Reti a doghe per un sano dormire

Dalle reti metalliche a quelle a doghe

Le basi per materasso, anche dette reti, nel tempo sono diventate sempre più un oggetto complementare ai materassi per garantire un sonno perfetto. In origine, soprattutto i più poveri, utilizzavano tavole di legno, poggiate su sostegni in ferro e, come materassi, giacigli di foglia di granoturco o altro vegetale. Con il passare degli anni, è avvenuta una progressiva sostituzione con le reti metalliche. La rete metallica per materassi, ancora oggi diffusa, fu poi abbinata con materassi a molle. L’effetto globale peggiorò ulteriormente, con il passare del tempo infatti, la rete metallica perde facilmente rigidità e produce fastidiosi cigolii. Si è arrivati così ad una necessaria rivalutazione di tutto l’insieme letto, che ha portato al giorno d’oggi alla creazione di diverse tipologie di basi per materasso. L’opzione più gettonata ai nostri giorni, resta senza dubbio quella della base realizzata con doghe di legno in quanto, garantisce una corretta distribuzione dei carichi e al contempo una perfetta traspirazione del materasso.

La rete è uno degli elementi su cui si concentra la sensazione di comfort o di disagio, solo scegliendone una adatta si è sicuri di un buon risveglio ogni mattina.

Ennerev, con la serie Orion, reti con un robusto telaio in multistrato, presta particolare attenzione alla funzionalità e alla comodità. I gruppi nel telaio vengono ancorati utilizzando supporti avvolgenti automodellanti a snodo, con particolari inserti di rigidità pensati per sostenere la zona lombare.

rete letto a doghe ennerev

Dormiland - Rete Letto Singola Una Piazza 80x190 a Doghe Con Piedi Struttura Portante Interamente In Ferro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,9€
(Risparmi 96,1€)


A ogni materasso la sua rete

rete letto a doghe bedding Quando si decide di acquistare un letto, protagonista indiscusso della nostra camera e principale responsabile del nostro sonno e del nostro riposo, è indispensabile dare la giusta attenzione anche alla base sottostante. La rete troppo spesso viene considerata secondaria rispetto al materasso, ma affinché il materasso rispetti egregiamente la sua funzione, occorre che sia combinato con una rete adeguata, altrimenti non sarà valso a nulla acquistare due prodotti ottimi ma tra loro non compatibili. Sul mercato ne esistono molte tipologie: in legno, in metallo, ergonomiche, ma ognuna deve avere delle caratteristiche specifiche, diverse da persona a persona.

Una base ergonomica per svolgere bene la sua funzione, andrebbe sempre associata a un materasso dello stesso genere, cioè in lattice o in materiali a “memoria”, che si adeguino al corpo. Un’alternativa è la base ortopedica, caratterizzata dal giusto grado di rigidità che andrebbe accoppiata con un materasso che abbia anch’esso un’adeguata rigidità ortopedica, (da scegliere solo su consiglio medico per ovviare a problemi particolari di salute e di peso).

Una base a doghe in legno invece, sarebbe l’ideale per supportare un materasso a molle, perché vista la sua flessibilità ed elasticità lungo tutta la lunghezza del piano letto, permetterebbe al materasso di mantenersi dritto e stabile. Tuttavia generalmente un materasso troppo alto vanifica il benefico effetto di qualunque base. E’ necessario un connubio ottimale tra materasso e base per un riposo di qualità, ed è bene ricordare che a volte non è il materasso a non andare bene ma il cattivo abbinamento della coppia rete-materasso.

E’ completamente in legno rivestito bianco la rete per il letto Phenta di Bedding, composta da listelli in faggio multistrato montati su un meccanismo a balestre, in grado di assicurare un supporto elastico e confortevole alle curve fisiologiche del corpo. Testiera e pediera possono essere inclinati a piacimento grazie ad un sistema manuale, per personalizzare le posizioni del sonno e del relax. Regolatori anche per le doghe, il cui sostegno può essere reso più o meno rigido nella zona lombare in base alle esigenze personali.


    Dormiland - Rete Letto Matrimoniale 2 Piazze 160x190 a Doghe Con Doppia Barra Centrale e Piedi Struttura Portante Interamente In Ferro

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,9€
    (Risparmi 205,1€)


    Funzione delle doghe

    rete letto ennerev La funzione principale della base letto è sicuramente quella di sostenere il materasso e ammortizzare il peso della persona in modo da rendere, insieme con il materasso, il riposo quanto più confortevole possibile. In particolare nei letti con reti a doghe, è importante l’azione meccanica che svolgono. Le doghe infatti, hanno una precisa curvatura convessa verso l'alto che si appiattisce con la pressione del peso, per poi tornare curva quando ci si alza. Questo permette di non compromettere il buon funzionamento della rete e del materasso, come potrebbe accadere invece se le doghe fossero piatte e sotto il peso si incurvassero in maniera scorretta verso il basso (curva concava).

    Per realizzare la collezione di reti letto Esprit, Ennerev utilizza l’alluminio, materiale facilmente riciclabile, leggero ma altrettanto robusto. Le ridotte dimensioni del telaio gli consentono comunque di sostenere tredici coppie di listelle in multistrato di faggio , a cui si aggiungono, nelle zone maggiormente sollecitate, listelle realizzate in materiale plastico in fibra di vetro a maggior portanza.


    Reti a doghe per un sano dormire: Vantaggi delle doghe

    Le doghe in legno presentano importanti vantaggi, ragione per cui si posizionano al primo posto nella classifica degli acquisti.

    Oltre ad assicurare il perfetto sostegno ergonomico ed esaltare le caratteristiche del materasso abbinato, vantano una durata nel tempo grazie al materiale utilizzato per costruirle: il legno. L’ottima qualità di legno utilizzato (sono consigliati il tiglio o il faggio), oltre ad aumentare la longevità della rete, regala calore al tatto e non è influenzato dai campi elettrici-magnetici naturali. Altro notevole vantaggio è la silenziosità durante l’uso, le doghe in legno infatti non creano rumori se si cambia posizione durante il sonno. Inoltre, vista la loro composizione di listelli distanziati tra loro, rendono possibile la circolazione dell’aria tra rete e materasso e consentono una facile pulizia sotto il letto.