Meglio parquet o gres porcellanato

Parquet o gres porcellanato

Due materiali totalmente differenti tra loro per caratteristiche fisiche e per sensazioni tattili.

Il gres porcellanato è un materiale durissimo derivato da materiali naturali quali argille che tramite trattamenti appositi rende una grande durezza e resistenza a prova di urti.

È caratterizzato da una pasta uniforme e molto compatta resa da una lavorazione particolare, detta processo di sinterizzazione.

È un materiale colorato in pasta che può essere verniciato superficialmente o smaltato per rendere decori e texture particolari per la realizzazione di piastrelle dalle svariate forme e dimensioni.

Il parquet invece è legno o aggregati lignei con foglio in superficie di nobilitato oppure laminato plastico a riproduzione del legno, che si posa in listelli.

Meglio parquet o gres porcellanato? Due materiali totalmente differenti, che vanno scelti secondo le necessità dello spazio in cui si andrà a posare il rivestimento.

In foto: pavimento in legno sbiancato.

Parquet o gres porcellanato

Cogex 43944 - Kit posa-parquet flottante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,69€


Gres o parquet

Gres o parquet Meglio parquet o gres porcellanato? La domanda trova risposta solo secondo le funzioni che si svolgono nell’ambiente in cui deve essere posato il rivestimento. Ad esempio in uno spazio di lavoro come la cucina in cui è facile che cadano pentole, posate o altri oggetti è preferibile posare una pavimentazione in gres porcellanato.

Se invece preferiamo a tutti i costi un pavimento in legno, scegliamo essenze molto dure che resistano per lo più a botte e urti segnandosi il meno possibile.

In spazi come salotti o ambienti dedicati alla zona notte il legno invece è molto gradito poiché rievoca il calore della casa, della famiglia e dell’ambiente vissuto a pieno.

In foto: pavimento in gres porcellanato effetto legno di Iris Ceramica.

  • parquet Grande varietà di essenze, finiture e tonalità: il parquet offre tutto questo a chi lo sceglie per i pavimenti di casa. Il parquet è un materiale durevole: la sua vita media raggiunge infatti i settan...
  • Parquet-Listone-Giordano Scegliere il parquet per i pavimenti di casa significa optare per un materiale, il legno, con ottime caratteristiche di resistenza e dal grande valore estetico, che dona calore ai rivestimenti. Il par...
  • Il parquet in bagno Un pavimento in legno è da sempre sinonimo di calore ed eleganza e in grado di donare alla propria abitazione un'atmosfera unica. Per questo motivo, per coloro che fanno questo tipo di scelta, il desi...
  • parquet bamboo Grande minaccia per l’umanità è lo sfruttamento illimitato delle risorse della terra tra cui il legno duro derivante per lo più dalle foreste tropicali per realizzare i parquet. Una valida alternati...

MadameParis ✮✮✮ Spazzola Lisciante top di gamma - Votata Blog Product dell'anno 2016 - Miracle Edition - Qualità superiore se paragonata alle più classiche piastre alliscianti - Maggiore potenza - Riscaldamento rapido.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Piastrelle o parquet

Piastrelle o parquet Se proprio non sappiamo decidere e desideriamo in assoluto porre il legno in ogni spazio di casa, dobbiamo sapere che esiste la soluzione per tutto: ad esempio in cucina e in bagno, luoghi in cui vapore acqueo e umidità sono alla portata del giorno, è bene preferire parquet prefiniti, che sono caratterizzati da un supporto in legno meno nobile che grazie all’intreccio delle fibre permette movimenti minori del legno. Al di sopra invece una superficie sottile di finitura in essenza nobile finirà il tutto.

Un trattamento poi antiacqua permetterà al legno di essere protetto da eventuali schizzi e gocce d’acqua.

Il gres porcellanato invece non crea problemi di alcun genere poiché è un materiale molto resistente che può essere posato ovunque sia in luoghi di grande utilizzo come bagno e cucina, o in luoghi dedicati alla zona notte senza alcun problema.

In foto: parquet in rovere naturale.


Gres effetto legno

Gres effetto legno Il gres porcellanato presenta numerosi vantaggi rispetto ad un pavimento in legno, in quanto si tratta di un materiale molto resistente e di facile manutenzione. Grazie alle numerose proposte delle migliori aziende del settore è possibile scegliere tra una grande varietà di piastrelle che imitano alla perfezione un pavimento in legno, coniugando bellezza e resistenza. Un pavimento in gres, infatti, consente dei semplici interventi per quel che riguarda la pulizia e la manutenzione, che può essere eseguita con dei semplici panni e detersivo neutro. Nell'immagine è possibile ammirare una delle tante soluzioni tra le quali è possibile scegliere per avere un pavimento effetto legno di grande fascino; si tratta delle piastrelle della collezione Salvage di Ceramica Rondine. Queste mattonelle sono disponibili in numerose varianti cromatiche e in 24 diverse grafiche che riproducono l'effetto del legno invecchiato o di recupero.


Meglio parquet o gres porcellanato: Parquet o gres

Parquet o gres Dire se è meglio il parquet o gres porcellanato implica di conoscere le condizioni in cui si andrà a posare la pavimentazione; come anticipato il gres ha dalla sua la grande versatilità e resistenza, oltre che una manutenzione semplice. Un pavimento in parquet, invece, richiede degli interveniti periodici e costanti che aiutino a mantenerlo sempre al meglio, evitando che si rovini. Il parquet può graffiarsi con facilità e anche macchiarsi, cosa che non avviene con un rivestimento in gres. D'altro canto, però, un pavimento in legno offrirà una sensazione tattile migliore, mostrandosi più caldo rispetto al gres, regalando un grande piacere nel posarci i piedi. Il legno ha un buon potere isolante e mantiene una temperatura più gradevole, mentre il gres si mostrerà certamente più freddo, a meno di non prevedere un riscaldamento a pavimento.

In foto: pavimento in parquet rovere antico in legno di recupero di Ideal Legno.