Quadri camera da letto

Consigli per quadri camera da letto

La camera da letto rappresenta una parte della casa dedicata al riposo e al sonno, per questo l'arredo, le pareti, i colori e i complementi d'arredo, devono adeguarsi senza risultare troppo carichi o accesi, così da richiamare l'attenzione e distogliere dal relax.

I quadri rappresentano senza dubbio un elemento fondamentale dell'arredamento perché completano lo stile, arricchendolo con gusto e definendone il carattere; in particolare i quadri per una camera da letto più consigliati sono quelli che recuperano immagini sobrie, spesso astratte, ma sempre in tinta ed in linea con il resto dell'ambiente.

Resta fondamentale che il quadro venga scelto secondo il proprio gusto personale perché racconta qualcosa di sè, qualcosa di tacito che non viene detto ma guardato nelle immagini. Per questo i migliori consigli per scegliere quadri adatti alla propria camera da letto sono sempre quelli dettati dal buon gusto e, di pari passo, dalle proprie preferenze.

In molti scelgono di richiamare il proprio credo religioso proprio in camera da letto, appendendo quadri con immagini sacre o croci stilizzate su sfondi chiari e nitidi.

quadro dietro al letto

Lupia Vogue Quadro Multipannello Yellow Roses, Legno, Multicolore, 66x115x0.8 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,9€
(Risparmi 2,09€)


Quadri camere da letto: stilizzati o definiti?

Quadro unico su testata La scelta dei quadri camera da letto può spaziare enormemente in base a così tante variabili da rendere le regole dell'arredo quasi nulle.

Infatti, se da un lato si cerca sempre di trovare un giusto equilibrio tra mobili e complementi d'arredo, in altri casi si crea una distorsione volutamente armonica che crea un'alterazione solo momentanea, perché il tutto ritrova immediatamente un nuovo originale equilibrio.

Lo spirito stravagante e poco tradizionale di chi la vive potrebbe far scegliere soggetti classici, immagini definite, quasi di altri tempi, in una camera da letto moderna e dalle linee geometriche; di contro, una camera dallo stile classicheggiante potrebbe ospitare quadri astratti e dai colori vivaci.

Se questi accostamenti possono apparire del tutto fuori luogo e dissonanti, c'è anche da considerare che l'arte è giudicabile solo soggettivamente e che il buon gusto e l'arredo non sempre scelgono la stessa direzione. Molto più armonica sarebbe la scelta di quadri per camere da letto in linea con la loro collocazione sia temporale che stilistica, associando il moderno alle sobrie geometrie astratte e il classico alle immagini dal soggetto definito.

  • Letto e comodini Giellesse Le ultime tendenze lo vogliono sempre più minimal ma, in ogni caso, il comodino è uno dei complementi di arredo che non passa inosservato all'interno della camera da letto. Di fatto, serve per "comple...
  • letto-flou Arredare la camera da letto oggi vuole dire organizzare un ambiente destinato non solo al riposo, ma piuttosto polivalente, in cui dormiamo, ma guardiamo la TV, leggiamo e magari ci dedichiamo anche a...
  • camera Stilema Scegliere un tipo di arredamento in stile classico per la propria camera da letto significa disporre di mobili che comunicano amore per la tradizione, sapienza artigianale, ricerca dello stile e del b...
  • letto Max di Twils Dalla prima infanzia all’adolescenza e oltre: il catalogo Twils offre infinite soluzioni per la camera dei giovani di casa in un’ottica che spazia oltre il semplice e tradizionale concetto di “ camere...

QUADRO CAPEZZALE SACRO 50X100 cm HOLY KISS BROWN SU TAVOLA LAVORATA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,48€


Quadri camera da letto moderni

Quadri in camera moderna Una camera da letto moderna può avere tagli regolari, spesso rigidi, colori associati tra il grigio e il bianco o il nero e il bianco. La presenza di questi design quasi futuristici, dall'impronta prettamente moderna, permette di spaziare enormemente con la scelta dei quadri, che possono agire completando l'arredo con caratteristiche differenti.

I quadri da camera da letto moderni sono spesso nuovi, originali e fuori dagli schemi, non necessariamente contenuti in un'unica tela piatta, ma spesso tridimensionali e capaci di fuoriuscire plasticamente dalla superficie.

In alcuni casi le tele si muovono su onde realizzate appositamente per deformare, in base alla posizione dell'osservatore, l'immagine che vi è sopra dipinta. Ma l'associazione più desiderata e richiesta è quella di quadri per camere da letto moderni ma in contrapposizione di forme: se la camera ha linee rigide, il quadro viene scelto morbido, dalle spennellature sfumate, quasi trasparenti, al fine di mitigare la rigidità; se la camera di presenta invece con tagli fluidi ed angoli smussati, senza eccessive geometrie, i quadri recuperano invece un sapore lineare, rigido e spigoloso.


Quadri camera da letto classica

Quadri in camera classica Una camera classica può presentare un arredamento dal design scuro, intarsiato e quasi anticato, come esplicita scelta personale: in questi casi i quadri da appendere alle sue pareti hanno la possibilità di viaggiare sulla stessa linea d'onda dell'arredamento, rendendolo però piatto e scontato.

I migliori designer consigliano invece di stravolgere l'associazione con complementi d'arredo non altrettanto classici, per dare nuova vita ad un ambiente che rischia troppa cupezza. Quadri che riprendono immagini di paesaggi naturali, mari in tempesta o tramonti romantici possono essere una delle scelte più fondate perché appropriate, non solo allo stile ma anche alla funzione stessa della stanza, senza escludere la richiesta di qualcosa di più esotico o artistico. Se la camera richiama lo stile di una nave possono, per esempio, essere adatti quadri con immagini di velieri, timoni o ancore, del tutto simbolici perché resi in maniera più o meno stilizzata. Altra scelta adatta può essere quella di utilizzare foto di famiglia o foto personali per impreziosire di un valore sentimentale, racchiuso in un quadro, l'estetica della propria camera classica.


Quadri camera da letto Ikea

Quadro ikea Le camere da letto Ikea si distinguono per la loro peculiare capacità di essere moderne e classiche insieme, senza estremismi che le rendano difficilmente collocabili nello stile di una intera casa. Sono molte le scelte da poter fare sui quadri per una camera Ikea in quanto, a prescindere dal modello e dal colore scelto, non tendono mai a dettagli eccessivi che le fanno diventare già da sole protagoniste dell'ambiente, ricercando invece sempre quel complemento d'arredo con cui integrarsi e definirsi.

I quadri possono quindi rappresentare immagini di fiori, come Pjatteryd Canvas Ikea, posizionato sulla testata del letto come tela unica orizzontale, oppure tre tele quadrate che raffigurano diversi soggetti, come il set di tre quadri raffiguranti un paesaggio. Molto adatto e del tutto innovativo è il quadro scomposto, la cui immagine si ottiene dall'avvicinamento di più tele posizionate in modo asimmetrico, in modo da dare movimento alla parete mentre completano la raffigurazione; è una soluzione di grande impatto visivo e d'effetto, adatto a qualsiasi camera da letto.