Villa a Lisbona, bella e sicura

Un progetto di Duarte Pinto Coelho

E’ una splendida residenza privata progettata dall’architetto portoghese Duarte Pinto Coelho. Si trova a Quinta da Marinha, poco distante da Lisbona, ed è caratterizzata da forme semplici e lineari e da contrasti materici e cromatici creati per un maggiore impatto estetico. La superficie interna è di circa 800 800 m2, intorno c’è un ampio terreno di 2500 m2 che funge da cornice naturale. La struttura, a forma di L, assume un aspetto uniforme e quasi monolitico grazie anche a un grande muro cieco rivestito di pannelli lunghi quasi 2 metri, che proteggono dagli agenti atmosferici e dai raggi UV. Nonostante queste peculiarità, non si ha un effetto di pesantezza anche perché per la parete è stato scelto il colore bianco, che alleggerisce e illumina tutto l’insieme. Un ruolo fondamentale è giocato dalla finestra e dalla porta d’ingresso che, unici fori presenti nel vasto muro cieco, vengono da esso valorizzati e a loro volta lo valorizzano. I varchi d’apertura infatti si presentano scuri, neri, in netto contrasto con il candore della suddetta parete esterna.
Un progetto di Duarte Pinto Coelho

Yokamira Guanti da Forno,BBQ Guanti da Cucina con resistenza al calore fino a 500 °C, con fodera in cotone e lungo polsino! Per cucina, barbecue, camino e carbonella (1 Paio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Contrasti cromatici e porta blindata Oikos

Contrasti cromatici e porta blindata Oikos Fari puntati sulla magnifica villa progettata dall’architetto portoghese Duarte Pinto Coelho e situata a Quinta da Marinha, nei pressi di Lisbona. Il senso di chiusura trasmesso dalla lunga parete esterna è controbilanciato dall’immensa ed eterea vetrata posta sul retro. Tale vetrata è il perfetto collegamento fra la villa e il mondo esterno, reso ancora più vitale dal lussureggiante giardino circostante e dalle luci della piscina. Alla villa si accede tramite la porta blindata Synua di Oikos, il cui rivestimento esterno è in gres porcellanato color nero assoluto: un contrasto netto e”strategico” rispetto al bianco luminoso e quasi tralucente della parete rivestita in Corian, materiale estremamente pregiato e ormai protagonista del design grazie alla sua versatilità e alla capacità di resistere agli agenti esterni, in primis la luce e il calore.

  • progetto di una villa a como Cliente: PrivatoLocation: Mezzegra, Lago di Como, ItaliaTipo di intervento: Ristrutturazione, Lighting, Landscape, Interior DesignDurata progetto: Giugno 2010 - Marzo 2012Area: 532,90 mq inter...
  • parete ventilata La parete ventilata o sistema a facciata ventilata è una parete verticale che fa parte dei muri perimetrali della casa, realizzata in muratura alla quale è attaccato un sistema d’isolamento che resta ...
  • mansarda Arredare la mansarda è una delle cose più gradevoli che vi può capitare nella vita, poiché è un ambiente che gode di tantissime qualità: innanzitutto, fondamentale è in alto, all’apice degli edifici e...
  • frangisole bellotti Il brise soleil, in italiano chiamato frangisole è un elemento architettonico che serve per proteggere la casa o edifico dal diretto soleggiamento delle facciate per evitarne il surriscaldamento, sopr...

DIGITAL SERIES - Termometro Igrometro Digitale Temperatura Umidita Per Casa Interno Esterno Sonda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,5€


Un elegante impatto visivo

Un elegante impatto visivo Per il progetto di questa villa situata poco distante Lisbona, l’architetto portoghese Duarte Pinto Coelho ha scelto la porta blindata Synua di Oikos a bilico verticale per le grandi dimensioni (fino a 2,2 metri di larghezza per 3 di altezza in una sola anta), senza cerniere o viti a vista grazie al nuovo profilo in alluminio. La porta vede proseguire il suo stesso rivestimento in gres porcellanato a 8 settori grazie alla boiserie del sistema Synua Wall System che, pur donando continuità, porta avanti il gioco di contrasti che caratterizza tutto l’edificio; in questo caso, un ruolo fondamentale spetta al luminoso settore centrale in acciaio. L’impatto visivo dell’insieme-parete amplifica quello dimensionale aumentandone ulteriormente la forza attrattiva. La porta non è concepita come un elemento indipendente bensì come elemento integrato nell’insieme che valorizza la spazialità e funge da punto di convergenza.


Villa a Lisbona, bella e sicura: Un accesso sicuro

Un accesso sicuro Il rivestimento interno della porta blindata Synua di Oikos è in laccato bianco a 8 settori, di cui uno in acciaio, con profili e carter in alluminio. L’eleganza degli interni trova così un ulteriore elemento di valorizzazione e il lusso appare come naturale conseguenza di un progetto così accurato. Oltre a proteggere questa porta firmata Oikos arreda e diventa anch’essa protagonista di quel gioco di contrasti che rappresenta il tratto distintivo di questa villa: basti pensare, per esempio, all’abbinamento con il pavimento scuro e lucidissimo. Tornando alla sicurezza, Synua fornisce prestazioni elevatissime: è certificata antieffrazione classe 3 di serie per l’antieffrazione, i 38 dB di isolamento acustico e un valore di isolamento termico pari a 1,6 (innalzabile a 1.2 su richiesta). E poi c’è una bella notizia per gli amanti della tecnologia: Synua è adesso abbinabile ad Arckey, serratura elettronica che si gestisce tramite un’esclusiva app per smartphone. Il controllo totale degli accessi è assicurato.