Pic nic

Ma che bello pranzare outdoor!

Quanto spesso ci rendiamo conto di quanto siano noiosi tutti questi pranzi organizzati, ristoranti, agriturismi, pizzerie, e quanto invece sia fuori dal comune, l’usanza che si sta perdendo di andare insieme alla famiglia a fare un bel pic nic in campagna?

In riva ad un fiume, sulla spiaggia o in piena campagna il pic nic riveste sempre un ruolo affascinate, del pranzare all’aperto, con alimenti cucinati appositamente per l’occasione, ritornando ai vecchi tempi, quando tutto era fatto a mano e in casa.

Per preparare un bel pic nic è fondamentale però avere tutto il necessario: un bel cesto in giunco in cui riporre tutti gli alimenti secchi come pane, focaccia, biscotti, paste dolci, tovaglioli, bicchieri di carta e quanto altro possa entrare al suo interno.

In foto: Koziol, set da picnic Alice e borsa da picnic

borsa pic nic

Greenfield Collection Deluxe – Zaino da picnic

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,22€


Un pizzico di tecnologia non guasta

borsa termica Anche se pensiamo di rievocare i tempi dei nostri nonni con gradevoli e allegre scampagnate ricordiamoci che i tempi son cambiati e le tecnologie sono evolute, quindi, perché non approfittarne? Anche se decidiamo di portare con noi cibi cucinati e preparati con le nostre mani, alimenti naturali e del tutto casalinghi, possiamo anche compensare dall’altro lato, con un pizzico di tecnologia, che ci aiuterà a passare in modo eccellente tutta la giornata.

Ad esempio un frigorifero portatile con pannelli fotovoltaici può tornarci davvero molto utile. Anche sotto il sole cocente noi avremo cibi e bevande sempre freschi e ben conservati e non dovremo preoccuparci di trovare loro un posticino all’ombra, in quanto il pannello assorbirà i raggi tramutandoli in energia utile al frigo per mantenersi in temperatura adeguata.

Altro elemento direi fondamentale per un pic nic fuori porta, un bel thermos per mantenere caldo il nostro caffè dopopranzo, ancora meglio se ne scegliamo uno tecnologico con display che indichi la temperatura della bevanda al suo interno.

Se poi abbiamo portato con noi una bottiglia di vino, non può mancare la fascetta termica con display per la temperatura corretta di degustazione.

In foto: Maiuguali, borsa frigo in PVC

  • dondolo foppapedretti Il sogno di chi possiede un giardino è da sempre avere a disposizione un bel dondolo, dove coccolarsi nella calura estiva, sorseggiando una bevanda fresca o godendosi un gelato durante la lettura di u...
  • poltrona papasan Il rattan è il nome utilizzato per indicare un materiale creato con diverse tipologie di palme. Questo è lavorato e utilizzato per fabbricare mobili, bastoni, ombrelli e molto altro, avendo una specia...
  • lettino cube ethimo Quando pensiamo all’arredo da esterno, non possiamo farci mancare un pezzo che ci assicuri pace e tranquillità associati a sensazioni rilassanti e di grande comodità: i lettini giardino. Forme incom...
  • divano rattan gobbo salotti Il rattan è una pianta di rapida crescita che si sviluppa nei paesi dell’estremo Oriente: dal suo fusto vengono lavorati e ricavati diversi formati che servono poi per diverse tipologie di lavorazione...

BeFit Bag Grigia Borsa di Alta Qualità per il Trasporto dei Pasti - Lunch Box Termica con 3 Contenitori per il Corretto Trasporto degli Alimenti e 2 Buste Refrigeranti Ideali per il Lavoro, la Palestra e i Picnic - Alimentazione Sana per Uomo e Donna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,69€


Pic nic: Tecnologia si, ma attenzione all’ambiente!

materbi posate Piatti, posate e bicchieri sono fondamentali per un pic nic che si rispetti! La possibilità di scelta è tra materiali plastici, piatti e altro di carta, oppure, soluzione migliore per restare in linea con la sostenibilità ambientale, utilizzare elementi per il pranzo in materiale biodegradabile. Questo è fondamentale, giacché decidiamo di passare del tempo a contatto con la natura! Ricordiamoci inoltre di portare con noi una coperta da stendere a terra, e una tovaglia da posarvi sopra per accogliere i cibi: anche in questo caso, preferiamo materiale cartaceo o cellulosa a scapito plastici ed inquinanti. La natura ci ringrazierà.

In foto: posate realizzate in Mater-Bi, una bioplastica biodegradabile e compostabile, realizzata interamente da amidi e oli vegetali. Questa bioplastica è stata brevettata da Novamont