Mobili anni 50

Lo stile dei mobili anni 50

Lo stile dei mobili anni 50 è caratterizzato da elementi e forme caratteristiche molto semplici da riconoscere poiché visti e vissuti in film di quell’epoca, con svariati colori dai toni vivaci, blu, turchese, toni pastello come il verde, bianco, avorio, rosa.

Per la mobilia si osa anche con il rosso lucido, l’arancio, il verde combinati con bianco crema o panna.

Sono frequenti gli inserti in metallo dalle gambe dei tavoli a quelle delle sedie, maniglie di ante e cassettiere.

Massivo anche l’impiego in questi anni del linoleum e del metallo verniciato.

mobili 50

Klarstein Bella Taverna minifrigo freddo/caldo (4litri, refrigerazione e mantenimento calore, design anni '50, ripiano estraibile, alimentazione corrente e presa accendisigari, trasportabile) - crema

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,99€


Mobili anni 50: le cucine

anni 50 Quando si parla di cucine con mobili anni 50 s’intendono arredi di tendenza di derivazione oltreoceano, cucine colorate, lucide e dalle forme stondate.

Sono questi gli anni in cui si comincia a ottenere qualche comfort in cucina, in casa, negli spazi di lavoro: arrivano i nuovi frigoriferi ad una o due porte, dal design morbido e dalla grande capienza.

Sono gli anni in cui s’inizia a rivalutare il canone estetico degli oggetti, con una voglia d’innovazione e creatività e il design comincia a fare il suo ingresso: gli anni della ripresa, gli anni in cui anche in casa, si comincia a volere stare bene, dal punto di vista del comfort sia da quello dell’estetica.

In cucina in quegli anni fanno il loro trionfale ingresso, gli elettrodomestici: frigoriferi e tostapane sono un must di quegli anni.


  • lusso stile Quando si parla di mobili in stile, generalmente s’intende mobili in stile classico, tradizionale, sobrio ed elegante.Vogliamo oggi però parlare dei mobili in stile di vario genere, differenziando i...
  • libreria Kubika Column Ecco alcune idee per casa piccola, per arredare con stile anche gli spazi ridotti per renderli funzionali.In primo luogo, partiamo dal fai da te: sicuramente ci aiuterà a recuperare spazio e a crear...
  • arredi interni moderni Case moderne interni: gli articoli e le foto sugli arredi interni condizionano le scelte di ognuno di noi. Quando sfogliamo una rivista immaginiamo la nostra casa, i mobili che vorremmo impiegare e le...

Supporto TV CME ETR 120, Inclinabile (vert. max 30°,orizz. max 25°), Ideale per Tv a Schermo Piatto da 26’’ a max 32 ‘’, VESA (mm):|75x75|100x100|200x100|, Made in Italy 100%, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 5,91€)


Mobili anni 50: salotto e zona notte

mobili anni 50 Parlando di mobili anni 50 per il salotto saltano immediatamente al pensiero le poltrone, comode e avvolgenti, forme arrotondate, colori accesi.

Le caratteristiche tipiche degli arredi di questi anni sono la funzionalità, la componibilità e la modularità: librerie dalle linee semplici e mobili contenitori di vario genere, si accostano bene tra loro e rendono lo spazio pieno e caratteristico.

Nella zona notte invece gli arredi anni 50 si caratterizzano per le linee semplici e le decorazioni minime quasi assenti.

In genere la stanza da notte si completa con letto lineare e in legno, mogano o noce, con libreria e scrivania, essenziali, con uno sgabello.