Nanoflex

Nanoflex: informazioni generali

Nanoflex è una membrana di ultima generazione, ecologica e sviluppata dall’azienda operante nel settore dell’edilizia, la Kerakoll.

Quest’ultima si pone come principale obiettivo quello di realizzare dei prodotti da utilizzare nel campo dell’edilizia, che abbiano un basso impatto ambientale, di semplice applicazione ma dalle innumerevoli ed elevate prestazioni.

La membrana è impermeabile e può essere posata sul fondo di mosaici, pietre naturali, ceramica e in qualsiasi altro tipo di pavimentazione.

Il prodotto può essere acquistato presso qualsiasi rivenditore specializzato, sottoforma di sacchetto dal peso di circa venti chilogrammi.

È facilmente miscelabile giacché è composto di un solo tipo di elemento; l’impermeabilizzazione si crea grazie a un reticolo Nanotech e polimeri, i quali formano una sorta di nanostruttura che proteggerà il sottofondo della pavimentazione, o del tetto, dalle infiltrazioni d’acqua durante le piogge e dall’umidità.

Posa Nanoflex

Zanzariera per Amaca | Protettore dagli Insetti Universale a Baldacchino per Amache da Campeggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,89€
(Risparmi 18,1€)


Nanoflex: scheda tecnica

Nanoflex posa Il prodotto Nanoflex della Kerakoll è una membrana minerale in grado di impermeabilizzare le strutture edili dall’acqua.

Esso è certificato, resistente al cloro, antialcalino, possiede un’elevata adesione al sottofondo ed è ideale nella realizzazione di eco infrastrutture. Il monocomponente che si trova all’interno della sacchetta da circa venti chilogrammi ne rende semplice la miscelazione e la posa.

Può essere riciclato come sostanza inerte, emette minime quantità di CO2 e sostanze organiche volatili. Appartiene alla classe d’impermeabilizzanti Nanotech, è un prodotto che rientra nella fascia eco tre ed è totalmente composto di sostanze inorganiche minerali.

Può essere posato sia su pavimenti e sia sulle pareti, su ambienti interni e sia su quelli esterni delle abitazioni.

È utile sapere che, la resa di ogni sacchetta è di circa il 30% in più rispetto ai prodotti realizzati con bicomponenti (articoli che devono essere acquistati assieme e miscelati con un elemento liquido).

  • verde verticale Quante volte ci lamentiamo del grigiore delle nostre città, sperando in qualche albero in più, nella predisposizione di piccole aree verdi che rallegrino e colorino un po’ tutto questo spazio cementat...
  • uomo che fa giardinaggio Il decespugliatore è uno strumento che si utilizza per il mantenimento dei prati, per le aiuole, per le strade e per il sottobosco. Infatti, è impiegato per la sola rimozione di erbacce, piccoli arbus...
  • casa bologna Quante volte pensiamo al nostro terrazzo, senza valutare tutte le possibilità che ci sono date dalla sua presenza? Spesso molto sottovalutato come spazio esterno, racchiude in se invece, tantissime ca...
  • giardino pensile Sempre più in voga la green life, che investe anche le case e i palazzi. IL verde entra in casa, sulle pareti, sui terrazzi e sui tetti.Il giardino pensile è una perfetta soluzione per avere del ver...

Tangmi Ganci da parete con ombrelli colorati, 6 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Nanoflex

Nanoflex La membrana impermeabile Nanoflex è un ottimo prodotto da poter utilizzare sia nella propria abitazione e sia nel cantiere di lavoro.

Questo è dovuto al fatto che la miscela può essere utilizzata in sottofondi molto assorbenti, con il vento e con il caldo, basta regolare la fluidità dell’impasto. Per realizzare uno strato di protezione uniforme occorre lavorare a lungo l’impasto; in concreto raddoppia il tempo di utilizzo, presenta una struttura perfetta e riduce i tempi di stesura.

Come affermato in precedenza, la resa del materiale è superiore al 30% rispetto ai bicomponenti. Oltre a questi fattori, è impossibile non citare l’elevata adesione, grazie alla resistenza chimica, una texture molto fine e una consistenza notevolmente flessibile in grado di aumentare la durevolezza del prodotto sul sottofondo.


Varianti

Nanoflex impermeabilizzante L’impermeabilizzazione del sottofondo del locale può avvenire mediante l’uso di due tipologie di Nanoflex.

La prima tipologia è chiamata "Acqua Expert 1". Adatta per balconi, terrazzi, superfici esterne non di grandi dimensioni e non ha bisogno di una rete di armatura.

Si applica la membrana e quando ci si trova quasi alla fine della posa, si sistema del nastro impermeabile per unirla alle pareti, ai gocciolatoi o agli scarichi. La seconda tipologia unisce la membrana, un nastro impermeabile e una rete di rinforzo di origine antialcalina. Questa categoria di prodotto è chiamata "Acqua Expert 2", solitamente è usata nel sottofondo di terrazzi e specifica per ambienti di grandi dimensioni.

Entrambi i prodotti devono essere miscelati accuratamente con dell’acqua, in modo tale da rendere l’impasto fluido secondo le proprie esigenze.