Decespugliatore

Tipologia e utilizzo

Il decespugliatore è uno strumento che si utilizza per il mantenimento dei prati, per le aiuole, per le strade e per il sottobosco. Infatti, è impiegato per la sola rimozione di erbacce, piccoli arbusti e sterpaglie, e in assoluto non per le grandi superfici, dove va impiegato il tagliaerba, macchina ben maggiore in dimensioni e di differente tipologia.

I decespugliatori possono essere sia elettrici sia a motore, ed entrambe possono essere implementati nelle funzioni grazie ad accessori supplementari per il taglio: sono costituiti da una lunga asta con manici al cui apice è posizionato un sistema rotante che effettua il taglio. Questo sistema può essere costituito sia da un piccolo filo tubolare in plastica, sia da lame in metallo sia da catene. I decespugliatori elettrici sono alimentati dalla corrente e quindi hanno raggio di azione limitato dalla lunghezza del filo di alimentazione, mentre quelli a motore, sono alimentati da benzina, saranno quindi più pesanti ma daranno modo di poter agire in spazi più vasti e con distanze di maggior rilievo non avendo vincoli.

uomo che fa giardinaggio

Bosch 0600885B00 Rotak 32 Rasaerba, 1200 W, Larghezza/Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 110€


Attenzione necessarie per l'uso

decespugliatore Il decespugliatore serve per la rimozione o accorciamento dell’erba e simili e quindi per questo scopo deve essere utilizzato, Tutti i possibili utilizzi fantasiosi che possono venirci in mente sono vivamente sconsigliati per questioni di sicurezza.

Fondamentale, quando il decespugliatore entra in funzione, tenere a debita di stanza ogni persona del circondario di almeno dieci, quindici metri, poiché la forza centrifuga azionata potrebbe scagliare pietre o piccoli detriti addosso provocando danni e lacerazioni.

Fondamentale sostituire i pezzi danneggiati e non utilizzare il decespugliatore se presenta problemi poiché potrebbe, oltre al mal funzionamento, prevedere la perdita di pezzi che potrebbero causare danni. Attenzione quindi, utilizzatelo con coscienza e secondo le istruzioni del manuale d’uso.

In foto: Husqvarna decespugliatore 243RJ, 679 euro


  • giardino pensile Sempre più in voga la green life, che investe anche le case e i palazzi. IL verde entra in casa, sulle pareti, sui terrazzi e sui tetti.Il giardino pensile è una perfetta soluzione per avere del ver...
  • giardino Può sembrare una sciocchezza pensare di progettare il giardino, ma se buttiamo fiori e piante alla rinfusa, avremo solo una grande aiuola carica e disordinata. Progettare uno spazio verde invece, sign...
  • fumagalli giardini Spesso quando in un cortile manca un piccolo e grazioso spazio verde, s’imbruttisce l’immagine che esso rende di se: infatti, basta davvero poco per cambiare ciò che può essere uno spoglio cortile, pe...
  • innaffiare piante L’acqua ricopre il 71% del nostro pianeta, tra mari, fiumi e laghi ed è la risorsa fondamentale per lo sviluppo e la crescita sana, della vita. Senza non ci sarebbe nulla. Le piante hanno bisogno di c...

Onforu 5M Striscia UV, LED UV 2835 300 Unità, 12V Striscia LED UV, UV Strip con Trasformatore, LED Striscia Viola con Interruttore, Black Light Striscia Decoarare per Feste Bar DJ Club KTV Discoteca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Decespugliatore: Decespugliatori in commercio

decespugliatore In commercio la possibilità di acquisto dei decespugliatori è davvero molto vasta: dai self, o negozi di hobbistica, fai da te e altro, ai negozi specifici per il giardinaggio, sono presenti molte marche che ci propongono diversi elementi, dai prezzi variabili e diversificati secondo la tipologia e funzionamento.

Ad esempio, Husqvarna ci propone differenti modelli di decespugliatore, a partire dal prezzo di 450 euro.

Altro produttore di decespugliatori, Echo. Ci propone il modello GTE 350/600 a un prezzo decisamente più basso, intorno ai 100 euro (in foto).