La resina per pavimenti

Di cosa si tratta

Quando si parla di resina si intende un materiale innovativo diventato molto in voga come rivestimento di pareti e pavimentazioni interne di case e altri edifici. Si tratta di una soluzione flessibile che consente di ottenere innumerevoli risultati diversi, perfetti per ogni esigenza. La resina, priva di solventi tossici, deriva da un mix di prodotti organici, a base di cementi e ossidi minerali e polimeri modificati, di tipo naturale e sintetico. La resina rappresenta un rivestimento per interni caratterizzato da un basso impatto ambientale. Esteticamente si presenta particolarmente gradevole poiché viene posata senza soluzione di continuità. E', inoltre, sia resistente che durevole anche quando viene sottoposta a sollecitazioni importanti. La resina è anche estremamente semplice da pulire: è sufficiente un comune detergente per farla risplendere come nuova.
Pavimento in resina Decor Line

Velurex Metal Lack cera metallizzata per pavimenti rovinati in legno e resina verniciati 1Lt Chimiver

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


Resina e design

Resistyle pavimenti in resina Sul fronte estetico, la resina si integra perfettamente con altri materiali quali metallo, legno, pietra o con elementi decorativi di ogni tipologia, dando origine ad effetti particolarmente belli. Può, inoltre, assumere, ogni tipo di colorazione, sia opaca che lucida. Resistyle rappresenta il riferimento per chi, nella resina, ricerca un materiale originale e durevole e per chi vuole accostare la qualità all'attenzione nei confronti del design. I rivestimenti in resina della Resistyle rispondono perfettamente all'esigenza di personalizzare la superficie dell'ambiente in cui viviamo. Negli ultimi anni la resina è stata dunque applicata all'architettura d'interni e questa tendenza sta riscuotendo sempre più successo. Si parla infatti di una vera e propria rivoluzione delle finiture d'ambiente.


  • pavimento in resina La resina, sostanza di origine vegetale o riprodotta con processi di sintesi chimica, si apre a nuove applicazioni, anche in ambito domestico, dove costituisce una valida alternativa ad altri material...
  • Gobbetto pavimento resina Tante e differenti le tipologie di rivestimento a terra, piastrelle, marmi, lastroni in pietra oppure colate in cemento, ma la più innovativa e versatile tipologia di rivestimento sono i pavimenti di ...
  • tecnowall resine La resina è un prodotto polimerico utilizzato per realizzare pavimenti e pareti dalle eccezionali proprietà chimico-fisiche. E', infatti, impermeabilizzante, atossica e igienica, si può posare su qual...
  • Costi pavimenti in resina per esterni I pavimenti in resina per esterni sono di largo uso, soprattutto per la loro resistenza agli agenti atmosferici. Trovano largo impiego nella realizzazione di vialetti pedonali, percorsi ciclabili e ma...

METALLICA, FINITURA POLIURETANICA LUCIDISSIMA ANTI-SPORCO, ANTI-USURA PER PAVIMENTI IN RESINA - FLACONE DA 1 LITRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,9€


La resina per pavimenti: Posa della resina

Resina per pavimenti Pandolfo Giovanni La posa del pavimento in resina può essere eseguita su qualsiasi superficie purché perfettamente integra. In presenza di un fondo irregolare, per la posa in opera del manto di resina, la prima operazione da compiere è quella di sistemare la superficie.

Nell'applicazione classica, la resina, di solito con uno spessore medio di 2/3 millimetri, risulta particolarmente semplice anche da posare. Innanzitutto deve essere ben pulita la superficie da rivestire, utilizzando un detergente neutro. Successivamente si procede con la stesura di uno strato preparatorio per resina utilizzando l'apposito rullo. Si stendono 3 mani di resina aiutandosi con una spatola e, in questa fase, si possono applicare eventuali decori da fissare al pavimento. Infine si può procedere con la stesura finale della resina trasparente opaca oppure lucida.