Stile inglese, fascino senza tempo

Carta da parati in stile inglese

La carta da parati in questo stile si riassume in una parola: delicatezza. Se ami le atmosfere soavi e le nuance tenui e sfumate, non potrai resistere al richiamo dei micro motivi declinati in toni pastello, così chiari da notarsi appena su sfondi bianchi o avorio.

Le trame preferite dal mood brit sono a fiori e ricordano gli immensi prati che circondavano le ville di campagna della nobiltà inglese dell'Ottocento.

Nell'Inghilterra di quel periodo le abitazioni country avevano lo stesso scopo di oggi: se ora ci si rifugia in luoghi romantici ed ovattati per sfuggire al caos e al traffico metropolitano, allora ci si rigenerava dai doveri e dalla formalità per mezzo di un contatto ravvicinato con la natura. Natura che era il trait d'union delle residenze rurali e di quelle cittadine. Tuttavia, se le ville rustiche erano caratterizzate da tappezzerie con fantasie morbide e quasi evanescenti, in città a predominare era un'altra versione dello stile british, più volitivo, esclusivo e lussuoso. E tu, quale carta da parati preferisci? Quella a fiori mini, luminosa e shabby chic o il modello damascato, declinato in tinte forti e decise come il rosso e l'oro?

carta da parati in stile inglese per camera da letto

RCR Bicchieri da Whisky Aurea / 280 ml / Lavabili in lavastoviglie / adatti a massimo 6 Persone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,15€
(Risparmi 12,85€)


Case in stile inglese

casa in stile inglese vittoriano Le case in stile british spiccano per arredi tradizionali che fanno rivivere tempi perduti.

Non importa se l'architettura e il design sono georgiani o vittoriani o se ripropongono l'allure bucolica del folk Victorian o i fasti delle residenze di città.

In ogni caso, tutti i complementi d'arredo, dai mobili agli accessori, ti immergeranno in atmosfere fantastiche e fuori dal tempo, facendoti sentire come un personaggio di Jane Austen. Un altro segno distintivo delle abitazioni con questo mood è la loro vicinanza con la natura. Non solo ogni residenza dell'epoca era munita di un ampio portico che fungeva da raccordo tra l'interno e il giardino ma gli elementi campestri lasciavano l'outdoor per essere accolti all'interno, dove campeggiavano su immancabili carte da parati e arredi tessili.

Dunque, se ti affascina il mood british, le foglie e i fiori dovranno essere onnipresenti nelle tue stanze, proprio come i mobili antichi in legno: se preferisci il vittoriano propriamente detto, lasciali nella loro nuance naturale e scura e circondali con tappezzerie damascate; se invece ami il country, opta per una luminosità diffusa che conquisti muri ed arredi!

  • Cucina Ikea mod. Bodbyn Le cucine in stile country Ikea propongono soluzioni che permettono di avere la comodità della grande cucina di campagna anche nel piccolo spazio di un appartamento di città. Lo stile Ikea è inconfo...
  • Cucina Amelie Scavolini Una tipologia di cucine molto in voga ultimamente è quella con isola. Che abbia uno stile moderno o che sia classica nelle forme, le cucine a isola stanno iniziando ad entrare sempre più prepotentemen...
  • Colori tenui e semplicità per una camera da letto in stile country Lo stile country si ispira agli interni dei cottage inglesi, alle belle e luminose case provenzali, alle romantiche baite di montagna o ancora agli splendidi casali toscani, ma si possono sicuramente ...
  • cucine in stile shabby Se adori il romanticismo e le buone maniere e ti affascinano le mode del passato, lo stile shabby ti farà innamorare! Delicato e soave, questo mood femminile e sognante, da quando è nato negli anni '8...

Cavo Elettrico trecciato rivestito in Juta TN06 - 10 Metri, 2x0.75

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26€


Sedie in stile inglese

sedia in stile inglese Le sedie di questo tipo, Chippendale o "regina Anna", ripresentano i tratti salienti del rococò, pur riproponendoli in forma meno sfarzosa rispetto al passato.

Tra i tratti distintivi formali si ricordano le linee ricche e sinuose e i tipici piedini ad artiglio. L'intelaiatura è in legno riccamente lavorato ed intarsiato e spesso si arricchisce di classici fregi bucolici.

Gli schienali appaiono tondeggianti, talvolta impreziositi con consistenti imbottiture, rivestite con pregiati velluti o con tessuti in fantasie carpet. Non a caso, l'epoca vittoriana è conosciuta come l'era della tappezzeria, perché le trame elaborate hanno iniziato proprio allora ad essere prodotte su larga scala a livello industriale. Le nuance predilette per ricoprire dorsali e sedute sono calde ed eleganti: a rendere raffinate ed esclusive le sedie in stile inglese si ritrovano rivestimenti in tinta unita dorati o rossi, cui si aggiungono quelli con disegni a fiori o a righe. Per aggiudicarti quelle originali dovrai rivolgerti ai rivenditori di mobili antichi o recarti ai mercatini delle pulci. Altrimenti, puoi sempre optare per le riedizioni, più economiche ma molto stylish!


Divani in stile inglese

divano in stile inglese Chesterfield Gli intenditori di interior design lo sanno: i divani di questo tipo, soprattutto nella versione Chester, in quanto ad eleganza non temono confronti.

Dunque, se vuoi dare un carattere esclusivo al living, prendi in considerazione questi imbottiti di classe, che si distinguono per uno stile sobrio e senza tempo, mai ostentato o eccessivo. Il rivestimento tradizionale è in pelle ma anche i modelli in tessuto spiccano per raffinatezza. Sarà merito dei tipici braccioli curvati all'indietro, dei piedini a capitello o delle particolari impunture, alla base della nota texture capitonné, così deliziosamente signorile!

Se il Chesterfield esprime un'eleganza sobria e contenuta, quintessenza dello stile british più attuale, i divani vittoriani elaborati hanno una personalità del tutto diversa. Intrisi di reminiscenze turche e sentori rococò, questi imbottiti scenografici dalle linee solenni rivendicano la loro esclusività attraverso uno spettacolo di curve e colori. Rivestiti solitamente di velluti o broccati superbamente lavorati, i divani vittoriani si ritrovano oggi in salottini aristocratici un po' anacronistici ma di una bellezza regale.


Stile inglese, fascino senza tempo: Arredamento in stile inglese bianco

arredamento in stile inglese bianco Se ti stai chiedendo qual è l'arredamento bianco british, prova a pensare alle case più trendy e in voga. Probabilmente, ti verranno in mente tante immagini di arredi candidi e vintage circondati da innumerevoli accessori delicati, raffinati e romantici.

Ebbene, questa è la riedizione dello stile country inglese, caratterizzato da un'allure nostalgica ed idilliaca, che rende gli ambienti fiabeschi. Se ti piace l'idea di circondarti di oggetti che sembrano usciti dalla casa delle bambole e in un locale ti conquista soprattutto la luce, questo mood leggiadro, squisitamente femminile, ti colpirà dritto al cuore.

Perfetto per impreziosire tutti i vani, quando viene adottato nella zona notte la trasforma in uno spazio da favola, degno di una principessa. Anche il living, arredato in stile shabby, si veste di una luminosità estrema e brillante. Per non parlare della cucina, che grazie a credenze in legno bianco e decapé acquista un look languido e bon ton, che ammalia con il suo calore e la sua dolcezza. Per esaltarne la poesia, gli arredi brit country vanno corredati con dettagli mirati, come tessuti con ricami e ruches, sempre très chic!