, dallo stile etnico a quello moderno, da quello country a quello shabby chic.

L’abbinamento con gli altri colori fa la differenza, ad esempio un tortora abbinato con colori forti come rosso o ocra da un taglio etnico alla stanza. Coordinato invece con un colori meno forti come il crema, panna o beige dà un tocco classico.

Per creare giochi di profondità all’interno della stanza, si può usare la tecnica tono su tono, rendendo l’ambiente meno statistico e più dinamico.

In foto: ambiente Vivian di Chateau d'Ax. I colori tono su tono usati sia per il mobile e per i complementi d’arredo danno un movimento alla stanza, senza appesantirlo.


  • Sfumature di colore Quando ci troviamo a dover decidere quale arredamento scegliere per la nostra casa ci lasciamo prendere dai dubbi e dall'indecisione. Poi, curiosando tra le varie tendenze casa, riusciamo a decidere...
  • Abbinamento colori Conoscere, anche solo superficialmente la teoria dei colori, può aiutare ad abbinarli in modo tale da ottenere l'effetto desiderato. Un valido strumento che può aiutarci ad accostare i colori è il cer...
  • pareti attrezzate Le pareti attrezzate sono i mobili della zona giorno per eccellenza. Le caratteristiche di componibilità delle pareti attrezzate, infatti, le rendono adatte ai più svariati utilizzi. Le pareti attrezz...

Mobili Rebecca® Cornice per Decorazione Camino Shabby Caminetto Finto in Legno Grigio da Arredo (Cod. RE4503)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,9€


Imbiancare casa, colori e abbinamenti di tendenze

Vittoria di Mondo Convenienza Ecco ci siamo, avete deciso di imbiancare casa per dare un tocco nuovo alla vostra dimora e state pensando a quali potrebbero essere i colori e gli abbinamenti di tendenza.

Innanzitutto è importante alcuni elementi oggettivi, quali ad esempio la luce naturale. Se la stanza è posta a sud si possono preferire colori freddi, in quanto l’illuminazione è già di per se’ forte. Mentre se una stanza è orientata a nord, un colore caldo può aiutare a scaldare di più l’ambiente.

Inoltre, se l’ambiente è piccolo è necessario usare dei colori chiari che ne amplificano lo spazio, mentre al contrario spazi grandi non temono colori freddi che posso rimpicciolire.

Ogni anno, come ogni settore di design, vengono lanciati nuove proposte di colore da utilizzare per l’arredo casa, sia come componenti di arredo che come colore pareti.

Per quest’anno i colori di riferimento sono i colori pastello quali rosa, azzurro, giallo e verde.

Il grigio rimane protagonista, in particolare se abbinato ai colori pastello.

In questo 2017 l’elemento floreale è predominante. I colori di contorno sono il rosa e il rosa da abbinare con il verde.

Una ulteriore conferma sono i neutri quali il bianco e nero, ma con l’aggiunta di colori vibranti quali azzurro, verde e giallo danno un tono divertente e di contemporaneità.

In foto: bagno modello Vittoria di Mondo Convenienza

Il mobilio bianco del bagno risalta perfettamente sulla parete color tortora ad effetto mattone.

L’abbinamento di colori chiari, in ambienti piccoli come in questo caso il bagno, non opprime ma al contrario esalta la luce naturale che entra dall’esterno rendendo l’insieme luminoso.


Abbinamento colori pareti casa: Come abbinare i colori in casa

cucina Kallarp di Ikea Per realizzare uno spazio confortevole e dove sentirsi a proprio agio il colore è un elemento fondamentale.

Ma come abbinare i colori in casa? Si ha sempre il rischio di usare troppo colore o di usarne troppo poco o di fare dei mix particolari che non rispecchiano il nostro modo di essere.

Innanzitutto, i colori devono essere abbinati tra di loro nell’insieme, tra pareti, pavimenti e mobilio.

In base al proprio gusto personale, si sceglieranno le tonalità da utilizzare.

Un ambiente ad esempio rustico avrà una prevalenza di colori forti, giallo o arancione, abbinato a dei mobili marrone scuro. Per un ambiente moderno, ci sarà invece una prevalenza di colori freddi, quali il viola o il blu.

Si possono creare delle ambientazioni basate esclusivamente su bianco e nero, giocando solamente con il colore quale il rosso o il turchese in qualche elemento decorativo.

Per arredare tono su tono o per avere un’idea delle centinaia di tonalità che sono presenti in mercato, la paletta colori Pantone è senz’altro un’utile alleata.

La psicologia del colore inoltre aiuta a scegliere le tonalità in base alla funzione della stanza.

Ad esempio rosso e arancione che stimolano la creatività sono colori da preferire in ambienti quali la cucina o lo studio.

Colori invece come blu, verde e tonalità di grigio creano relax e sono adatti a camera da letto e zona come il living room.

In foto cucina Kallarp di Ikea

Il color petrolio usato per i pensili, da un tocco divertente a questa cucina di piccole dimensione.

Per non mescolare troppo il colore è preferibile usare colori chiari sulle pareti, abbinando oggetti di colore neutro quali tortora o bianco per i complementi di arredo.