Illuminazione giardino

Funzioni principali dell'illuminazione in giardino

Il giardino, molto spesso, rappresenta il biglietto da visita della casa, soprattutto se lo si deve percorrere per raggiungere il portone d'entrata. Per questa stessa ragione è indispensabile che l'illuminazione sia adeguata alla tipologia di giardino e che ne valorizzi i suoi punti focali. È fondamentale installare un impianto di illuminazione che consenta di individuare il vialetto (soprattutto se composto da ciottoli, ghiaia e pietre grezze) che ci condurrà verso l'entrata in tutta sicurezza e senza avvertire la minaccia di cadere o inciampare e che, allo stesso tempo, dia vitalità e movimento al verde che possiede, attraverso giochi di colori ed ombre. Altra funzione che dovrebbe svolgere l'illuminazione esterna è quella di potenziare l'importanza degli elementi più rappresentativi del giardino. Tra questi ricordiamo, per esempio: una statua, la piscina, un albero dall'aspetto imponente, una piccola cascata o una fontana. Puntare un faro, dal basso verso l'alto, nella loro direzione, li rende più interessanti e sfruttare l'effetto che questo produce, trasmette maggiore carisma al giardino stesso.
Faretti puntati su piante e fiori

Innoo Tech Catena Luminosa con Spine Femmine e Maschi 12M 100 Led Luci Stringa Led Luci Decorative Bianco Caldo Luci Natalizie Per Natale, Anno Nuovo, Matrimonio, Bar, Caffè, Piscina, Casa, Esterno ed Interno Trasformatore DC 31V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€
(Risparmi 21€)


Quale illuminazione preferire e come scegliere quella più adeguata alle nostre esigenze

Grandi lanterne che illuminano il vialetto In commercio esistono moltissime tipologie di illuminazione per giardino. Si va dai faretti a led alle classiche lanterne, dai lampioni e lampioncini a lampade da tavolo, da terra, da muro o a quelle sospese e fino ai piccoli segnapassi e alle plafoniere. Quale, tra queste, è la più adeguata al nostro ambiente esterno? Per individuare il tipo di illuminazione ideale per il nostro giardino è necessario analizzare le caratteristiche del nostro angoletto verde: è di ridotte dimensioni o grande, a quali funzioni è destinato, possiede elementi che valga la pena di essere evidenziati, da quale tipo di manto è costituito (erba, ghiaia o ciottoli), quali sensazioni vogliamo che evochi? Indispensabile definire il budget da destinare all'acquisto dell'impianto e alle spese per l'utilizzo dell'energia elettrica. Se è nostra intenzione ridurre all'osso i costi per i consumi energetici, l'ideale è acquistare faretti che utlizzano la luce solare. Altra considerazione riguarda l'intensità di luce che si desidera, poiché, a secondo della lampadina e dell'altezza alla quale essa viene posizionata, l'illuminazione potrà essere più o meno intensa.

    LE Luci Cascata per Finestra Porta 3 x 3m 306 LED, 8 Modalità, Funzione di Memoria Lucine fatate romantiche per Decorazione Feste Luce bianca calda 3000K

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,49€
    (Risparmi 17,5€)


    Quali spese si possono evitare e quale mantenimento si deve effettuare per l'illuminazione esterna?

    Vialetto, scale, esterno della casa illuminato, con fari che puntano su componenti interessanti Avere un giardino implica delle spese non solo per la sua cura, ma anche e soprattutto per i complementi con i quali si vorrà arredare, non escludendo i costi relativi al tipo di illuminazione che si intende installare e, di conseguenza, i consumi energetici che ne scaturiscono. Un modo per evitare di spendere eccessivamente è quello di richiedere vari preventivi per l'acquisto di lampade o faretti e per l'installazione stessa. Molto conveniente risulta l'acquisto online, soprattutto, se si ha una chiara idea sul modello di luci che si intende comprare e si è in grado di occuparsi di montaggio ed allacciamento con metodo fai da te. Se per altro si intende risparmiare sul consumo energetico, si dovrebbe optare sull'utilizzo di un'illuminazione con luce solare che, oltre a consentire un dispendio più regolato, non inquina, è inesauribile e rispetta l'ambiente. Per quanto concerne il mantenimento, sarebbe opportuno effettuarlo almeno un paio di volte all'anno, verificando lo stato di "salute" dell'impianto stesso ed accertandosi che i tubi siano intatti, operazione che diventa molto più semplice se si ha a che fare con materiali moderni.


    Illuminazione giardino: Consigli per un'illuminazione ideale

    Di molto carattere, crea un'atmosfera sensazionale Il giardino, soprattutto negli ultimi anni, è divenuto una sorta di prolungamento della casa e parte integrante di essa. Per questa ragione è fondamentale risaltare il suo ruolo e valorizzarlo con la corretta illuminazione. Le luci esterne, infatti, devono essere utilizzate non solo per garantire sicurezza e fruibilità nel guidare i nostri passi, ma rappresentano un vero e proprio complemento di arredo, in quanto rendono il nostro angoletto di verde più accogliente e di gradevole aspetto. Per essere in grado di creare una certa atmosfera (soprattutto se l'esterno viene utilizzato per trascorrere serate in compagnia di amici e parenti o rilassarsi e leggere un libro durante le calde notti estive), è necessario diminuire l'intensità della luce. Questo permetterà, allo stesso tempo, di creare un gioco di ombre e movimento ed infonderà un senso di pace e tranquillità in tutto l'ambiente. Altra cosa da tenere in considerazione sono i punti nei quali posizionare gli elementi che dovranno fornire l'illuminazione nei punti critici del giardino e sui particolari che intendiamo risaltare. Come non mettersi all'opera?