Controsoffitto in cartongesso

Come fare un controsoffitto in cartongesso

La controsoffittatura è una soluzione che si può adottare per realizzare finiture estetiche o per incrementare le prestazioni di isolamento termico, acustico e di resistenza al fuoco dei solai di una stanza. Il sistema di posa in opera a secco, mediante l'utilizzo del cartongesso, permette di progettare e costruire controsoffitti su qualsiasi tipo di supporto. A seconda del tipo di intervento da eseguire è necessario curare la corretta tecnica di posa e la scelta della lastra di cartongesso più adatta. La valutazione del miglior sistema di controsoffitti da utilizzare dipende dalle caratteristiche funzionali che si vogliono ottenere, dalla dimensione, dall'altezza e dal peso dell'intera struttura. Il controsoffitto in cartongesso è composto da una struttura con orditura metallica singola o doppia che viene fissata al soffitto tramite ganci o pendini e assemblata alle pareti grazie a guide e profili. Questa struttura è completata da un eventuale imbottitura di materiale termoisolante posta nell'intercapedine e da un rivestimento in lastre di cartongesso singole o doppie.
Controsoffitto realizzato in cartongesso

KIT CIELO STELLATO LUCE CALDA - 50 FARETTI LED SILVER + ALIMENTATORE 12V INCLUSO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 90€


Controsoffitto in cartongesso prezzo

Struttura di sostegno di un controsoffitto in cartongesso Dopo avere individuato la soluzione più adatta alle nostre esigenze vediamo quali materiali e attrezzi ci occorreranno per la costruzione del controsoffitto in cartongesso.Per lavorare con maggiore efficienza e comodità bisogna valutare l'acquisto di alcuni attrezzi: livella laser autolivellante (da 140 euro) e alzalastre per cartongesso fino a 4,50 metri di altezza (da 240 euro). Per comporre l'orditura metallica, semplice o doppia, occorrono guide a "u" 28x30 mm lunghezza 3 m (3 euro) e profili a "c" 27x50 mm lunghezza 3 m (4 euro). Per assicurare la struttura al soffitto si possono utilizzare due sistemi: ganci distanziatori universali (0,50 euro) che permettono un ribassamento da 3 a 12 cm, per i sistemi a orditura semplice oppure pendino (0,50 euro) con gancio a molla (0,50) per sistemi a orditura doppia. L'offerta di pannelli in cartongesso è molto ampia e il prezzo dipende dalla loro dimensione e dalla tipologia. Un pannello standard costa dai 3 ai 5 euro al mq; un pannello ignifugo o idrorepellente dai 5 ai 7 euro. Il materiale termoisolante, normalmente lana di vetro, ha un prezzo dai 4 euro al mq.

  • atg cartongesso Perché realizzare un controsoffitto in cartongesso?Molto spesso l’apposizione di un controsoffitto al soffitto esistente, costituito da una lastra in cartongesso, è realizzato per diversi motivi:•...
  • le albere Teuco firma il progetto Le Albere, primo esempio di riqualificazione urbana del Trentino, nuova e prestigiosa realizzazione di cui è partner.Renzo Piano è l’architetto che firma quest’ambiziosa oper...

FUTUR PRINT® - Porta faretto da incasso in gesso verniciabile art.40 a scomparsa per faretti gu10 gu5.3 mr16, anello blocca faretto in plastica trasparente più portalampada gu10 inclusi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,69€


Controsoffitto in cartongesso dwg

Schema di controsoffitto in cartongesso insonorizzato La progettazione è una fase molto importante della lavorazione per la realizzazione del controsoffitto in cartongesso. Il disegno dettagliato della struttura ci permette di trovare la soluzione più adatta alle nostre esigenze, studiando preventivamente tutte le varie possibilità di realizzazione. In internet possiamo trovare diversi schemi grafici gratuiti in formato "dwg" che ci possono aiutare nella realizzazione del nostro progetto. "Dwg" è un formato per i file di tipo CAD (Computer-Aided Drafting, disegno tecnico assistito), sviluppato da una importante società di software, come base dati per la definizione del disegno per alcuni programmi basati sulla piattaforma AutoCAD. L'abbreviazione "dwg" che rappresenta l'estensione di questi file, sta per "drawing", che in inglese vuol dire disegno. Esistono diversi programmi gratuiti per la visualizzazione di questo tipo di file, tra questi troviamo DWG TrueView, Mini CAD Viewer, Free DWG Viewer.


Quanto costa controsoffitto in cartongesso

Stuccatura del controsoffitto in cartongesso Per determinare la spesa per un controsoffitto in cartongesso "fai da te" bisogna considerare il costo della struttura in metallo, determinato dalla tipologia di costruzione scelta, e aggiungervi quello del pannello in cartongesso. Per un sistema di controsoffittatura in aderenza con orditura metallica semplice, imbottitura termoisolante e rivestimento singolo di pannelli standard, il costo si aggira intorno ai 12-18 euro al metro quadrato. Il prezzo comprende tutto il materiale, viti, tasselli, stucco e nastro che occorre alla posa in opera del controsoffitto. Per una controsoffittatura ribassata con orditura metallica doppia sovrapposta, imbottitura termoisolante e rivestimento singolo di pannelli standard, il costo si aggira intorno ai 14-20 euro al metro quadrato.Se il nostro progetto prevede sistemi particolari di fonoassorbenza o deve avere particolare caratteristiche di resistenza al fuoco i costi possono aumentare notevolmente. Per un controsoffitto fonoassorbente ad orditura metallica doppia e singolo rivestimento di pannelli in cartongesso ad assorbimento acustico, il costo si aggira intorno ai 60-65 euro al metro quadrato.