Rivestimenti termocamini

Rivestimenti termocamini moderni

I rivestimenti termocamini moderni non solo arredano gli ambienti e li completano ma presentano caratteristiche funzionali da non trascurare.

Infatti le caratteristiche specifiche dei materiali in questione possono diffondere il calore in maniera più uniforme apportando benefici indiscutibili a tutta l'abitazione.

La maggior parte delle aziende produttrici realizzano rivestimenti su misure fornite direttamente dalla clientela in modo tale da assecondare al meglio le esigenze di tutti.

A differenza di quanto si è tendenzialmente portati a pensare, la pietra è uno dei materiali che in questi ultimi anni è stato più utilizzato per rivestire i camini.

E' particolarmente versatile e nella sua versione levigata può essere adoperata per creare effetti particolari e fuori dal comune.

Resiste bene a temperature elevate e gli sbalzi termici non ne alterano la forma e non provocano l'insorgenza di antiestetiche crepe.

Termocamino rivestito in pietra

Lampada infrarossi Philips 150 Watt rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Rivestimenti termocamini ad angolo

Camino angolare moderno I rivestimenti termocamini ad angolo più apprezzati del momento sono quelli realizzati in vetro termico.

Il vetro termico è un materiale ideato da non molti anni in grado di resistere ad uno shock termico di 700°C.

Permette di vedere la fiamma da ogni angolazione possibile e per esser mantenuto sempre limpido è necessario pulirlo almeno una volta al giorno con prodotti specifici.

In genere nei caminetti amgolari racchiude la camera di combustione sui tre lati ed è particolarmente bello da guardare.

A far da cornice a questo materiale può essere impiegato dell'acciaio inossidabile ma anche pietra. Meno frequenti i casi in cui l'azienda produttrice crea rifiniture in legno grezzo come elementi decorativi di gran pregio. Questo tipo di rivestimento viene quasi sempre realizzato su misura e si adatta bene sia a contesti abitativi moderni che contemporanei.

  • rivestimento termocamino contemporaneo La scelta del caminetto si lega al gusto personale, al luogo, all’ambiente e alle sue dimensioni che determinano dove posizionarlo e quale rivestimento impiegare. I materiali usati per il rivestimento...
  • riscaldamento a pavimento L'impianto a pavimento è una possibile scelta fra i vari sistemi di riscaldamento per la casa, da valutare con cura al momento della costruzione o della ristrutturazione dell'abitazione.le soluzioni...
  • impianto geotermico La geotermia consiste nello sfruttamento del sottosuolo come serbatoio di calore per la produzione di energia termica.Il calore della terra, tra i 10 e i 100 metri al di sotto della superficie, si m...
  • pompa di calore samsung I climatizzatori a pompa di calore, una soluzione per lungo tempo sottovalutata soprattutto in Italia, negli ultimi anni sono diventati lo standard in tante abitazioni. Rappresentano un metodo alterna...

Gel- e Etanolo Camino Roma Deluxe - scegliere tra 5 colori (Inox)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 141,81€


Rivestimenti termocamini rustici

Termocamino a legna rustico I rivestimenti camini rustici moderni vengono realizzati quasi sempre in pietra grezza.

Sebbene la pietra leccese sia uno dei materiali più utilizzati, ciò non toglie che possano essere commercializzati rivestimenti ideati anche con altre tipologie di pietre di ogni dimensione e forma.

La pietra bianca bocciardata è una delle scelte più adeguate che si possano fare. Regala finiture piuttosto irregolari che si adattano non solo ad arredamenti in arte povera ma anche a contesti abitativi più eleganti.

Invece la pietra spazzolata è da scegliere nel caso in cui si voglia ottenere un effetto antico ma del tutto rinnovato nell'aspetto. La maggior parte dei camini moderni ha una camera di combustione separata dall'ambiente mediante una lastra di vetro termico.

In questo modo la resa termica viene aumentata esponenzialmente in quanto il calore prodotto viene sfruttato al massimo evitando inutili dispersioni. Grazie a un sistema di ventole alimentate a corrente elettrica, l'aria calda viene diffusa in maniera uniforme in tutto l'ambiente.


Consigli per l'installazione

Termocamini dalla forma contempranea Per sistemare un nuovo termocamino all'interno della propria abitazione bisogna scrupolosamente seguire alcuni consigli per l'installazione e ricorrere alla manodopera di un tecnico specializzato.

Il focolare viene sempre venduto corredato di specifiche istruzioni mirate soprattutto al suo funzionamento in piena sicurezza. Per ottenere un'elevata efficienza a basso consumo di combustibile è indispensabile eseguire una posa di tipo professionale e avere a disposizione una canna fumaria con un tiraggio impeccabile.

Per l'esatto posizionamento e la scelta tra i rivestimenti camini bisogna tener conto scrupolosamente dell'altezza del piano del fuoco.

Tutti i termocaminetti monoblocco dispongono di piedini regolabili da registrare proprio al momento dell'installazione a seconda delle proprie specifiche esigenze. Prima di montare il rivestimento, in genere viene collaudato il termocaminetto per verificare che tutto funzioni nel migliore dei modi auspicabile.