Progettazione zona notte

Relax e riposo ma con stile

Per una corretta progettazione zona notte non basta pensare ai mobili e alla loro disposizione: innanzitutto va valutata la fonte di luce primaria, prestando attenzione che la testiera del letto non sia adiacente a un muro con aperture o finestre.

In secondo luogo, va valutata la posizione del letto e se ancora possibile, della stanza da letto: se si può ancora definire la posizione della stanza da letto, preferiamo porla in uno spazio a nord-est, in cui il sole scalderà solo il mattino donandoci il risveglio ma non scalderà l’ambiente durante la giornata.

Regola fondamentale: ricordiamoci di scegliere con gusto i nostri arredi, considerando la nostra personalità e il nostro stile, questo è un ambiente che vivremo in prima persona!

In foto: Letto Milord di Doimo Design

zona notte

Tetsubin stile giapponese in ghisa Sunset Red hobnail teiera bollitore 0,6 litro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,45€


Colori della stanza del riposo

letto matrimoniale Nella progettazione zona notte non dobbiamo dimenticarci che i colori hanno una grande e fondamentale importanza per riposare tranquillamente e in armonia, o meno.

I colori agiscono non solo sull’occhio umano ma anche, inconsciamente, a livello psicologico.

Il verde e il blu sono i colori che meglio si adattano a questa idea di relax notturno: il verde è un colore né freddo né caldo, incarna una energia neutra e di una tonalità fortemente equilibrante, con effetto calmante, è un colore in grado di apportare benessere e capace di risolvere stress, ansia e insonnia.

Il colore blu invece, colore dell’acqua, agisce sul sistema nervoso ed è in grado di alleviare situazioni di stress, nervosismo, aggressività ed insonnia.

Questi due colori si adattano perfettamente alla zona notte, donando un’aria di spazio rilassante e favorendo il sonno e la calma.

I colori caldi come il rosso in particolare, invece, sono assolutamente da evitare poiché accelerano i battiti cardiaci e hanno un’azione eccitante e che non concilia per nulla il sonno e il riposo.

In foto: Sma, letto Karisma, ring e testiera in termostrutturato Basic Wood avorio, cuscini in “lino” bianco sfoderabili.

  • camera letto zalf In ogni abitazione è fondamentale la presenza di una zona living, di una cucina, di bagni e di una zona notte. Per la zona notte arredamento necessario è che sia il più comodo e funzionale possibile, ...
  • piumottino di cinova Sempre più attuali e moderne, stilose e curate nei dettagli le camere da letto contemporanee raggiungono standard qualitativi davvero di alto livello.Letti e arredi perdono tutto il loro spessore su...
  • Noctis Jeannine In una casa lo spazio dedicato alla stanza da letto è sempre più valorizzato e curato con gusto, le esigenze delle persone nel tempo sono cambiate e si sono ampliate, trasformando questo spazio da mer...
  • letto-flou Arredare la camera da letto oggi vuole dire organizzare un ambiente destinato non solo al riposo, ma piuttosto polivalente, in cui dormiamo, ma guardiamo la TV, leggiamo e magari ci dedichiamo anche a...

LXSEHN Nordic LED ferro Biancheria stoffa Copertura della lampada Lunghe strisce Soffitto lampadario/Semplicità creativa Camera da letto soggiorno ristorante bagno lampadario Apparecchi di illuminazione , Gold , 2-lampada

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,59€


Progettazione zona notte: Rapporti tra spazi e dimensioni

camera da letto Altro fondamentale elemento da considerare, lo spazio. Quando pensiamo alla progettazione zona notte è fondamentale non creare spazi opprimenti che ci tolgano il respiro: le stanze devono essere bilanciate e correttamente pensate, senza riempire esageratamente gli spazi a disposizione, ma valutare bene cosa ci possa essere più utile e cosa potrebbe invece essere più dannoso.

Evitiamo inoltre armadi e arredi di grandi dimensioni, troppo a ridosso del letto, sia sul muro di fronte sia su quelli laterali: l’incombenza di questi megaliti su di noi sarebbe nemica di sonni tranquilli e rilassati.

In foto: Letto Bridge di Désirée e comodino Shell con cassetto di Zalf