manutenzione straordinaria

La manutenzione straordinaria della casa.

Arriva il momento, quasi per chiunque, di ristrutturare casa, spesso con lavori di manutenzione straordinaria. La manutenzione straordinaria della casa consiste nello svolgimento di lavori al fine di sistemare e restaurare alcune parti strutturali dell'abitazione, senza andare ad alterare le superfici ed i volumi dei locali oggetto di ristrutturazione.

Importante nella manutenzione straordinaria è il fatto che, per la maggior parte dei lavori che concerne, è d'obbligo avere dei permessi del Comune ed affidarsi ad un valido architetto, in modo tale da non andare contro le norme vigenti nel codice. All'inizio dei lavori è utile presentare al Comune di appartenenza una documentazione di inizio lavori con la presenza dei vari documenti e grafici.

Se tali lavori implicheranno una modifica nella distribuzione interna della casa, prima del termine dei lavori, bisognerà procedere alla richiesta di variazione catastale allargando la ricevuta fino al giorno in cui i lavori risulteranno ufficialmente conclusi.

Risulteranno importanti anche le detrazioni fiscali, possibili per molti lavori di manutenzione straordinaria e, pari, quasi, al 50%.

Inoltre se tali lavori vengono eseguiti su edifici prevalentemente a destinazione abitativa, sarà possibile usufruire anche dell'Iva agevolata al 10%. Essa sarà applicata alla prestazione di servizio, ovvero ai lavori eseguiti dall'impresa e all'acquisto del materiale.

manutenzione

Grohe 43985000 Leva

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,29€


I principali lavori di manutenzione straordinaria.

I principali lavori di manutenzione straordinaria riguardano la costruzione di finestre verso l'esterno, la sostituzione di impianti elettrici, la costruzione di scale e le modifiche alla facciata esterna.

Una classificazione ancora più specifica sta nella divisione tra lavori interni all'abitazione e lavori esterni all'abitazione. Nella categoria delle opere interne rientrano la sostituzione di servizi igenico-sanitari, con la realizzazione di servizi per disabili; la divisione o l'unione di più immobili, nella consapevolezza di non modificare la struttura generale dell'immobile; la sostituzione di tramezzi interni; la sostituzione di scale o rampe e l'eventuale inserimento di ascensori; la modifica degli impianti anche con l'installazione di pannelli solari; l'inserimento di porte scorrevoli utili per recuperare molto spazio tra una stanza e l'altra; sostituzione di vetri danneggiati o totalmente rotti. A volte è possibile alzare pavimenti o solai.

Nella categoria delle opere esterne, invece, rientrano il rifacimento o la realizzazione di intonaci; la sostituzione di serramenti di vario genere; la realizzazione di cancelli, ringhiere o mura; l'apertura di porte e/o finestre rivolte verso l'esterno; la ristrutturazione di giardini e cortili.

In generale, è bene sottolineare che, nella realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria, spesso, sono compresi interventi finalizzati al risparmio energetico.

  • vernice Il bricolage in casa è una cosa fondamentale per risolvere i piccoli problemi, inconvenienti che si presentano quotidianamente, o anche solo per compiere piccoli lavoretti di ristrutturazione, modific...
  • planivolumetrico Abbiamo deciso di iniziare i nostri lavori di ristrutturazione interno casa, ma da dove cominciare?Fermiamoci a osservare il nostro spazio e valutiamo accuratamente.Cosa si deve fare e in che ordi...
  • testiera letto fai da te Siamo innovativi e particolari e amiamo le cose creative: ad esempio, la testiera letto fai da te!Vediamo insieme come fare da soli una testiera del letto, che sia pratica, funzionale, estetica e in...
  • scavolini regard Dopo aver acquistato casa è giunto il momento tanto atteso: la ristrutturazione.Ma come possiamo mettere mano?Ecco alcune idee per ristrutturare casa e renderla la nostra casa dei sogni.Valutiam...

Cotto Cusimano - ACIDEK - Trattamento per pavimenti in cotto disincrostante e detergente acido per la manutenzione straordinaria (5LT)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,53€


Dopo la manutenzione straordinaria.

Terminati i lavori di manutenzione straordinaria la casa assume un aspetto nuovo, ringiovanito e più elegante.

Attraverso la lunga serie di idee progettuali portate a termine da architetti e tecnici, la casa è pronta per essere nuovamente arredata.

Arredare l'ambiente diventa la nuova priorità: ogni locale dovrà avere la sua particolare attenzione.

Cominciando dal bagno diventerà utile affidarsi alle diverse soluzioni che ogni giorno vengono presentate da designer. Sarà possibile avere tutti i comfort utilizzando tecnologie che mirano al risparmio e, allo stesso tempo, salvaguardare l'ambiente.

Uno stile originale e moderno spetterà anche alle camere da letto, con le diverse tipologie di arredo, e abbinando perfettamente colore e stile per trascorrere la notte sempre riposati.

Anche la cucina rappresenterà un punto forte nella manutenzione. Con l'installazione di cappe super moderne dal design innovativo e con l'utilizzo di elettrodomestici dediti al risparmio, anche questo locale rappresenterà uno dei punti forti della casa.

Esteticamente perfetto risulta, poi, il soppalco nel salotto, perfetto per creare una zona appartata e nascosta, più intima, ma che, allo stesso tempo, permette di controllare tutto quel che succede nei piani bassi.

La manutenzione straordinaria, oltre a dare un migliore senso estetico alla casa, permette, anche, di gestire gli spazi e gli ambienti a proprio piacimento, con la possibilità di creare ampi open space da poter modificare, nel corso del tempo, senza nessuno sconvolgimento.