Mobili riciclati, idee e consigli

Fare arredi riciclati

Realizzare dei mobili riciclati richiede una buona mano, tanta voglia e, soprattutto, un arredo in legno da riciclare. Quest'ultimo potrebbe non piacere nella sua forma e nella sua estetica e, per modificarlo a proprio piacimento, bisogna innanzitutto procedere allo smontaggio del mobile stesso in più parti possibili per poi procedere con la levigatura minuziosa di tutte le superfici, eventuali cassetti compresi. La forma dell'arredo potrebbe anche essere modificata, magari con l'aggiunta di altro materiale da riciclare.

La funzione dell'arredo può essere diversa, da libreria a porta-bottiglie, da tavolini moderni a porta-giornali.

Un tavolino, per esempio, potrebbe essere realizzato semplicemente con una pedana: una levigatura ed una pulitura minuziose seguite da una mano di stucco ricoprente e da una verniciatura per legno lucido e il risultato sarà eccezionale. Le sedie per questo tavolino in stile "giapponese" potrebbero essere, invece, dei tronchi di legno al naturale lucidati, con un semplice cuscino sopra.

Tavolino pedana in legno

BLACK+DECKER BDCHD18BOA-QW Trapano Avvitatore a Percussione, con Doppia Batteria, 18 V, al Litio, 1.5 Ah + 160 Accessori, Arancione/Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 131,13€
(Risparmi 34,82€)


Mobili riciclati innovativi

decoupage con fumetti Realizzare arredi con materiale riciclato è anche una forma d'arte innovativa. In molte abitazioni in stile moderno infatti, l'arredo riciclato rappresenta un elemento unico ed originale.

L'abbinamento sta soprattutto nel colore con cui si realizza tale mobile e nel riportare elementi in vari punti della casa che lo richiamino.

Ma i mobili innovativi non sono solo in legno. Cartone, vetro, vecchie riviste e addirittura apparecchi elettronici che risiedevano internamente a vecchie televisioni o ad inutilizzati computer, possono essere il materiale principale con cui si decide di realizzare l'arredo.

Si possono rivestire tavoli e sedie in modo alternativo e originale, ad esempio usando le pagine delle riviste che si hanno nei ripostigli da molti anni: il risultato è garantito.

L'utilizzo del vetro invece è molto limitativo, in quanto bisognerebbe avere una mano esperta per la realizzazione di qualunque arredo con questo materiale.

  • Il fai da te: un'arte antica.Uno dei più antichi metodi per lavori, realizzazioni domestiche e d'arredamento è sicuramente il fai da te il quale con un'adeguata attenzione e dedizione al lavoro può ...
  • giardino Quando si ha la fortuna di avere un pezzo di terra in coltivato o da riqualificare la prima idea che viene in mente, è quella di realizzare un giardino. Creare un’area verde per la propria casa dove r...
  • fai da te Una buona manualità, pochi attrezzi e tanta passione. Questa è il segreto del fai da te. Ognuno di noi può realizzare con tanta soddisfazione mobili, staccionate, contenitori, decori, e tutto quello c...
  • fai da te bagmo Realizzare un bagno fai da te può essere un’operazione particolarmente complessa se non si dispone di tutte le conoscenze tecniche necessarie, tuttavia non è impossibile soprattutto se non si parte da...

KurtzyTM Kit Multiuso 4 Pezzi per la Manutenzione e Riparazione Forature Bici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 38,97€)


Arredi riciclati moda

divano rivestito con jeans Moda e riciclo vanno a braccetto. Questa è in sintesi la tendenza che vede l'evoluzione sia nel mondo del Fai da Te che in quello dell'arredamento casalingo.

La crisi mondiale infatti ha indotto lo stile moderno ad abbinare elementi tecnologici a mobili riciclati, associati al risparmio e al basso costo.

Così non è insolito trovare in una casa nuova e moderna un arredo evidentemente riciclato, che si abbina perfettamente allo stile dell'intera casa. Anche i rivestimenti di sofà e divani rappresentano un metodo di riciclo tra i più in voga degli ultimi anni.

Così possiamo trovare sul mercato e nelle abitazioni poltrone rivestite in jeans, con spugne, con tende o addirittura con vecchi stracci. L'effetto risulterà comunque moderno e si conferma con la tendenza che vede la moda orientate verso un "ritorno al passato". L'arredo può essere rivolto anche all'esterno delle abitazioni: i cassetti in legno di un vecchio mobile potrebbero essere nuove aiuole di un giardino improntato al riciclo, con vecchie scatole o addirittura pneumatici che si trasformano in veri e propri vasi. Insomma tutta la casa può essere realizzata seguendo la moda del riciclo.


Mobili riciclati arredamento

lampada di carta Lampade, cassettiere, tavoli, sedie, librerie: ogni tipo di arredamento può essere creato da un arredo riciclato. Le librerie sono forse i mobili più semplici da realizzare con materiale di riciclo. Ogni arredo infatti può essere destinato ad avere un futuro come una libreria.

Le idee più moderne e innovative vedono l'utilizzo di scale o il componimento di più arredi per formare questo tipo di mobile.

Questo permetterà di ottenere l'originalità di ogni pezzo, che si può rendere pregiato con l'applicazione di rivestimenti o collage, oltre che con quella di stencil. Naturalmente i mobili in legno riutilizzati dovranno essere verniciati nel modo più idoneo, per adattarsi all'ambiente. Le lampade più moderne invece sono realizzate con vecchie schede madri di computer non più funzionanti, od ancora con floppy disk, cd e materiali tecnologici.

Le cassettiere, i tavoli e le sedie riciclate possono essere realizzate in legno o cartone. Nel primo caso si possono applicare al legno stencil o altre decorazioni per ammodernare l'arredo. Nel secondo caso invece il design scelto già di per sè renderà moderno il mobile e l'ambiente intero in cui si trova.


Mobili riciclati, idee e consigli: Mobili riciclati casa

letto su pallet Ogni materiale riposto da anni in una vecchia cantina può contribuire al recupero e all'abbellimento dell'ambiente con arredi riciclati.

Persino i singoli pezzi di un puzzle possono essere posti in stile mosaico su un tavolo o su un mobile antico, portandolo in tal modo ad un nuovo splendore. Anche la camera dal letto può beneficiare di queste idee.

Al di sotto del materasso, ad esempio, si possono posizionare bancali di pallet, per creare una rete alternativa, secondo lo stile industrial chic.

Anche le testiere del letto e i comodini sono arredi su cui la fantasia ha espresso varie idee innovative ed originali.

Ulteriore idea è quella di circondare una lampadina con bicchieri uniti o incollati tra loro, in modo da formare una lampada in stile strobosfera, che accentuerà ulteriormente tale effetto ogni qual volta si accenda la luce. Anche i rotoli di cartone, se abbastanza larghi, possono essere composti a formare un arredo porta-bottiglie con stile moderno. Quindi tutto ciò che osserviamo può in futuro diventare o comporre un arredo da riciclo.