Rifare il bagno

Come rifare il bagno in stile moderno

Quando si deve rifare il bagno uno dei motivi è la volontà di renderlo maggiormente funzionale, affinchè lo spazio esistente possa essere ingrandito e reso meglio fruibile.

Spesso nelle case di lunga data i bagni sono resi da spazi di recupero, in genere di forma stretta e allungata con un’infilata di sanitari, doccia e arredi tutti sulla stessa parete, tanto da risultare parecchio sgradevole e molto poco funzionale.

Rifare il bagno significa dare una forma un po’ più degna di questo nome ad uno spazio di recupero, affinchè lo si possa vivere per le funzioni che deve espletare.

La forma del bagno in stile moderno è più regolare, di forma leggermente quadrata, senza troppe articolazioni.

In foto. bagno Free di Cerasa

bagno cerasa

Norcho Tappeto Morbido Microfibra Antiscivolo di Gomma Antibatterici Tappeto Lusso 50x80cm Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 18€)


Rifare il bagno, come organizzare gli spazi

sistema vasca lavabo doccia frontale 02 di Makro Quando dobbiamo rifare il bagno, la prima cosa da fare è riorganizzare gli spazi: infatti, in un bagno che si rispetti esiste un ingresso caratterizzato da uno spazio confortevole con lavabo e mobile sottolavabo, nella parte restante andremo a sistemare sanitari e doccia o vasca.

I sanitari in genere andrebbero preferibilmente disposti alla fine del bagno poiché in questo modo è più facile celarli e nasconderli al primo sguardo.

Un muretto potrà aiutarci nel nostro scopo chiudendo gradevolmente lo spazio permettendo una privacy necessaria a quest’ambiente.

La doccia o vasca saranno la parte intermedia dello spazio che mitigherà l’unione tra i due ambienti d’ingresso e finale dei sanitari.

Foto: sistema vasca lavabo doccia frontale 02 di Makro

  • scavolini regard Dopo aver acquistato casa è giunto il momento tanto atteso: la ristrutturazione.Ma come possiamo mettere mano?Ecco alcune idee per ristrutturare casa e renderla la nostra casa dei sogni.Valutiam...
  • ristrutturare casa La bozza approvata dal Consiglio dei ministri potrebbe essere confermata, in quel caso, le ristrutturazioni saranno più facili, niente attese né richieste di permessi per rimettere a posto casa, sia d...

Decorazione pavimento piastrelle autoadesive | Adesivi murali sticker - piastrelle per bagno adesivo per cucina - rifare il bagno | 20x20 cm - Design Black n White - 9 pezzi (3x3)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€


Il colore e i rivestimenti per rifare il bagno

Bagno di Bluform Per rifare il bagno è bene modificare e sostituire anche i rivestimenti: piastrelle rotte o scheggiate non gioveranno troppo allo spazio.

Modifichiamo, sostituiamo e rivestiamo ove necessario, rendendo lo spazio nuovo e ben rifinito.

Spesso è possibile sostituire i rivestimenti senza eliminare l’esistente: questo può essere fatto solo con l’utilizzo di apposite piastrelline molto sottili create per questo scopo.

La Kerlite è il materiale impiegato per la realizzazione di queste piastrelle sottilissime che in qualche millimetro rivestiranno l’esistente permettendoci di evitare rotture e demolizioni fastidiose che richiedono opere importanti e costi notevoli.

In foto: bagno moderno dalle linee morbide di Bluform, modello prima