Casa dei sogni

Come deve essere la casa dei sogni?

Quando immaginiamo la nostra casa ideale pensiamo a tutto ciò che in questa non può mancare, alla forma, agli spazi, al colore.

La casa dei sogni non si classifica per dimensione o disposizione, ma secondo ciò che rende felice chi la vive.

Un piccolo appartamento di 30 mq può essere la casa dei sogni per uno studente, oppure una giovane coppia che inizia una vita insieme.

L’importante è che gli spazi siano ben definiti e gli arredi lo rendano funzionale.

In foto: Sistema Neo di Hülsta-Werke Hüls

Sistema Neo di Hülsta-Werke Hüls

Caleffi la Casa dei Sogni Set 3 Asciugamani e 3 Ospiti, 100% Cotone, Bianco, 55 x 105 x 0.3 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,8€


La casa dei sogni per una famiglia

mansarda Se pensiamo alla casa ideale per una famiglia con dei bambini pensiamo a una soluzione con giardino, anche piccolo.

Lo spazio esterno è fondamentale per far si che la casa dei sogni sia quella adatta a noi.

Completare lo spazio esterno con arredi ad hoc permetterà di fruirne il più possibile soprattutto nella bella stagione che permette di passare più tempo all’esterno.

Anche la scelta di uno o più piani può essere parametro e criterio di scelta: molto bella e funzionale la casa a un unico piano ma lo spazio è generalmente inferiore rispetto a soluzione su due piani magari con mansarda.


  • monolocale Sono davvero molte le idee per come arredare un monolocale oggi: dagli arredi multifunzionali e versatili, alle soluzioni compatte e funzionali, ce n’è per tutti i gusti.Il monolocale è un unico spa...
  • arredi interni moderni Case moderne interni: gli articoli e le foto sugli arredi interni condizionano le scelte di ognuno di noi. Quando sfogliamo una rivista immaginiamo la nostra casa, i mobili che vorremmo impiegare e le...

Lampe Berger - Profumi, sogni di frutta, ricarica profumo per la casa per lampade profumate, 500 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Casa dei sogni: Studiare la casa dei sogni da zero

 Bizzotto, letto matrimoniale Diamond Per chi ha la possibilità di disegnarsi su misura la casa dei sogni la scelta non dà limitazioni.

Un piano, due, mansarda o tavernetta la preferenza deve essere in base alle abitudini: di quanto e di che tipo di spazio abbiamo bisogno in casa nostra?

Secondo queste valutazioni agiremo di conseguenza.

Ricordiamo, però, di valutare bene il rapporto esterno interno, soprattutto in termini di luce: più soluzioni finestrate inseriremo, anche con ampie vetrate come chiusure, più lo spazio apparirà grande e luminoso, caratteristica fondamentale per un ambiente che si crea dal nuovo.

Cerchiamo se possibile di evitare disimpegni e corridoi: sono per lo più spreco di spazio utilizzabile in differente maniera e inutili.

Se disponiamo la zona giorno al centro e distribuiamo la zona notte sui due lati, avremo risolto la maggior parte dei problemi.

In foto: Bizzotto, letto matrimoniale Diamond