Architettura giardini

Come realizzare l’architettura dei giardini

Avere lo spazio esterno che può essere personalizzato, arredato e valorizzato con mobili e piante è davvero un privilegio.

Proprio per questo è bene scegliere come arredare e come completare lo spazio esterno, soprattutto se si tratta di verde e vegetazione.

La scelta può cosi ricadere sui giardini architettonici, ovvero la disposizione delle piante e del verde, ma anche dei fiori e dei complementi per l’esterno in modo da diventare creativo spazio di vita.

Inoltre, per creare architettura dei giardini è necessario inserire nello spazio verde elementi che completino e che abbelliscano come statue e fontane, per rendere gradevole e vivibile lo spazio.

In foto: Creazione giardino con giochi d'acqua di Sandrini giardini

sandrini

Giardini di Architettura del Castello di Hawarden della Fotografia C1800

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,3€
(Risparmi 14,3€)


Giardini architettonici con i percorsi verdi

Sandrini giardini I percorsi verdi son un’alternativa e possibile strada da percorrere per realizzare giardini architettonici: un susseguirsi di piante e fiori, colori e sculture, fontane e decori accompagneranno i percorsi all’interno dello spazio verde.

Dislivelli e varie altezze completeranno l’estetica: è importante scegliere per i giardini architettonici piante, fiori e arbusti che si articolino in maniera differente tra loro creando spazi diversi articolati e piacevoli alla vista.

Inoltre, impiegare massi, rocce, mattoni di tufo e altro permetterà di creare piani e terrazzamenti nel caso di livelli altimetrici differenti per creare una piacevole architettura giardini.

In foto: Sandrini giardini, giardino classico naturalistico e prato verde

  • esempio di progettazione giardino in pendenza Quando pensiamo di realizzare un giardino, che sia una piccola aiuola oppure uno spazio di dimensioni più rilevanti, la cosa importante è creare a qualcosa di articolato e d’impatto, scegliendo le pia...

Giardino di Architettura dell'Abbazia Colorato Mano di C1880 Wytham

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,8€
(Risparmi 15,8€)


Architettura giardini: le piante e gli arbusti da utilizzare

verde Architettura giardini: quali piante, fiori e arbusti utilizzare?

È possibile scegliere le piante più adatte per completare lo spazio verde architettonico con stile, eleganza e particolarità: le siepi che possono essere usate e potate in base alle esigenze sono quelle caratterizzate da fogliame piccolo e fitto, come il bosso.

La forma da attribuire è quella più adeguata e consona allo spazio e al gusto personale.

Fiori e piantine colorate completeranno tutti gli spazi bassi intorno alle rocce, alle pietre e ai sassi: ampi spazi a fiori dal lungo fusto come calle e tulipani caricheranno l’ambiente di colore e luce rendendolo unico.

Se poi lo spazio è grande e si rende possibile l’impiego di piante ad alto fusto, allora via libera alla scelta, facendo attenzione alla valutazione dello spazio necessario alla crescita e alla radicazione.

Arbusti, pinetti e piccole conifere sempreverdi saranno quelli che completeranno e arricchiranno lo spazio del giardino architettonico anche nei periodi freddi in cui le piante a foglie caduche saranno semplici rami spogli.





sitemap %>