Porte moderne

Caratteristiche delle porte moderne

Le porte moderne rappresentano degli elementi essenziali all'interno di abitazioni che hanno bisogno di essere sempre al passo con i tempi al fine di creare un'atmosfera originale in ogni ambiente casalingo. In passato l'unica funzione della porta era costituita dalla sua capacità di delimitare e dividere gli ambienti di un immobile, mentre oggi questo ruolo passa in secondo piano, lasciando spazio alle caratteristiche estetiche e alla forma e, permettendo, di armonizzare tra loro tutti i complementi d'arredo.

Le porte moderne sono adattabili a qualsiasi spazio della casa e sono in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta del mercato, in base alle esigenze abitative della clientela; questo tipo di porte donano un'attenzione particolare ai dettagli, i quali assumono un ruolo di primaria importanza soprattutto per quanto riguarda l'aspetto estetico.

E' bene distinguere tra porte moderne per interni e porte moderne per esterni, poiché posseggono rispettivamente delle caratteristiche differenti, infatti quelle da installare all'esterno di un edificio dovranno avere caratteristiche particolari che permettono di resistere alle intemperie e di garantire una maggiore sicurezza sotto ogni punto di vista. Le porte moderne da interno, invece, dovranno assolvere ad una funzione maggiormente estetica, che permetta di donare valore a tutta la casa e di armonizzare tra loro la molteplicità dei complementi d'arredo con lo stile architettonico dell'immobile. (nella foto Alaska di Bertolotto)

porte moderne

1home Mobile Porta TV di Vetro Nero per LCD LED e Plasma TV da 32" a 70" GT5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,99€


Modelli disponibili per le porte moderne

porte Sul mercato sono disponibili differenti modelli tra cui scegliere le porte moderne più adatte ai propri gusti e alle esigenze personali. Tra i modelli più diffusi, spiccano le porte a battente, usate soprattutto in ambienti che hanno a disposizione un notevole spazio, al fine di prevedere il raggio di apertura del battente senza intralciare altre tipologie di attività. Il corretto funzionamento del battente è garantito da alcune cerniere laterali che ne consentono l'apertura e la chiusura in qualsiasi momento.

Un altro modello molto diffuso per le porte moderne è rappresentato dalle porte scorrevoli, ampiamente impiegate in luoghi in cui è necessario ottimizzare lo spazio; infatti queste porte occupano una porzione di spazio quasi nulla, dal momento che vengono fatte scomparire all'interno della parete grazie all'installazione di una guida superiore ed una inferiore. Le guide consentono alle porte scorrevoli di non uscire fuori asse, svolgendo appieno la loro funzione, senza ingombrare.

Infine, esistono le porte moderne a scrigno, che si basano sullo stesso concetto di funzionalità delle porte scorrevoli, ma sono caratterizzate dalla presenza di due ante; queste ultime vengono fatte scorrere in direzione opposta, permettendo un'apertura semplice e molto elegante, capace di risparmiare spazio e allo stesso tempo di donare un tocco originale all'intera casa. (nella foto Garofoli)

  • blindate Le porte blindate possono essere costituite da diversi tipi di materiali, che variano a secondo delle esigenze di struttura e di design. Il materiale più classico da usare è il legno, robusto oppure n...
  • porte interne Porte per interni: misure ed esigenze.Le porte per interni hanno la fondamentale funzione di costituire l’elemento di passaggio da una stanza all’altra del nostro ambiente, e sono costituite da un t...
  • porte scorrevoli Le porte per interni sempre più diffuse sono quelle scorrevoli, costituite cioè da una o più ante ancorate al binario della porta tramite dei carrelli che possono essere anche ammortizzati e rallentat...
  • maniglie Le maniglie sono componenti delle porte molto importanti e vanno scelte con cura sia in base all'arredamento che alla presenza di bambini o di persone che vivono in casa. Si tratta di un complemento d...

Songmics Porta ombrelli Portaombrelli 49 cm Nero in ferro quadro Con Gancini e Vaschetta Scolapioggia LUC16B

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Porte moderne: Matriali utilizzati per realizzare le porte moderne

porte moderne Dal momento che le porte moderne devono svolgere principalmente una funzione estetica, è buona norma selezionare il materiale che più si addice ai diversi ambienti della casa; in commercio esistono molteplici materiali per le porte moderne, come il legno, il PVC o l'acciaio.

Il legno è sicuramente il materiale maggiormente utilizzato per la realizzazione delle porte moderne, dal momento che è dotato di una fine eleganza che si trasmette a tutto l'ambiente casalingo; la caratteristica principale del legno è la sua duttilità, infatti è facilmente modellabile con intarsi e motivi di vario genere. La sua composizione naturale gli permette di essere amico dell'ambiente, non inquinando in alcun modo.

Anche il PVC è molto utilizzato per le porte, soprattutto per la sua elevata resistenza all'abrasione, infatti non teme alcun tipo di attacco da parte di agenti esterni ed è idrofugo ed ignifugo, capace di mantenere lo stesso aspetto durante tutto il periodo di utilizzo. Il PVC può assumere qualsiasi colorazione, permettendo di adeguare alle porte in base alle esigenze abitative di ognuno.

Infine, l'acciaio rappresenta un materiale discretamente impiegato per la costruzione di porte moderne, dal momento che ha il vantaggio di essere molto leggero ma allo stesso tempo molto resistente. L'acciaio può assumere l'aspetto lucido o satinato, a seconda dei gusti personali e dello stile architettonico della casa; inoltre si può riciclare per essere riadoperato per la costruzione di altri complementi d'arredo. (nella foto Costellazioni di Bertolotto porte)