Arredamento giardini

Spazi esterni curati e confortevoli

È fondamentale quando si può godere di un ampio spazio esterno arredarlo con gusto e in modo efficiente affinchè possa essere utilizzato e sfruttato al meglio.

L’arredamento giardini è caratterizzato da una serie di mobili che deve essere scelta con cura per definire al meglio gli spazi affinchè si possa soddisfare ogni richiesta sia funzionale sia estetica e di design.

È possibile inoltre strutturare lo spazio in base agli utilizzatori e in relazione a ciò che si dovrà fare all’interno di quel determinato spazio: potremo realizzare zone relax, spazi per mangiare, piacevoli luoghi di conversazione e molto altro.

In foto: Greenwood, dining set Matera per esterni

Greenwood, dining set Matera per esterni

Muchas Tovaglia antimacchia Quadrata 70x120cm, Tovaglia in Lino, Antimacchia per Resistenza alle Rughe Resistente all'olio Durevole, per apparecchiare la tavola/Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Tipologie di arredo per giardino

Gazebo Ab-Style per giardino L’arredamento giardini si divide in differenti tipologie, a partire dai set relax, come divani e poltroncine, con tavolini utili a soddisfare le richieste di spazio, ridotte e riservate ad accogliere qualche bicchiere, tazze e piccoli oggetti.

Se invece si desidera strutturare lo spazio per mangiare è fondamentale inserire tavolo allungabile e sedie che soddisfino l’esigenza e la richiesta di posti a sedere: con le sedie chiudibili e piegabili è possibile avere molti posti tavola occupando davvero poco spazio.

Se invece si deve arredare uno spazio intorno alla piscina è fondamentale assicurarsi che non manchino sdraio e lettini confortevoli per momenti di puro relax.

In foto: spazio completato con Gazebo Ab-Style per giardino

    Bica 9067.4 Set Nebraska Salottino 4 Posti, Antracite, 281 x 155 x 79 cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 164,36€


    Arredamento giardini: scegliere i materiali adatti

    le parc di minotti È importante sapere che ogni arredo da esterno che sceglieremo sarà caratterizzato da un materiale specifico che ne costituirà la funzionalità, l’ergonomia, e la sua durata.

    I materiali per la realizzazione degli arredamenti per esterni sono molti a partire dai differenti tipi di legno, come il massello oppure gli intrecciati, per passare ai metalli, alluminio e acciaio con tutte le loro lavorazioni, per rendere arredi moderni oppure dallo stile più classico.

    Infine, anche le plastiche e le resine sono davvero molto utilizzate oggi per la realizzazione di arredamento per esterni: questi materiali moderni permettono di avere soluzioni pratiche e funzionali dal design attuale e contemporaneo, che non teme caldo né freddo, sole né intemperie, per una durata di circa cinque sei anni, prima di mostrare danni o piccole crepe che potrebbero portare a rottura.

    In foto: collezione Le Parc di Minotti