Termostufa

Termostufa a pellet

La termostufa a pellet ha il vantaggio di poter sviluppare una maggiore potenza calorifica a fronte di un ridotto consumo di combustibile. Tuttavia il pellet ha un costo di mercato nettamente superiore a quello della migliore legna da ardere e, prima di acquistare un modello del genere, è bene fare qualche conteggio per valutare quale sia la scelta più adatta alle proprie esigenze.Le termostufe a pellet possono essere reperite facilmente presso un rivenditore ben fornito dei più noti marchi del settore ma anche su piattaforme di e-commerce presenti in rete oramai da qualche anno. Gli ultimi modelli immessi sul mercato sono stati dotati delle più moderne innovazioni atte a ridurre i consumi e al contempo ad aumentarle la potenza.Le termostufe più grandi immesse sul mercato in questi ultimi anni sono dotate di serbatoi capienti in grado di contenere tutto il pellet necessario per oltre 24 ore di funzionamento a pieno regime. Raggiungono un'elevata temperatura in tempi brevi e rilasciano il calore in maniera progressiva Fonte: http://www.energytechservices.ca/
Termostufa a pellet

La Nordica - Termostufa a Legna TermoRossella Plus Evo D.S.A. Finitura Maiolica Liberty Pergamena da 55,9cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1684,32€


Termostufa a legna

Termostufa a pellet La termostufa a legna è la scelta più indicata per chi vive nelle zone di montagna dove è facile reperire il combustibile adatto e i sui prezzi sono ancora più bassi di quelli effettuati dai rivenditori nei centri cittadini. Queste termostufe hanno un design particolarmente decorativo e offrono un buon impatto estetico. Grazie ai vari rivestimenti di cui sono dotate, si inseriscono bene in qualsiasi contesto abitativo, moderno o classico che sia.Le termostufe a legna più apprezzate del momento sono quelle che dispongono di un forno smaltato più o meno grande che può essere predisposto nella parte superiore oppure al lato della camera di combustione. Infatti, non solo consentono di riscaldare uniformemente tutto l’ambiente spendendo cifre irrilevanti, ma hanno il vantaggio di poter essere impiegate per cucinare i cibi durante il loro regolare funzionamento. La presenza del forno non comporta nessun consumo aggiuntivo e rende possibile un ulteriore riduzione dei consumi energetici.La termostufa è l'ideale per scaldare ambienti di varia grandezza in maniera totalmente biocompatibile.Fonte: http://i247.photobucket.com/

  • Cucina economica dallo stile classico La cucina economica a legna è uno dei dispositivi da riscaldamento che attualmente sta rivivendo una vera e propria rivalutazione. In tempi di crisi è necessario economizzare su tutto e queste stufe p...
  • Termostufa a legna Klover I modelli di termostufa a legna Klover possono essere posizionate ovunque in quanto sono dotate di un condotto fumario assai più piccolo se paragonato a quello delle stufe più tradizionali. I modell...

TERMOSTUFA A PELLET EDILKAMIN DAISY 20 kW ceramica bianco panna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3447€


Termostufa prezzi

Termostufa a legna dotata di forno I prezzi della termostufa variano in funzione della sua potenza nominale nonché in base alla grandezza e alla fabbrica di produzione. I brand più noti del settore realizzano termostufe per tutte le tasche ma vengono generalmente commercializzate a partire da circa 1000 euro fino a un tetto massimo di poco più di 5mila. Le più economiche non sono molto grandi ma, con il potere calorifico che sviluppano, possono riscaldare un’intera abitazione di circa 60 metri quadrati disposta su diversi livelli. Producono buoni quantitativi di acqua calda sanitaria e alimentano i radiatori garantendo una diffusione ininterrotta di calore in tutti gli ambienti.I modelli costosi quasi sempre comprendono anche la presenza del forno ubicato nella parte superiore o di una piastra in ghisa sopra la quale è possibile cucinare tutto ciò che si desidera risparmiando energia preziosa. In tempi di ristrettezze economiche un po' per tutti è necessario economizzare il più possibile su qualsiasi cosa e installare una termostufa a legna o pellet significa contribuire a ridurre i propri consumi in maniera apprezzabile.Fonte: http://custom-fireplace.com/


Opinioni dei consumatori

Termostufa di ultima generazione La termostufa, se fino a qualche anno fa veniva snobbata a vantaggio di altri sistemi di riscaldamento, in questo ultimo periodo ha subito un notevole incremento di vendite. Chi decide di acquistarne una ha diritto ad accedere agli sgravi fiscali previsti per legge concessi a chi si attua per riqualificare energeticamente la propria abitazione.I consumatori che hanno acquistato una termostufa a legna o a pellet esprimono sempre pareri positivi in merito perché nell’arco di pochi anni riescono a recuperare la spesa effettuata grazie al risparmio in termini di spesa energetica. E’ possibile trovare qualche critica a questi dispositivi in merito al fatto che non possono essere utilizzati durante la stagione più calda e sia necessario far ricorso ad altri sistemi per riscaldare l’acqua per usi sanitari. Le termostufe a legna sporcano di più di quelle a pellet. La legna è notoriamente di più difficile gestione e bisogna avere un garage o un posto asciutto di dimensioni adeguate per poterla conservare mentre il pellet non presenta tutte queste problematiche.Fonte: http://www.edilkamin.com/