Parquet massello o prefinito

Che differenza c’è?

La scelta tra parquet massello o prefinito è fatta in base alle necessità riguardanti le caratteristiche del materiale.

Le due distinzioni materiche sono per lo più per la tipologia e la conformazione, nello specifico riguardano la stratigrafica dell’asse. Il parquet in massello, infatti, è una tipologia di pavimentazione che possiamo trovare in abitazioni e case vecchie di secoli, ancora posato, e nonostante l’usura e il tempo trascorso, ancora vivo e bello.

Il parquet in legno massello è costituito da un unico strato di legno pieno massiccio, tutto in spessore, mentre il legno prefinito è costituito da una sola parte superficiale di pochi millimetri costituita da legno massello, posizionata e incollata su un supporto in legno meno nobile.

La differenza, ovviamente, conseguentemente alla composizione stratigrafica è anche nel prezzo: infatti, il parquet in massello è più caro del prefinito, proprio per la sua maggiore qualità materica.

parquet

Imetec Piuma Force Scopa Elettrica, Senza Sacco, Classe A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62€
(Risparmi 34,9€)


La scelta corretta

parquet Dover decidere tra parquet massello o prefinito non è unicamente una scelta di estetica o di qualità del materiale, ma anche una scelta di tipo funzionale. Infatti, non è detto che un legno di qualità superiore come il massello sia adatto sempre a ogni spazio: se pensiamo di posare un parquet in bagno, infatti, sicuramente la scelta migliore sarà un prefinito, con un trattamento superficiale anti acqua, che lo renda idrorepellente.

In questo modo, essendo incollato massello in foglio su superficie in legno meno nobile, la possibilità di dilatazione sarà ridotta, il trattamento superficiale lo proteggerà dalle infiltrazioni di acqua, permettendo così un risultato migliore e più duraturo del nostro parquet, in bagno, in un ambiente costantemente umido e a contatto con l’acqua.

Inoltre molto spesso, nasce dalla necessità di riscaldamento a pavimento, la domanda se sia meglio per questo scopo, un parquet prefinito o massello,: il prefinito, nasce proprio per la posa su riscaldamento a pavimento, poiché essendo a strati, si muove meno. È possibile posare anche il massello, ma sappiate che il legno è un isolante, quindi, il massello tenderà a bloccare maggiormente il calore incrementando la spesa energetica.


  • onda parquet Quando dobbiamo piastrellare uno spazio, soprattutto interno casa, la scelta del materiale è fondamentale per rendere gli ambienti di nostro gusto e piacimento.Tra piastrelle in cotto, gres porcella...
  • parquet bamboo Grande minaccia per l’umanità è lo sfruttamento illimitato delle risorse della terra tra cui il legno duro derivante per lo più dalle foreste tropicali per realizzare i parquet. Una valida alternati...
  • parquet miraqua Impiegare un pavimento con rivestimento in legno è sempre una scelta molto gradevole dai risvolti naturali: inserire il parquet in bagno, infatti, è possibile, anche solamente seguendo piccoli consigl...
  • parquet edilaurora Stiamo pensando alla pavimentazione della nostra cucina e ci servono delle idee? Perché non pensare al legno, caldo, pratico, accogliente e naturale. È la soluzione perfetta.Posare un parquet in cuc...

Imetec EcoExtreme Pro++ Animal Care C2-200 Aspirapolvere senza Sacco, Classe Energetica A++ con Turbospazzola Animal Care

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,9€


Parquet massello o prefinito: I costi: parquet massello o prefinito

Per quanto riguarda i costi tra posa di parquet massello o prefinito, molto spesso i prezzi sono simili salvo che non si preferisca una soluzione fai da te con parquet prefinito a click. La posa di un legno massello comprensiva di materiale e finitura si aggira intorno agli 80 euro/mq. La posa autonoma di un pavimento a click sostiene il mero costo del materiale, più il materassino di allettamento. Si parte da costi bassissimi, per i legni laminati plastici che riproducono con polimeri, la finitura del legno: stabili e molto pratici, partono dai 4€/mq. Se invece preferiamo un prefinito in vero legno, i costi salgono da circa 30€/mq. Una soluzione pratica, veloce e davvero economica per un risultato di grande impatto.

In foto: parquet bamboo di ArmonyFloor