Arredamenti di lusso

Linee eleganti e lussuose

Arredamenti di lusso per case di alto livello. Molto spesso questa definizione non coincide con il concetto di design, poiché chi predilige l’arredo di lusso, bada prende in considerazione decisamente altri parametri, come i materiali impiegati e le finiture, nonché le forme.

Le forme degli arredi di lusso generalmente, anche nei mobili più spiccatamente moderni, riconducono allo sfarzo ottocentesco: il richiamo è evidente nelle modanature e curvature delle gambe dei tavoli e delle sedie, nelle finiture dei tessuti e dei rivestimenti. Infatti, s’interpretano in chiave moderna le proporzioni e le forme dell'arredamento classico della tradizione.

Anche i colori impiegati per finire gli arredi rievocano questi speciali tempi passati: il filo dorato chiude gradevolmente ogni punto, donando particolare luce anche al materiale più scuro.

In foto: camera da letto lussuosa Emozioni, di Martini Mobili, Bovolone, (VR)

camera lusso martini

Sediolone Sgabello Sedia Seggiolone bimbo lusso in legno Noce scuro con seduta ecopelle beige imbottita già montato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Tessili di altissima qualità

divano lusso ego zeroventiquattro I tessili impiegati per gli arredamenti di lusso, sono altamente qualitativi, materiali di alto livello e pregio, spesso filati con tecniche molto costose e particolari.

Stoffe pregiatissime, sete, lini e organze rivestono sapientemente le forme morbide e finite, di questa tipologia di arredo, donandogli nuova vita a ogni sguardo.

Spesso per aumentare l’aspetto lussuoso del tessuto già altamente pregiato, si cuciono sulla superficie sterna punti luce costituiti da cristalli e Swarosky e brillanti, per aumentare la luce e la brillantezza che attribuisce grande valore estetico e prezioso.

Altresì presenti, i tessuti nobilitati: essi contengono al loro interno filamenti di materiali preziosi quali oro, platino e altro, intrecciati sapientemente ad illuminare il resto delle fibre che li avvolgono. Il risultato finale di tutto questo sfarzo renderà un ambiente carico di lusso e pregio, a perdita d’occhio.

In foto: divano di gran lusso, firmato Ego Zeroventiquattro, Pisa


  • progetto Siamo da poco entrati nella nostra nuova casetta e troviamo spazi nudi, solo bianche mura e vuoto assoluti. Non facciamoci prendere dall’ansia ma godiamoci questo splendido momento creativo che a brev...
  • cura piante Realizzare un progetto per giardino, senza un vero progettista, è possibile, nel caso in cui, il giardino sia nostro! La possibilità di arrangiarsi e ricreare gradevoli spazi è fattibile, ma dovremo d...
  • ceipo frangisole firenze Il frangisole è un sistema di schermatura solare che serve all’edificio affinché l’irradiazione solare non sia diretta sulle superfici murarie esterne, producendo cosi un surriscaldamento delle superf...
  • smart home Smart Home è il nome di un’abitazione pensata per risolve i problemi legati alle barriere architettoniche di ogni tipo, che considera però anche il lato sostenibile e ambientale, come quello tecnologi...

Meliconi Portaombrelli Lusso "Metropolis", 25x 25 x 50

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,21€


Arredamenti di lusso: Materiali e finiture

cucina tosca martini lusso I materiali che si utilizzano negli arredi, generalmente, sono il legno, il metallo, le plastiche e altro. Per gli arredamenti di lusso invece, i materiali variano, partendo dai legni: non più aggregati nobilitati ma legni pregiati pieni, come essenze di altissima qualità come l’ebano, il più pregiato al mondo, e altamente impiegato per arredi di lusso. A seguire poi, il mogano, e il palissandro, essenze anche loro di grande valore estetico e economico.

Per i metalli invece, si utilizza generalmente un bagno d’oro esterno, o in caso di lusso davvero smodato, oro massiccio. Le plastiche ovviamente non sono contemplate.

Per le finiture, profili in oro e platino, generalmente lucidati a specchio.

Possono essere inoltre presenti finiture di materiale su materiale, come legno su legno, con decori superficiali eseguiti a mano per esaltarne la profondità.

In foto: cucina di gran lusso Tosca, di Martini Mobili, Bovolone, (VR)