Mattoni in vetro

Guida alla scelta dei mattoni in vetro

Quando in una casa si desidera chiudere un ambiente ma renderlo luminoso e chiaro è possibile impiegare i mattoni in vetro per creare muri e pareti.

I vetro mattoni sono blocchetti cubici di spessore e dimensione variabile, realizzati totalmente in vetro.

Questi elementi sono disponibili nel formato classico 19x19x8cm e in moltissimi formati speciali per permettono la realizzazione di intere pareti di vetro, rette, curve e particolari, chiare e luminose.

In questo modo è semplicissimo caratterizzare gli spazi e renderli particolari, trasformandoli in ambienti caldi e intimi, oppure, eleganti e aperti, che permettano di esprimere tutta la creatività che abbiamo dentro.

In foto: mattoni Seves in vetro, soluzione per interni

seves

Xinji 4 pcs impermeabile mattoni in vetro con Cubo di ghiaccio a LED lampada solare giardino luce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,82€


Tipologie di mattoni in vetro: forme e pezzi particolari

seves viola Scegliere mattoni in vetro per le pareti divisorie della casa, significa creare ambienti unici e particolari, carichi di stile e d’innovazione formale.

I vetro mattoni possono essere di classico formato quadrato 19x19x8cm oppure di formati differenti, come quello trapezoidale, quelli di grande formato, per creare ampie superfici vetrate dal design moderno e minimale, impiegabili sia in ambienti esterni sia interni.

Inoltre, esistono formati allungati, con una o due estremità curve, triangolali o con angoli stondati, per assolvere ogni richiesta progettuale e compositiva delle pareti.

In foto: mattoni in vetro viola di Seves, classico e pezzo particolare

    PLASTICA ADESIVA ALTEZZA cm.45 ROTOLO mt.15 MATTONE 280-3216 FOGLIO AUTOADESIVO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€


    Mattoni in vetro: colori e texture

    mattone rosso seves Vetro, chiaro, trasparente e luminoso: ma non solo.

    I mattoni in vetro possono soddisfare ogni richiesta di colore e di texture, poiché sono realizzati in vari formati, tinte e finiture.

    I colori, accesi e contrastanti tra loro creano piacevoli sinergie visive, luci, riflessi, tali per cui la stanza e l’ambiente che li accoglie, si illumini e si irradi di colore.

    Le finiture superficiali possono essere lucide e opache, per rendere il mattone completamente trasparente oppure opaco per celare l’interno della casa.

    Le texture e i decori superficiali vanno dai più classici e tradizionali fino a quelli più moderni e lineari per completare un’estetica contemporanea ed essenziale.

    In foto: mattone in vetro rosso di Seves