Come arredare un giardino

Diversi modi di arredare un giardino

Arredare uno spazio esterno comporta la scelta di arredi ma non solo: concorrono a questo scopo anche il verde, i fiori e i complementi come vasi e piani di appoggio, ma anche la luce e le decorazioni per esterno.

Vediamo insieme come arredare un giardino in base alla funzione che vogliamo attribuire allo spazio: relax, lavoro, grandi mangiate o altro?

In relazione a ciò che desideriamo fare e vivere in questo spazio, sceglieremo adeguati arredi, complementi e accessori: per chi ama godersi il relax estivo, solo o in compagnia, ecco che la scelta verterà su sdraio e poltroncine dalle ampie e comode sedute.

Un tavolino poi completerà con stile la funzionalità dello spazio, rendendolo pratico e stiloso: le linee possono essere moderne e minimali, o dallo stile naturalistico del rattan naturale o del bamboo in tronco.

In foto: Le Parc di Minotti, collezione ispirata ai mobili in ferro di tradizione europea, rivisitata in chiave contemporanea e liberata da ogni decorativismo, con aspirazione alla leggerezza mediante linee aggraziate e gusto retrò.

le parc minotti

KalaMitica Lavagna Metallica per Magneti, 56x38 cm, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€


Lo spazio pranzo in giardino

set Aria e Alloro Arredare un giardino con una zona dedicata al pranzo è una questione che necessita scelte oculate che siano funzionali,esteticamente gradevoli, pratiche e resistenti agli agenti atmosferici e al caldo.

Scegliere un tavolo da pranzo nel modo giusto è importante e per farlo si deve valutare lo spazio a disposizione, il tipo di sistemazione che si deve attribuire all’arredo, per decidere se è preferibile scegliere un materiale anziché un altro, senza dimenticare lo stile della casa.

Infine, è possibile scegliere di disporre per ripararlo un gazebo oppure una tettoia: in questo modo avremo la certezza di potere utilizzare l’arredo anche in momenti di tempo non troppo soleggiato, e godere dello spazio anche nelle mezze stagioni.

Infine, le sedie: possono essere fisse o richiudibili in modo da avere la possibilità di avere più posti a tavola senza occupare in maniera costante lo spazio della seduta.

In foto: set Aria e Alloro di Nardi

  • greenwood Quando lo spazio che dobbiamo arredare, è esterno e non all’interno di casa, le preferenze per gli arredi saranno in linea con quelle interne oppure potranno anche essere in contrasto, ma comunque nel...
  • Greenwood, dining set Matera per esterni È fondamentale quando si può godere di un ampio spazio esterno arredarlo con gusto e in modo efficiente affinchè possa essere utilizzato e sfruttato al meglio.L’arredamento giardini è caratterizzato...

Sgaravatti, KalaMitica, Placca di metallo da parete a forma di gatto, magnetica, colore: Antracite, 56 x 38 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,96€
(Risparmi 3,04€)


Come arredare un giardino: set divani e poltrone

dining set Infine, per godere di uno spazio adibito a zona rilassamento o aperitivi in compagnia ecco i set divani con poltrone, soluzioni ottimali per godere di tutto il bel tempo che la stagione estiva può offrire.

I divani e le poltrone da esterno sono caratterizzate, come quelli da interno da una struttura, in genere metallica o di legno trattato in maniera adeguata per l’esposizione esterna, di una imbottitura in materiale morbido in genere tessuto naturale trattato con idrorepellente oppure materiale plastico tessuto per una maggiore resistenza e durevolezza.

Anche gli imbottiti sono realizzati ad alte densità e con materiali che resistano al caldo e al freddo e all’umido in maniera notevolmente superiore rispetto ai divani e poltrone da interni.

In foto: Greenwood, dining set Matera per esterni