Camino a pellet

Inserto camini a pellet

L'inserto per camini a pellet è la soluzione più indicata per chi vuole ottimizzare la resa termica di un vecchio camino tradizionale mantenendo però le caratteristiche estetiche.

Senza effettuare lavori in muratura è possibile sistemare all'interno della struttura preesistente un inserto per camino a pellet assimilabile per forma e funzionamento ad una stufa.

Questi inserti generalmente vengono venduti assieme alle tubature per scaricare i fumi all'esterno dell'abitazione attraverso la canna fumaria già presente. Alcune aziende producono inserti camini su misure fornite dalla clientela aventi forme personalizzate.

Tutti i modelli sono caratterizzati dalla presenza di uno sportello frontale fatto in vetro ceramico temprato e resistente alle elevate temperature. La fiamma che si sviluppa durante la combustione è molto decorativa e il suo calore viene sfruttato al meglio grazie ad un sistema di ventilazione forzata energizzata.

Alcuni modelli sono predisposti per essere associati a un sistema di canalizzazione dell'aria per consentire di riscaldare anche le stanze adiacenti.

Inserto camino a pellet FraTac

Outsunny - Camino Bioetanolo da parete con 2 Bruciatori 110 cm 3LT - Bio Etanolo Biocamino Inox

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,95€
(Risparmi 120€)


Rivestimento camini a pellet

Rivestimento camino a pellet moderno Il rivestimento per camini a pellet può essere fatto con diverse tipologie di materiali a seconda delle esigenze estetiche e funzionali dell'utilizzatore finale.

I rivestimenti in pietra sono quelli più indicati da collocare in contesti abitativi rustici oppure che sono stati arredati con uno stile prettamente classico.

Chi invece ha un'abitazione moderna, caratterizzata dalla presenza di numerosi oggetti di design e complementi aventi linee essenziali, può scegliere per il camino a pellet un rivestimento in acciaio inossidabile.

Il marmo è uno dei materiali più costosi che vengono utilizzati per realizzare rivestimenti di gran pregio. Ha il vantaggio di poter essere collocato in qualsiasi ambiente ed è destinato a durare a lungo nel corso degli anni.

Può essere reso ancora più prezioso con lavorazioni originali o con inserti di marmi aventi colorazioni diverse. Anche il legno può essere adoperato per creare rivestimenti che rievocano i tradizionali caminetti ma in tal caso il caminetto dovrà essere dotato di un eccellente isolamento termico.

  • Termocamino a pellet Il termocamino a pellet è altamente efficiente; oltre a garantire il calore e l'effetto romantico di un focolare acceso, grazie alla tecnologia in essi contenuta è possibile utilizzarlo per un riscald...
  • Caminetto tradizionale Per posizionare in casa vostra un camino a legna è necessario approntare degli impianti, che devono venire posati necessariamente da un professionista. Prima di tutto è bene individuare la posizione d...
  • inserto a pellet Lanordica Il pellet è un materiale economico ed ecologico piuttosto impiegato nei nuovi sistemi di riscaldamento. Garantire il calore a lungo e non inquinare sono le maggiori priorità di chi decide di sfruttare...
  • stufa a pellet palazzetti Se non si ha un efficiente di impianto di riscaldamento la soluzione migliore è sopperire con l'utilizzo delle stufe a pellet. Inserirle in una casa significa non solo creare degli ambienti caldi e ...

EVA CALOR Inserto Camino Alessio 11 Kw, Pellet, Cassetto Estraibile, L. 59,5xp. 70xh. 62 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1206€


Prezzi camini a pellet

Camino a pellet essen I prezzi dei camini a pellet sono molto variabili e dipendono da numerosi fattori quali i materiali di costruzione, la potenza nominale e l'azienda che li immette sul mercato.

I più economici hanno un costo di circa 2mila euro e si adattano ad essere posizionati all'interno di camini preesistenti di qualsiasi dimensione.

Sono dotati di vetro ceramico frontale e di un pratico display attraverso il quale è possibile modificare la potenza e regolare la fase di funzionamento e quella di riposo. Consentono di riscaldare efficacemente un volume di 142 metri cubi senza fastidiosi sbalzi di temperatura.

I modelli di camino a pellet più costosi sono caratterizzati da potenze nominali maggiori e sono indicati per riscaldare volumetrie maggiori.

Grazie alla presenza del termostato interno, permettono di ottimizzare i consumi al massimo a fronte di un consumo minimo di combustibile. Hanno un consumo orario che va da un minimo di 0,7 chili di pellet all'ora fino a un massimo di 1,6 se impostate alla massima potenza. Camini di questo tipo hanno un costo superiore ai 3mila euro.


Camino a pellet: Dove acquistare

Camino a pellet moderno con base in marmo Se non sapete dove acquistare il vostro camino a pellet, verificate online quali siano i rivenditori autorizzati vicini alla vostra abitazione.

In linea di massima vengono venduti sia in negozi fisici che si dedicano esclusivamente alla commercializzazione di dispositivi per il riscaldamento che in aziende che propongono alla loro clientela materiali edili.

Tuttavia, se non riuscite a trovare il modello di caminetto che desiderate, consultate i portali di e-commerce del settore che propongono un vasto assortimento di caminetti alimentati a pellet.

Ce ne sono di ogni dimensione, tipologia e forma adatti a tutte le tasche. Dopo avere ordinato quello che meglio soddisfa le vostre esigenze, potrete farvelo recapitare direttamente a domicilio e pagarlo in contrassegno al momento della ricezione. Per installarlo dovrete ricorrere obbligatoriamente alla manodopera di un tecnico specializzato che disponga di tutte el certificazioni previste dalle attuali normative in vigore. Se volete risparmiare, rivolgetevi al mercato dell'usato e acquistate un caminetto garantito che abbia alle spalle una o più stagioni di funzionamento ma ancora in ottimo stato.