Come arredare un monolocale

Spazi ridotti e funzionali

Sono davvero molte le idee per come arredare un monolocale oggi: dagli arredi multifunzionali e versatili, alle soluzioni compatte e funzionali, ce n’è per tutti i gusti.

Il monolocale è un unico spazio che deve assolvere due tipologie di ambienti, la zona notte e la zona giorno.

La possibilità è di preferire uno spazio unico e trasformabile, in cui letto diventi divano e zona giorno, oppure suddividere e separare lo spazio notte ridotto e compatto, dalla cucina, intesa come spazio giorno.

Inoltre, in base alle necessità possiamo scegliere come distribuire gli spazi: uno studente avrà differenti necessità di sicuro rispetto a un giovane in carriera lavorativa.

monolocale

Klarstein Minibreak Mini Forno fornetto elettrico multifunzionale salvaspazio (36 x 20 x 32 cm, 11 litri, 800 Watt, 250°C, Timer fino a 60 min) Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,99€


Gli arredi e gli spazi del monolocale

small studio apartment design Distribuire e strutturare gli spazi in un monolocale è una questione impegnativa che merita attenzione e cura anche nel minimo particolare: infatti, la scelta degli arredi deve essere per elementi che siano caratterizzati da linee secche, rigide e minimali, pochi decori e inutili sprechi di spazio.

Tutto deve avere una sua precisa locazione e funzione.

Una libreria ad esempio po’ essere molto utile se disposta in metà ambiente per creare una sottospecie di divisorio.

In questo modo potremo destinare alle due aree differenti funzioni, come studio e zona notte, come zona giorno e cucina.

In foto: Small Studio Apartment Design


  • arredi interni moderni Case moderne interni: gli articoli e le foto sugli arredi interni condizionano le scelte di ognuno di noi. Quando sfogliamo una rivista immaginiamo la nostra casa, i mobili che vorremmo impiegare e le...

Rebecca srl Mobiletto Comodino legno Bianco Grigio Shabby Stile Vintage Camera Bagno (Cod. RE4555)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,95€


Come arredare un monolocale: Il bagno nel monolocale

ikea Ultimo e fondamentale, anche lo spazio che dedicheremo al bagno nel monolocale.

Spazio ridotto in dimensioni, di solito, il monolocale non gode di ampie superfici per realizzare il bagno.

Questi deve altresì essere pratico, funzionale e completo di tutti gli optional e accessori che possiamo trovare in un qualsiasi classico bagno, di normali dimensioni.

Evitiamo di stringere l’ingresso, poiché quest’opera lo farà apparire subito più piccolo e angusto: tendiamo invece all’utilizzo di vetri e cristalli, materiali bianchi e lucidi che ingrandiranno e implementeranno otticamente lo spazio caratterizzandolo ed enfatizzandolo sia in forma sia in estetica.

In foto: monolocale Ikea