Giardino roccioso

Una scelta differente dal classico

Rock garden è l’altro nome del giardino roccioso, elemento particolare e carico di ricchezza naturalistica, che ben si addice a ogni spazio miscelando verde, rocce e colore, creando spettacolari composizioni naturalistiche.

Il luogo è la prima scelta che si deve fare per realizzare questi particolari spazi verdi: importante se possibile, avvicinarsi a posti molto naturali come laghetti, ruscelli o muretti, per dare un tocco in più alla scena.

Anche l’illuminazione è molto importante affinché il giardino roccioso cresca sano e vigoroso: è da preferire un luogo soleggiato per tutto l’arco della giornata.

Una regola da seguire per la realizzazione di questa tipologia di verde misto è quella della composizione tre volte la superficie rispetto l’altezza: per realizzarlo è fondamentale pulire bene il terreno e posare i primi sassi e roccette, a distanza di 20 – 25 cm in cui inserire terriccio e verde, senza sprofondarlo troppo. Completare con sassolini e pietrisco colorato il tutto.

giardino roccioso

sourcingmap® Acquario acquario artificiale risplendente giardino roccioso corallo pianta decorazione Dodger blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,77€


Elementi fondamentali: rocce e terriccio

giardino roccioso La base fondamentale per la crescita corretta del nostro giardino roccioso, è la creazione di uno strato su cui fondare tutta la composizione basato su rocce e terriccio: alla base della composizione, infatti, è bene porre rocce di piccole dimensioni e pietrisco affinchè una base drenante possa evitare accumuli di acqua e ristagni ma allo stesso tempo mantenere umido il terreno nei momenti di caldo afoso.

Inoltre, è importante aggiungere uno strato di terriccio di foglie per ammorbidire, oppure sabbia e pietra pomice per arricchire di nutrienti la base.

Scegliamo con cautela rocce e sassi, preferendo quelle autoctone, se possiamo prendendole di mano nostra dai terreni adiacenti o dalle campagne. In alternativa, tufo, rocce calcaree e arenaria possono andare benissimo. Importante, la scelta della forma delle rocce: devono essere il più articolate e naturali possibile per conferire alla composizione un aspetto naturalistico e movimentato per nulla artificioso.

In foto: vivai Romeo ad Alpignano

  • terrazzo piante Disporre piante da terrazzo all’esterno di casa o sul balcone è un’operazione che merita il giusto valore.Arredare il terrazzo o il balcone con le piante è una scelta davvero di gusto poiché questi ...
  • piante da terrazzo Per chi vive in appartamento lo spazio da dedicare al verde e alla natura è davvero esiguo: ecco perché puntare sui fiori da balcone.I fiori da balcone possono completare con stile ed eleganza lo sp...
  • giardino Vogliamo realizzare nel nostro spazio esterno un gradevole giardino fiorito: piante di media altezza e fiori regneranno sovrani.Per iniziare è fondamentale preparare il terreno: rigirare accuratamen...
  • giardino all'italiana Il giardino all’italiana è una tipologia di spazio lasciato a verde e arbusti, completato da piante e siepi d’ispirazione classica tardo-rinascimentale.È anche chiamato giardino formale ed è caratte...

MIHOUNION 4 Bundle plastica artificiale Piante Aglaia odorata Lour arbusti sempreverdi esterna stabile ai raggi UV Subtropicale cespugli verdi giardino della casa da tavolo floreale Disposizione Decor

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,59€
(Risparmi 10,8€)


Giardino roccioso: Il verde e la vegetazione tra le rocce

giardino roccioso Altro elemento fondamentale, il verde: affinchè il risultato sia naturale la scelta del verde da interporre tra le rocce è importante sia fatta con criterio e cura in base ai nostri gusti ma soprattutto in base al luogo di impianto.

Negli spazi umidi saranno perfette Cassiope o il Cyclamen hederifolium, mentre in quelli più asciutti e ombrosi il Dianthus deltoides e la Diascia cordata. In quelli molto soleggiati, il Dianthus alpinus, l'Hutchinsia alpina e l'Herinus alpinus.

Altre piante adatte alla creazione di questi particolari giardini rocciosi sono anche l’Erica, La campanula, la Felce e il mirto, ottimi per dare un tocco in più di colore e allegria alla composizione.

In foto: realizzazione giardino aiuola di Fumagalli giardini