Pitture lavabili

Ad ogni supporto il prodotto perfetto

Quando decidiamo che è ora di ridare il bianco, secondo il muro e il luogo in cui si deve dipingere, è bene scegliere il prodotto giusto per l’applicazione. Esistono molte tipologie di bianco murale, e altrettanti variabili prezzi: è importante che siano valutati correttamente con il fine di ottenere risultati perfetti, che si adattino alla situazione interna o esterna e al supporto da pitturare.
barattoli di pittura

Ardisle - Confezione da 60 pennarelli con punta in feltro, lavabili, punta in fbra per pittura, disegni artistici, per la scuola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,98€


Che cos’è una pittura lavabile

uomo che dipinge La pittura lavabile è un bianco murale che può essere impiegato per ridipingere gli ambienti di casa. È una tipologia di pittura molto resistente che può essere utilizzata ovunque, ma non può essere impiegata su murature con problemi di umidità. Questo perché la resistenza della pittura è molto bassa e si causerebbero efflorescenze ed esfoliazioni superficiali che costringerebbero a rieseguire il lavoro dopo brevi tempi, utilizzando prodotti appositi.

Le caratteristiche fondamentali di questa tipologia di pittura sono:

• Elevato potere coprente;

• Facile stesura del prodotto a pennello e buona dilatazione;

• Elevata repellenza all’acqua;

• Buona resa nel tempo;

• Elevata lavabilità, per cui è possibile la rimozione di macchie senza asportare la pittura.


  • formiche Con l’arrivo del caldo e della bella stagione in aumento anche i fastidi dovuti agli insetti, alle zanzare, alle mosche, alle formiche e molti altri piccoli coriacei puntini neri che dal caldo esterno...
  • colori Non tutti danno la corretta importanza ai colori: questi sono fondamentali per vivere bene.Infatti, i colori pareti che noi scegliamo ad esempio all’interno della nostra casa, sono conseguenza di no...
  • pittura La pittura acrilica è un tipo di pittura piuttosto recente, i cui colori sono realizzati con pigmenti cromatici miscelati a resina acrilica ad essicazione generalmente veloce, secondo la resina e i pi...
  • nani villa d'este Quanto spesso arriviamo all’ultimo giorno utile per fare i regali di Natale, complici lo stress, il troppo lavoro, la famiglia e il tempo che viene sempre a mancare?Ecco qualche pratico consiglio e ...

SES 2200331 - 6 Colori per Tessuto, 45 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€
(Risparmi 4,19€)


Pitture lavabili: I vantaggi della pittura lavabile

pulire pittura Sono davvero molti i vantaggi del dipingere casa con una pittura lavabile, fondamentale, la grande resistenza al tempo che ci permetterà di avere un muro in ottime condizioni più a lungo, permettendoci di non ridipingere e facendoci risparmiare tempo e denaro.

Inoltre la particolare propensione alla facile pulitura permette di essere particolarmente adatta a spazi che si sporcano facilmente come cucina e camerette, ma anche a tutti gli altri ambienti di casa.

Questa tipologia di pittura può essere sia a base di acqua sia acrilica, e a oggi sono impiegate per dipingere sia interni sia esterni, grazie all’alta resistenza.

Inoltre, sarebbe buona norma eliminare residui di polvere e fuliggine eventuale dalle pareti, anche solo con una scopa pulita, o con un panno, affinché la pulizia del bianco iniziale possa durare più a lungo.

Come pulire le macchie?

La pittura lavabile ha questa splendida caratteristica di poter essere pulita senza necessariamente dover ridipingere per eliminare lo sporco. Vediamo insieme le macchie che possono capitare in casa e come agire:

• OLIO: per eliminare questa macchia piuttosto ostinata è necessario impiegare un panno imbevuto di acqua calda e un po’ di detersivo per piatti. Assicuratevi che i panni che utilizzate non lascino colore o peli. Passare senza sfregare troppo e poi sciacquare e asciugare.

• SCHIZZI DI SUGO O CAFFÈ: in questo caso è bene agire immediatamente o rimarrà la macchia di colore! Stesso procedimento descritto sopra, ma se non sono presenti oli, può bastare acqua calda e asciugare.

• SCARPE O MATITA: in questo caso prima di bagnare, è il caso di passare una gomma da cancellare pulita curandosi che non sia sporca di vecchie cancellazioni. Passate prima un panno asciutto per rimuovere dallo spazio eventuali residui di polvere che potrebbero restare visibili dopo aver passato la gomma, e la vostra parete sarà come nuova!