Progetti giardini

Consigli per la realizzazione di giardini per lo spazio esterno

Per creare spazi esterni gradevoli e piacevoli è fondamentale saper creare ambienti verdi ricchi di vegetazione e di colore.

Per fare questo è importante conoscere le piante, le loro fioriture, i loro sviluppi e le dimensioni di crescita.

Per realizzare progetti giardini che siano soluzioni accoglienti e belle alla vista, è bene conoscere qualche criterio che permetterà una ottimale realizzazione.

Vediamo insieme allora come realizzare spazi verdi bilanciati, pieni, equilibrati, articolati al punto giusto e particolari.

In foto: aiuola Vivaio Fenix di Besana Brianza

giardino

Pacchetto di etichette in stile lavagna – 56 adesivi in vinile di qualità premium. Il kit include: pennarello a gesso liquido bianco e pennarello a gesso liquido oro – set completo, ideale per cucina, ufficio, giardino, progetti artistici, matrimoni e altro Rimovibile, cancellabile e completamente personalizzabile! La migliore offerta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,37€


Le regole fondamentali per creare spazi giardini di qualità

Marino Caramagno Per la realizzazione di spazi verdi di qualità è importante seguire qualche piccola regola che permetterà di realizzare spazi di grande pregio.

In primo luogo parleremo dello sviluppo del giardino:

• Studio preliminare: mediante un’analisi decidere quale sia lo spazio da adibire a giardino e come svilupparlo, se definirlo o se lasciare spazi indefiniti dall’aspetto naturalistico;

• Scegliere quali siano le tipologie di vegetazione da inserire, scegliendole in base al clima, all’ambiente e ala tipologia di giardino che si vuole realizzare;

• Quante piante inserire: è bene valutare l’inserimento di piante di differenti altezze, differenti forme e volumi, per rendere lo spazio definito, articolato e vario.

• Scegliere piante, arbusti, siepi e fiori e alternarli distribuendoli con linea compositiva, disponendo le soluzioni vegetali più alte dietro o incentro a scendere verso la parte più frontale o esterna.

In foto: Piccolo giardino realizzato da Marino Caramagno, I Giardini di Marino

    Confezione da 100 Puntine Verdi in plastica per giardino

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,46€


    Progetti giardini: come disegnare il giardino, tipologie di stile

    giardino Nella scelta tipologica dei progetti giardini è possibile valutare una preferenza stilistica definendo quale sia il modello da seguire: i giardini nella storia dell’architettura dei paesaggi nascono come giardini all’inglese dallo stile naturalistico e più “selvaggio” o alla “francese”, dalle linee regolari e più definite, disegnate, per finire con il giardino all’“italiana” d’ispirazione rinascimentale e classica.

    Oggi la possibilità di scelta è ben più vasta poiché è possibile anche inserire parti di giardino d’acqua, con giochi e fontane, laghetti e cascate, o ancora, giardini d’ombra, soluzioni create con l’impiego di piante che possono vivere solo in spazi al riparo dal sole, adatti in luoghi poco o per nulla soleggiati.