Caldaia biomassa

Cos'è la caldaia a biomassa

La caldaia a biomassa è il nuovo mezzo per riscaldamento che nasce da una coscienza ecologica affermatasi negli ultimi tempi, che favorisce l'uso di energie rinnovabili, a discapito degli impianti di condizionamento, alcuni fra i maggiori responsabili dell'inquinamento atmosferico. La caldaia a biomassa ripercorre le orme delle antiche stufe a legna, e riutilizza questa fonte inesauribile di combustibile migliorandone e perfezionandone notevolamente gli effetti: la maggior parte degli ultimi modelli, infatti, sono dotati di elettroventilatori che dissolvono totalmente i fumi - ricchi di anidride carbonica - prodotti dalla combustione di legna, ciocchi o pellet. Il risparmio è assicurato: a differenza dei consueti camini, che necessitano di nuove cariche di legno ogni ora per poter garantire un riscaldamento lungo e duraturo, con una sola carica di legno la caldaia a biomassa prometterà un funzionamento per diverse ore.L'installazione di caldaie biomasse, inoltre, ha agevolato molti utenti, permettendo costoro di poter accedere a detrazioni fiscali, con un ulteriore risparmio sulle spese di consumi.
Interno ed esterno di una caldaia a biomassa

Caldaia biomassa Mz Marin

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2770€


I costi della caldaia a biomassa

biomassa per caldaie Benché la spesa complessiva di acquisto potrebbe sembrare leggermente elevata, è comunque necessario specificare che il rimborso dei prezzi di investimento avviene in tempi davvero minimi, considerando il risparmio mensile sui costi dei consumi di gas ed energia. Inoltre è opportuno evidenziare che prezzi elevati si incontrano sostanzialmente su modelli di caldaia a biomassa indicati specificatamente per le industrie e le imprese, e dunque genericamente di maggiori dimensioni e volume, nonché di tecnologia più avanzata.I costi per una caldaia biomassa, infatti, oscillano dai duemila ai tremila euro più il costo di installazione. Ma chi verte per questa scelta ecologica, può ovviamente beneficiare di agevolazioni fiscali che riducono di molto la spesa: è possibile infatti richiedere la detrazione fiscale del 65% o del 50%, o il nuovo metodo di incentivazione denominato conto energia termico, erogato in determinate rate annuali.In altre parole, il canone complessivo per la caldaia biomassa viene recuperato entro tre anni minimo, e il risparmio è certamente assicurato.

  • caldaia a condensazione Con la caldaia a condensazione possiamo riscaldare le nostre case e ottenere acqua calda in breve tempo, ottenendo un grande rendimento di combustione dato che questo tipo di caldaia riesce a recupera...
  • centrale per impianto di teleriscaldamento Sviluppatosi in Italia a partire dagli anni Sessanta, il teleriscaldamento è una tipologia di produzione e scambio di calore che sfrutta una risorsa combustibile presente nel territorio in abbondanza ...
  • consigli sulla caldaia Dalla combustione della legna nei focolari, per scaldare gli ambienti di una casa, siamo passati con il trascorrere degli anni ai combustibili liquidi. L'esigenza di riscaldarsi e ottimizzare il clima...
  • caldaia Nelle nostre case esistono diverse tipologie d’impianti che permettono a noi di poter svolgere una vita agevolmente, con molti comfort e comodità che a volte nemmeno ci rendiamo conto di avere.Gli i...

Caldaia biomassa policombustibile Mz Idro box 22

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2710€


Caldaia a biomassa usata

caldaia a biomassa Per chi ovviamente vuole risparmiare se non sui costi di installazione, almeno sulla spesa d'acquisto della caldaia stessa, c'è la possibilità di acquistare online il modello desiderato di seconda o terza mano. Molti sono i siti, difatti, che danno la possibilità di una compravendita veloce e conveniente.Dopo un breve salto sul motore di ricerca preferito, fra i risultati si può osservare che in testa spiccano immancabilmente "E-bay" e "Subito", seguiti dalle pagine web di imprese di produzione, impegnate anche esse nella rivendita di caldaie usate.Ovviamente si consiglia a chiunque di propendere la propria scelta verso queste ultime: al contrario dei soliti siti di compravendita, le imprese di produzione garantiscono almeno un anno di garanzia sulla caldaia a biomassa - usata - scelta per l'acquisto. Una caldaia a biomassa usata riduce la spesa d'acquisto di circa la metà: le offerte, infatti, sono di mille euro o qualcosina in più. Naturalmente, però, sempre di più sono gli acquirenti che preferiscono puntare su una caldaia a biomassa originale, anziché di seconda mano.


Caldaia biomassa: Dove acquistare una caldaia a biomassa

caldaia a biomassa Per gli abitanti del Settentrione interessati alle caldaie biomassa, sembra che il centro più indicato sia sito a Lecco, trattasi di NordItalia Caldaie; è però possibile contattare l'azienda da qualsiasi parte del NordItalia: in fondo alla sezione "home" sulla pagina web di questi, infatti, è possibile ritrovare un form da compilare con Nome, Cognome, telefono, località, e-mail e messaggio da inviare per ricevere maggiori informazioni sul preventivo e sull'installazione.Coloro che, invece, hanno residenza nel centro dello stivale, possono indirizzarsi sulla sito di "Stufe&Camini", azienda sienese che permette l'acquisto di caldaie - e non solo - direttamente online.Il SudItalia non è certo dimenticato: da Napoli fino a Bari, molti sono i punti di riferimento per una buona caldaia a biomassa, tra cui citiamo senz'altro la società Davanzo s.r.l (Avella, AV) e Termomeccanica Pisani (Monopoli, BA). Anche le Isole possono beneficiare di quest'acquisto: sulla Sicilia s'impone per importanza Fazio Caldaie sita a Trapani, e sulla Sardegna Energy System, locata a Quartu Sant'Elena (CA).