Pavimentazioni fai da te per esterni

Fai da te

Molti di voi hanno un hobby a cui dedicarsi nel tempo libero. Ci sono attività che mirano allo svago completo, altre che riescono a conciliare rilassamento e creazione di qualcosa che sia allo stesso tempo, di indubbia utilità. Se volete rinnovare da soli le vostre pavimentazioni da esterno, questo potrebbe essere l'hobby che fa per voi. Alcuni lo chiamerebbero lavoro! La passione del fai da te unita alla conoscenza dello svolgimento delle attività di base per il rifacimento della vostra pavimentazione, possono far risparmiare molti soldi e rappresentare la garanzia di un lavoro di qualità. Come qualsiasi lavoro che si decide di intraprendere è molto importante dedicare del tempo alla pianificazione di ciò che andrete a costruire.
rivestimento esterno

Bluelover 51Cm Giardino Fai Da Te In Plastica Percorso Maker Modello Strada Pavimentazione Strada Di Pietra Mattoni Di Cemento Stampo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,99€
(Risparmi 15,6€)


Preparazione attrezzi e fondo

realizzazione pavimento esterno Per iniziare dovete chiedervi dove andrete ad intervenire, i materiali e gli attrezzi che vi occorreranno. Informatevi sulle loro caratteristiche d'uso. Familiarizzare con gli strumenti del mestiere, permette di diminuire il margine di eventuali errori che porterebbe inevitabilmente a dover intervenire ulteriormente, con l'aggravio di ulteriori costi. Andrete a fare delle modifiche sulla vostra abitazione e sull'ambiente quindi prestate molta attenzione ad ogni piccola operazione. Abbiamo già detto che occuparvi autonomamente del rifacimento delle vostre pavimentazioni permette un gran risparmio, ma attenti alle truffe. Spesso all'avventuriero del fai da te viene applicata una maggiorazione di prezzo per l'occorrente e a volte il negoziante malandrino, gioca sull'inesperienza del malcapitato. Vi consigliamo quindi di fare un giro nei migliori negozi della vostra zona e confrontare minuziosamente i prezzi comunicati.

Al momento dell'inizio lavori, dovrete circoscrivere l'area che volete pavimentare dopodichè con una vanga o una pala scavate ed estirpate il manto erboso fino ad una profondità di 25 cm. Ricoprirete tutto versando e sistemando con cura, l'apposito ghiaione, creando uno spessore di almeno 15 cm. Quest'operazione è di fondamentale importanza per la buona tenuta della pavimentazione.

    Bluelover 2Pcs Piazza Giardino Fai Da Te A Piedi Percorso Maker Pavimentazione Cemento Mattoni Stampo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
    (Risparmi 5,7€)


    Tipi di pavimentazioni fai da te per esterni.

    quadrotti in legno per esterni In legno.

    La pavimentazione in legno prevede l'utilizzo del rullo dopo aver sistemato il ghiaione. Ricordate che lo spessore della sabbia dovrà essere maggiore del terreno circostante in modo che si crei la giusta pendenza per lo scolo dell'acqua. Successivamente si dovranno posizionare degli appositi listelli tagliati su misura ed ancorati tramite delle viti zincate. Questi materiali per l'esterno inoltre devono necessariamente essere trattati con impregnanti per evitare la sgradevole visita di tarli.

    In ghiaino.

    Procuratevi del ghiaino di un colore adatto al vostro giardino e create dei cordoli per contenere il materiale utilizzando degli elementi in pietra o delle doghe in legno. Cospargete il ghiaino sopra il ghiaione e terminate la vostra pavimentazione con una bella rastrellata.

    In cemento e sassi.

    Dopo aver creato uno spessore di sabbia superiore a quello consigliato per quello in legno, posizionate le vostre lastre o in alternativa ciottoli che costituiranno un vero pavimento in sassi. Questa soluzione può causare problemi di stabilità per chi lo attraversa con scarpe non comode.

    Pavimenti sull'erba.

    Il più semplice dei pavimenti da realizzare è quello sull'erba. Basterà procurarsi delle lastre di pietra più o meno delle stesse dimensioni, dando vita ad un percorso del tutto naturale.


    Pavimentazioni fai da te per esterni: Consigli per gli acquisti per pavimentazioni fai da te per esterni.

    pavimentazione in granulato Per le pavimentazioni in legno segnaliamo delle soluzioni a quadrotti o in decking. Estremamente semplici da posare risultano materiali molto resistenti e sostituibili. Il composite Woody grazie ad un particolare procedimento industriale unisce PVC, titanio e farina di legno di pino, ottenendo ottime prestazioni in fatto di resistenza all'umidità e compattezza del colore. E' ecologico, venduto in kit al costo di 75 euro al mq. Lo studio Muscatelli ha creato Grevelit-Garden, un prodotto fai da te rappresentato da un kit completo contenente graniglia in marmo (disponibile in 8 colori ), un barattolo di resina, uno di primer ed un misurino d'acqua. Nonostante l'estrema facilità d'uso ed elasticità di posa, avrete a disposizione il secchio nel quale un'etichettà vi fornirà tutte le istruzioni per il miscelamento. Costruirete un pavimento totalmente ecologico al costo di 43euro al mq. E' possibile effettuare l'acquisto anche on line.