Insetticidi per formiche

Tanto fastidiose quanto silenziose

Con l’arrivo della bella stagione e del caldo arrivano anche i fastidi degli insetti, in particolare delle formiche. In sottili, lunghe ma persistenti colonne, si sviluppano dall’ingresso per infastidirci in più ambienti della casa, soprattutto nella cucina. Quando arrivano in questo spazio, per noi, è finita la calma! Già: le troviamo ovunque come il prezzemolo nei cibi, s’infilano in ogni spazio, buchino, alla disperata ricerca di qualche granello di cibo e briciole.

Bisogna agire: in primis proveremo con i sistemi naturali, per poi passare alle maniere drastiche che ci dona la chimica e il supermercato, gli insetticidi per formiche.

Forza, chi vincerà?

formica

NEXA FORMICHE INSETTICIDA PRONTO ALL'USO IN BOX-ESCA (CONFEZIONE DA 2 BOX-ESCA)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,78€


Sistemi infallibili e naturali

polenta Insetticidi per formiche ce ne sono davvero moltissimi, considereremo in questa fase, quelli esclusivamente realizzati con prodotti naturali.

Se conosciamo il punto da cui arrivano o abbiamo scoperto il formicaio, siamo a posto: basterà versarci dentro un bicchiere di aceto o candeggina, e le formiche saranno sterminate.

Se invece non sappiamo da dove arrivino ma abbiamo le lunghe e fastidiosissime colonne, esiste un’altra soluzione al quanto bizzarra al solo pensiero: spargiamo sulla fila un velo di polenta, lungo tutto il loro percorso. Può sembrare strano ma le formiche, golose di polenta, non la assimilano è per loro, veleno allo stato puro che in pochi giorni causa la morte di tutta la colonia. Infatti, si caricano granello su granello portandolo al formicaio, dove poi la mangiano e.. fine delle formiche.


  • casa in mano Detrazioni ristrutturazioni modificate e rinnovate, in arrivo con il nuovo governo: ecco qui le principali modifiche in vista, come accedere ai nuovi incentivi e come poterne beneficiare. Scopriamo in...
  • presa corrente Che pensate quando vedete arrivare della posta nella vostra cassetta? Evviva arriva il postino oppure.. oh no, sarà una bolletta? Ecco, penso nella maggior parte dei casi, la seconda. Già perché l’inc...
  • barattoli di pittura Quando decidiamo che è ora di ridare il bianco, secondo il muro e il luogo in cui si deve dipingere, è bene scegliere il prodotto giusto per l’applicazione. Esistono molte tipologie di bianco murale, ...
  • incidente domestico Casa dolce casa, se ci pensiamo bene, è carica di rischiosi agguati alla nostra salute.Lo sapevate che la maggior parte degli incidenti, avvengono tra le mura di casa? È proprio così..causa la tranq...

KB 6507 Nexa Formiche Esca Pronta All'Usoazione Totale, 2 Scatole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,95€


Insetticidi per formiche: Quando serve la chimica..

raid Se nemmeno la polenta riesce a sterminare le tenaci colonie di formiche che invadono gli ambienti di casa, va bene il naturale ma è ora di passare alle tipologie d’insetticidi per formiche di taglio potente.

Prima di riempire gli ambienti di veleno, spesso nocivo anche per noi, il consiglio è di posizionale le “casette”: questi piccoli igloo sono graziosi contenitori di plastica dalle sembianze della classica casetta di ghiaccio del polo, al cui interno è contenuto del veleno potentissimo. Devono essere posizionati sul percorso della colonna di formiche in modo che esse siano obbligate a passarci attraverso. Passandoci saranno attirate dal cibo contaminato che attirerà la loro attenzione e mangiandone, faranno ritorno al formicaio. A quel punto, avvelenate, avveleneranno anche le altre coinquiline e non le vedrete più girare.

In foto: casetta "Esca" di Raid per formiche