Laghetti da giardino

Piccoli laghetti da giardino

Se abbiamo uno spazio verde di piccole o medie dimensioni non dobbiamo rinunciare al sogno di avere uno specchio d'acqua appena fuori la porta di casa, perchè esistono anche dei piccoli laghetti da giardino. In questi casi, piuttosto che farsi costruire il laghetto scavando nel terreno, conviene acquistare strutture prefabbricate. Eistono tante aziende che producono questo tipo di laghetti: un esempio sono i laghetti artificiali venduti da Leroy Merlin, ossia delle piccole vasche di pietra, di vetroresina oppure in uno specifico materiale plastico da installare nel proprio giardino. Nella maggior parte dei casi insieme alla vasca viene fornito anche il kit per il montaggio fai da te. Quando si ha poco spazio non vuol dire che il nostro laghetto non possa essere bello: la struttura prefabbricata, infatti, è solo la base del nostro stagno, che poi andrà decorato a dovere, magari con una fontanella, e soprattutto con tante piante e pietre intorno così da coprire la struttura artificiale e farlo sembrare un vero laghetto.
Un esempio di un piccolo laghetto da giardino

Blagdon - Minipond 700, Pompa per laghetti, sistemi filtranti, fontane da giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,8€


Vasche per laghetti da giardino

Posizionamento della vasca di un laghetto da giardino Per realizzare al meglio un laghetto nel nostro giardino bisogna innanzitutto fare una bozza del progetto: la prima operazione da fare è la misurazione dello spazio che abbiamo a disposizione e la scelta del luogo più adatto.

Se abbiamo un giardino non troppo grande, conviene realizzare una vasca piccola o si occuperà troppo spazio.

Se invece abbiamo un ampio terreno allora possiamo dare libero sfogo alla fantasia e creare un grande laghetto artificiale che renderà l'atmosfera magica.

L'operazione fondamentale è la preparazione del terreno che andarà ad accogliere la vasca, dunque bisogna scavare una buca delle giuste dimensioni.

Esistono tanti tipi di vasche, di tutte le forme e grandezze. Se le dimensioni saranno contenute può andare bene anche una vasca in materiale plastico specifico; se lo spazio sarà più grande, conviene acquistare una vasca in vetroresina o in un materiale plastico più resistente e di uno spessore maggiore.

Se vogliamo evitare che in autunno si riempia di foglie, dobbiamo posizionare la vasca lontano dagli alberi. Per lo stesso motivo, conviene decorare i bordi del lago con piante sempreverdi.

  • laghetto artificiale in stile tropicale Per avere un piccolo specchio d'acqua nel giardino, i laghetti artificiali sono una soluzione ideale sia per superfici ridotte che per ampi spazi a verde. Un laghetto artificiale è fonte di benesser...
  • Amaca tradizionale con le corde Le origini dell'amaca risiedono nella tradizione indigena dell'America del Sud mentre la sua presenza in Europa è merito degli spagnoli che la importarono nel continente. Inizialmente veniva utilizzat...
  • casa bologna Quante volte pensiamo al nostro terrazzo, senza valutare tutte le possibilità che ci sono date dalla sua presenza? Spesso molto sottovalutato come spazio esterno, racchiude in se invece, tantissime ca...
  • greenwood Quando lo spazio che dobbiamo arredare, è esterno e non all’interno di casa, le preferenze per gli arredi saranno in linea con quelle interne oppure potranno anche essere in contrasto, ma comunque nel...

Mvpower Set Completo Pompa Acqua Con Pannello Solare Per Laghetti Fontana Giardino 5 Watt Da Esterno Portata 380 L/H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Foto laghetti da giardino

Un esempio di laghetto da giardino Prima di avviare i lavori di realizzazione del nostro laghetto, conviene sempre guardare le foto di lavori già realizzati per farsi un'idea di ciò che si vorrebbe costruire.

Magari vedendo le foto di altri laghetti da giardino potremmo trovare delle idee su come fare il nostro: tanti, ad esempio, nel laghetto installano anche una statua che funga anche da fontana; altri realizzano delle piccole cascate o dei ruscelletti, o delle fontane a zampillo. Alcuni optano per una piantumazione particolare, con piante esotiche, fiorite o sempreverdi di specie diverse per ricreare un certo tipo di flora intorno al laghetto; altri, infine, usano l'illuminazione per personalizzare il proprio spazio, con faretti, lampioncini posti lungo il perimetro, oppure speciali marchingegni che creano dei giochi di luce, in particolare nelle fontanelle. Sul sito obi è possibile sfogliare il catalogo e le foto dei vari accessori per abbellire il laghetto; in alternativa, c'è il sito giardinidacqua: si tratta di un'azienda specializzata in laghetti artificiali, dove è possibile vedere le foto di tantissime soluzioni diverse per ogni spazio.


Laghetti da giardino: Prezzi laghetti da giardino

Un esempio di laghetto in vetroresina decorato con piante I prezzi dei laghetti da giardino variano a seconda delle dimensioni, dei materiali usati, del montaggio e dell'azienda produttrice.

Se acquistiamo il laghetto da Leroy Merlin potremo scegliere tra un'ampia gamma di vasche: si va da quella più piccola, di circa un metro di lunghezza, termoformata e in polietilene che costa 50 euro, fino a quella di circa due metri in vetroresina che costa 500 euro.

Questi grandi negozi vendono poi separatamente gli altri strumenti, come i filtri, la pompa, le fontanelle e tutti i kit di montaggio fai da te.

In questo modo si risparmia, appunto, sull'installazione ma bisogna considerare che non è così semplice come sembra, a meno che non ci accontentiamo di un laghetto piccolo senza troppe pretese.

Per un lavoro più rifinito bisogna rivolgersi invece a ditte specializzate in questi prodotti, come ad esempio la Giardini d'Acqua: quest'azienda vende e monta soluzioni di tutti i tipi, con tanto di decorazioni richieste dal cliente.

I prezzi vanno dagli 800 euro in su, a seconda del tipo di vasca, del materiale usato, dagli accessori, quali cascate, fontane o pesciolini, scelti per rendere ancora più bello il laghetto.