Pavimenti in resina

Non solo ceramica

Tecnologia inizialmente utilizzata nei capannoni industriali e negli uffici pubblici, negli asili e nelle scuole, il pavimento in resina sta facendo in questi anni il suo trionfale ingresso anche nelle case della gente comune.

Molto versatile, praticissimo, igienico e semplice da pulire, questa tipologia è sempre più apprezzata da chi vuole ottenere effetti anche molto stravaganti per la superficie calpestabile della propria casa.

La possibilità che questo materiale ci da è di rivestire, ricoprire pavimenti o superfici già esistenti colando al di sopra il materiale liquido che in seguito solidificherà, senza dover rimuovere la piastrella tura sottostante. Il risultato finale sarà una superficie liscia a omogenea senza fughe ne punti d’imprecisione.

Possiamo applicare la resina anche da soli, senza necessariamente un installatore professionale: esistono, infatti, in commercio prodotti per il fai da te, con precise informazioni e istruzioni di applicazione.

pavimento in resina

Gimi Zaffiro Stendibiancheria da Pavimento in Resina 100%, 20 m Stendibili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,9€


Applicazione della resina fai da te

stanza con pavimento in resina La prima cosa che deve essere fatta prima di iniziare il processo per il pavimento in resina è preparare bene il supporto su cui stenderemo in seguito la nostra resina: pulire bene la superficie di applicazione è fondamentale. Secondo step, applicare un primer che servirà a far aderire la resina. Spatoliamo poi un rasante per togliere le imperfezioni. Ora il supporto è pronto ad accogliere la resina.

Preparare come da istruzioni il prodotto da applicare che deve poi essere sparso per tutto il pavimento: sarà spalmabile e autolivellante.

A questo punto la possibilità è di creare decori, disegni o gradevolissime spennellature, oppure ancora, spruzzando a piacere fiati di colore differente che daranno aria cromatica nuova e inusuale. L’unicità è la caratteristica fondamentale di queste creazioni, non ne esiste una uguale all’altra.

Infine a pavimento asciugato, per ultimare la nostra opera, dovremo passare a rullo la finitura protettiva, che può essere lucida o opaca.


  • pavimento in resina La resina, sostanza di origine vegetale o riprodotta con processi di sintesi chimica, si apre a nuove applicazioni, anche in ambito domestico, dove costituisce una valida alternativa ad altri material...
  • Pavimento in resina Decor Line Quando si parla di resina si intende un materiale innovativo diventato molto in voga come rivestimento di pareti e pavimentazioni interne di case e altri edifici. Si tratta di una soluzione flessibile...
  • Gobbetto pavimento resina Tante e differenti le tipologie di rivestimento a terra, piastrelle, marmi, lastroni in pietra oppure colate in cemento, ma la più innovativa e versatile tipologia di rivestimento sono i pavimenti di ...
  • tecnowall resine La resina è un prodotto polimerico utilizzato per realizzare pavimenti e pareti dalle eccezionali proprietà chimico-fisiche. E', infatti, impermeabilizzante, atossica e igienica, si può posare su qual...

Gimi Perla Stendibiancheria da Pavimento in Resina 100%, 20 m Stendibili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,27€
(Risparmi 1,63€)


Pavimenti in resina: Prezzi

stanza pavimento in resina Superfici lucide dai colori accesi si perdono a vista d’occhio riflettendo tutto ciò che sarà posto al di sopra.

O ancora: distese opache e texturizzate per ambienti di design minimale, tocchetti di legno o pietrine in trasparenza emergono visivamente come dall’acqua.

Tantissimi gli effetti che possiamo ottenere, seguendo il gusto personale, fantasia e disponibilità economica.

Il costo di un pavimento in resina finito, per l’appunto, è più caro di un classico pavimento da posa. Questo perché nella maggior parte dei casi, ancora si sceglie il posatore. I costi partono dai 70 euro al metro quadro fino ai 150 per i più particolari. Optando per una soluzione fai da te, i prezzi sono quasi dimezzati.

Però dobbiamo considerare che non avremo costi di smantellamento del vecchio pavimento, rimozione delle macerie e altro. Tutto da valutare.