Cappotto termico

Benessere e comfort per l段nterno casa

Una casa ben fatta anche una casa ben coibentata: realizzare un cappotto termico esterno alla casa significa incrementare il benessere interno dando alla casa un valore aggiunto, che si tradurr in beneficio futuro in termini economici e di benessere per la salute di chi vive al suo interno.

Esistono due tipologie d段solamento per un edificio, distinte per la disposizione, interna o esterna ai muri perimetrali.

Le due tipologie sono caratterizzate da differenti caratteristiche e sono utilizzate per differenti soluzioni: nel caso di abitazioni ad uso sporadico pi opportuno utilizzare isolamento dall段nterno affinch la casa si scaldi velocemente , spesso per brevi periodi.

Se invece nella casa si permane per lunghi periodi, come ville o case in cui si vive preferibile realizzare isolamenti a cappotto dalla parte esterna dell弾dificio in modo che i muri non si surriscaldino nel periodo estivo e non si raffreddino troppo in quello invernale.

In foto: cappotto realizzato con EPS Knauf

eps knauf cappotto

Songmics 100 x 80 / 80 x 60 / 60 x 50 cm 15 Sacchetti Buste Sottovuoto Salvaspazio Per Abiti Biancheria Cuscini RVM15T

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 4€)


I materiali per l段solamento a cappotto

cappotto artecasa Per evitare le dispersioni di calore dall段nterno oppure per evitare che il caldo estivo entri all段nterno importante realizzare un cappotto termico a regola d誕rte.

Il cappotto termico deve soddisfare criteri che sono l弾liminazione dei ponti termici, una buona posa e una corretta stratificazione delle pareti.

Sono molti i materiali a disposizione nel panorama dell弾dilizia per la realizzazione di un cappotto termico, dai pi sintetici in materiale polimerico a quelli pi naturali come il sughero o come gli aggregati di legno.

Molto utilizzate ultimamente le lane: la lana di roccia in particolare garantisce un ottimo rapporto tra spessore e isolamento termico.

Anche i costi sono molto differenti: i materiali polimerici, infatti, come EPS, XPS e poliuretani costano rispettivamente molto meno rispetto a una lana di roccia e questo spesso ne determina l置tilizzo.

In ogni caso la scelta deve essere valutata e ponderata con calcoli termo fisici ben precisi che rendano il corretto spessore di utilizzo affinch non avvenga condensa superficiale.

In foto: cappotto realizzato da Artecasa snc

  • cultura nordica Nel nostro paese spesso non si attribuisce la corretta importanza, il giusto valore all段solamento termico degli edifici soprattutto delle case.Spesso si sottovaluta riducendo al minimo indispensabi...
  • Cucina Liberamente Scavolini Arredare casa una delle cose pi piacevoli che si possa fare: scegliere lo stile e i mobili, disporli, trovare loro la giusta sistemazione nello spazio e molto altro.Abbinare colori e tessuti, mat...
  • Casa Cojana di Gianpaolo Zandegiacomo a Cprtina d'Ampezzo La situazione ideale per i single o per le giovani coppie senza figli la scelta di un bilocale: pratico, di dimensioni ottimali alla spesa e al mantenimento, il bilocale un alloggio che bene si pr...
  • app ikea La tecnologia ci facilita la vita in maniera impensabile: questo succede naturalmente, con l弾voluzione, nel tempo dei sistemi informatici.Oggi sono tantissime le applicazioni da scaricare sul cellu...

Songmics Rvm101 - Set di sacchetti sottovuoto con pompa, 10 pezzi, 80 x 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 3€)


Cappotto termico: Il cappotto termico e la bioarchitettura

cappotto green me Bioarchitettura significa avere un comportamento atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell'ecosistema. Questo comporta l置tilizzo di materiali che rispettino l誕mbiente e che non contengano agenti chimici dannosi, prediligendo materiali naturali come il sughero, il legno naturale, le fibre vegetali.

Perch si usano materiali naturali?

Lo scopo dell置tilizzo dei materiali naturali oltre al rispetto per l弾cosistema anche il ridurre le esalazioni dannose che possono esserci all段nterno della casa, che si ripercuotono poi sulla salute di chi vive all段nterno.

Il 田ostruire naturale碑 una filosofia di pensiero sempre pi in auge, anche per un ritorno al rispetto e alla naturalezza di un tempo passato di cui si auspica il ritorno.

I materiali utilizzati per l段solamento in bioedilizia sono canapa, lino, cotone, paglia, sughero, fibre di cocco e cellulosa, pannelli in fibra di legno e legno mineralizzato, lana di pecora.

I costi dell置tilizzo di questi materiali naturali sono sicuramente alti rispetto ai materiali sintetici, per un valore aggiunto che vale la pena di considerare.

In foto: cappotto GreenMe