Bagni mosaico

Consigli Rivestimenti bagni mosaico

I consigli per i rivestimenti dei bagni in mosaico riguardano il materiale, la forma dei tasselli e il loro colore. Rivestire le pareti del bagno usando una lavorazione a mosaico renderà l'ambiente molto particolare e raffinato.

In base all'arredo e allo stile degli elementi è possibile abbinare un mosaico che darà il tocco finale al bagno. Ad uno stile moderno si può abbinare un rivestimento composto da tasselli sia di forma tradizionale, ma anche con forme più particolari. I colori da prediligere possono essere il viola, il verde brillante e anche qualche tonalità più scura come il grigio e il blu. Per uno stile classico, invece i colori da preferire possono essere di tonalità più chiare, come il bianco, il beige o il giallo. Anche le dimensioni dell'ambiente sono importanti per la scelta del rivestimento.

Per un bagno di piccole dimensioni è preferibile optare per dei colori chiari, per dare maggiore luminosità, mentre se l'ambiente è più grande possiamo osare con colori più scuri.

Rivestimento mosaico moderno

Tile-makeover - Confezione da 10 adesivi a mosaico per piastrelle da bagno, colore: Lilla e prugna Per cambiare rapidamente l'aspetto del bagno o il rivestimento della cucina, autoadesivo, rapido, nessun caos eseguendo il lavoro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,95€


Mosaico con tasselli e piastrelle

Bagno con rivestimento in mosaico e piastrelle I bagni con mosaico moderni sono esteticamente belli da vedere e allo stesso tempo rendono l'ambiente molto elegante e particolare. Il bagno è il luogo della casa dove cerchiamo tranquillità e quindi il rivestimento deve essere bello da vedere ma anche molto resistente. Si può usare il mosaico per rivestire la zona del lavabo, della doccia oppure di tutte le pareti. I colori adeguati ad un bagno in genere sono molto chiari con tonalità di bianco e beige, ma anche di colori come l'azzuro, il rosa e il giallo, anche se esistono delle colorazioni più scure come il grigio, il blu e il viola. Il vasto assortimento di colori ci può essere utile per abbinare gli arredi del bagno con il rivestimento, creando un'armonia e uno stile molto personale. I tasselli dei mosaici possono avere varie misure e forme, come un piccolo quadrato oppure di forma rettangolare.

  • ceramica La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...
  • pavimenti in cotto La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...
  • sezione della facciata ventilata La facciata ventilata si compone di un supporto murario mono o multistrato. Solitamente si applica, per poi fissare la facciata, uno strato con spessore di uno o due cm, di malta uniforme. C’è poi u...
  • Campionario moquette Scocchetti La moquette è uno dei materiali maggiormente utilizzato per ricoprire i pavimenti. Il suo boom ha origine soprattutto nei paesi anglosassoni, come l'Inghilterra, dove ancora oggi se ne fa largo uso, p...

houseware online - Accessori per il bagno in vetro, motivo mosaico, 3 pezzi, colore: Verde pistacchio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,22€


Rivestimenti bagni mosaico

Rivestimento con piastrelle e mosaico I rivestimenti per i bagni in mosaico si scelgono in base al loro materiale ma anche perchè sono molto eleganti e raffinati. Scegliere questo modo per rivestire le pareti del bagno aiuta a creare uno stile molto originale. Per comporre un mosaico si usano dei piccoli tasselli realizzati in materiali diversi. I tasselli possono essere in pasta di vetro, ciottoli, ceramica smaltata, marmo e altri materiali. Per fissarli alla parete si usa uno speciale collante.

I materiali che si scelgono per realizzare un mosaico incideranno sul prezzo, ma si possono creare anche con materiali meno pregiati, oppure con semplici piastrelle, che potranno dare un effetto simile. Il lavoro di posa di questo tipo di rivestimento è molto più complesso rispetto a quello fatto con le piastrelle, in quanto richiede un lavoro più lungo e meticoloso e parecchia attenzione per la posa dei tasselli, anche se, essi, di solito, sono forniti montati su appositi supporti che ne facilitano l'incollaggio.


Bagni mosaico Bisazza

Bagno mosaico Bisazza Frozen garden I bagni mosaico Bisazza sono conosciuti in tutto il mondo. Bisazza è un'azienda che realizza mosaici in vetro sia per il rivestimento delle pareti che per i pavimenti. Lo stile e la lavorazione è tutto made in Italy, rendendo ogni singolo prodotto molto ricercato e raffinato.

I loro mosaici sono unici e inimitabili, tanto che esistono alcune proposte che permettono di completare i loro lavori con disegni artistici e fantasie originali. Tra le tante proposte spicca la collezione Frozen Garden (in foto). Il mosaico, grazie ad un gioco di rilievi e ombre, crea un effetto molto morbido e delicato. Scegliere un rivestimento Bisazza darà un tocco di grande eleganza al vostro bagno, grazie ad uno stile che racchiude e rappresenta il design italiano. L'eccellente qualità dei materiali e la lavorazione artigianale del prodotto, garantisce la durata nel tempo, e la sua originalità.


Rivestimento bagni mosaico

Rivestimento mosaico chiaro La posa del rivestimento dei bagni in mosaico deve essere eseguito da persone specializzate nel settore. Realizzare le pareti con questo tipo di lavorazione è molto lungo e anche difficile, e un piccolo errore potrebbe danneggiare non solo la composizione ma creare problemi per quanto riguarda la sua resistenza.

Per realizzare un mosaico bisogna scegliere il materiale e la forma dei tasselli da utilizzare e il loro colore. Se già esistono degli elementi d'arredo bisogna abbinarci il colore che si adatta allo stile. E' molto importante valutare con attenzione quali parti rivestire, in quanto, se si scelgono colori particolari e originali, questi potrebbero risultare troppo chiassosi se posati sull'intera superficie disponibile. Un'idea è quella di scegliere solo alcune zone per il mosaico, da abbinare poi ad un rivestimento più neutro.