Parete in pietra naturale

Quando la natura entra in casa

Arredare gli spazi di casa è sempre una cosa gradevole e molto divertente, soprattutto quando si tratta di abbellire gli spazi.

Quando realizziamo un arredo in uno spazio living, ad esempio, possiamo scegliere se creare una parete bianca, oppure colorata, magari rivestita da carta da parati, oppure ancora altro.

Una scelta differente potrebbe essere quella di orientarsi verso l'allestimento di pareti in pietra: in questo modo potremo portare in casa un pizzico di natura, ricreando spazi molto gradevoli che richiamino ciò che più ci fa sentire a nostro agio, che più ci fa star bene e rende positive le sensazioni nel nostro soggiorno.

Per realizzare una parete in pietra naturale è fondamentale in primo luogo, decidere lo stile dello spazio che vorremo realizzare: infatti, la possibilità è di creare ogni genere di atmosfera da quella più minimale e contemporanea a quella più rustica e retrò, e tutto questo dipende dalla scelta della pietra e della sua lavorazione.

In foto: rivestimento Natstone Iperceramica.

pietra naturale natstone di Iperceramica

Appendiabiti da parete G359, in pietra naturale, 40 x 125 cm, colore grigio pietra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€
(Risparmi 20€)


Come realizzare una parete in pietra naturale

Pietra Naturale Tratto La lavorazione che porta alla realizzazione di una parete in pietra naturale è per lo più muraria: si predispone, infatti, un intonaco, che poi, con l'utilizzo di colle da piastrelle, è rivestito nelle parti interessate con lastre di prefabbricate e pretagliate, con l’intento di far apparire una parete interamente realizzata con pietra.

In realtà invece, essa è semplicemente applicata, in spessori differenti, che vanno dal centimetro a più centimetri, a seconda della tipologia scelta.

La manutenzione delle pareti in pietra non è una cosa complicata, ma nei primi sei mesi dopo la posa, è importantissimo non utilizzare alcun prodotto e aspirare solamente polvere e sporco accumulatosi, o passare con un panno umido e ben strizzato quasi privo di acqua.

In seguito, è possibile anche lavare le pareti in pietra e pulirle da eventuali macchie formatesi nel tempo, con i prodotti appositi e con l’impiego di acqua.

In foto: rivestimento Tratto di Raffaello Gallotto.


  • pietra naturale edil ghabitat quartarella Sempre più spesso negli ambienti di casa si vedono impiegati materiali di rivestimento quali pietre e mattoni, lasciati allo stato naturale, per cambiare faccia all’ambiente o dare semplicemente un nu...
  • ceramica La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...
  • pavimenti in cotto La ceramica rappresenta un tipo di rivestimento per la casa capace di offrire una gamma pressoché infinita di formati, colori, forma, misure, decori. La ceramica è quindi un rivestimento adatto ad ogn...
  • sezione della facciata ventilata La facciata ventilata si compone di un supporto murario mono o multistrato. Solitamente si applica, per poi fissare la facciata, uno strato con spessore di uno o due cm, di malta uniforme. C’è poi u...

Fila FILAWET Protettivo a effetto bagnato per pavimenti in pietra naturale, marmo, granito, pietre locali, travertino, a finitura grezza 1 litro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,59€


Parete in pietra naturale: Tipologie di pietre e tagli

Pietra Naturale Iperceramica Tantissime le tipologie di pietre naturali utilizzate per realizzare delle pareti in pietra all’interno di casa, di ogni forma, colore e dimensione.

Anche i tagli sono differenti e a seconda di questi, l’aspetto finale della realizzazione cambia notevolmente.

La pietra, infatti, può essere più o meno grezza, a seconda della tipologia di ambiente che si desidera riproporre; può essere listata, in maniera maggiore o minore, che risulti quasi squadrata e minimale, per ambienti dal design pulito ed essenziale, e in questi casi, di solito si tende a sceglierne nei colori grigio chiaro o bianco.

Può essere impiegata con spaccature grezze per realizzare ambienti molto rustici che riportino a un clima nettamente country, al quale aggiungere arredi in arte povera o legno massello, dai colori forti e decisi del legno vivo.