Rivestimenti in resina

Pavimenti e rivestimenti in resina

In un mondo sempre di corsa, dove il tempo per le pulizie è limitato, ma si vuole comunque garantire l'igiene nella propria casa, pavimenti e rivestimenti in resina vengono in nostro soccorso.

Sono sempre più le persone che scelgono questo materiale, preso in prestito dalle attività commerciali, per ottenere un pavimento unico, resistente alle usure e di facile pulizia. Scegliendo un pavimento in resina si evitano le limitazioni estetiche, in quanto è possibile riprodurre qualsiasi colore e motivo, arrivando ad ottenere un pavimento unico e inimitabile. La praticità d'uso e l'igiene sono garantite dall'assenza di fughe, dall'impermeabilità e dalla grande resistenza all'usura.

I pavimenti in resina possono essere applicati sopra al vecchio pavimento, risparmiando tempo e soldi, e il loro basso spessore è l'ideale per le case con il riscaldamento a pavimento. Le resine possono essere usate anche come rivestimenti per top di bagni e cucine, tavoli, vasche da bagno per un risultato che concilia design e praticità.

Pavimento in resina

Gimi Tris Floral Carrello Portaspesa, Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€
(Risparmi 26,1€)


Prezzi dei rivestimenti in resina

pavimento rivestito con resina Il prezzo dei rivestimenti in resina dipende da svariati fattori, tra cui: la condizione del fondo, i metri quadri di superficie da ricoprire, la qualità della resina impiegata, l'inserimento di eventuali decorazioni, le finiture richieste ed il costo della manodopera.

Lo spessore minimo che raggiunge la rende ideale da applicare sopra un pavimento esistente, eliminando così i costi di demolizione, così come si presta a piccole riparazioni o a ricevere una nuova stratificazione, senza dover adeguare le porte, nel caso scegliessimo di cambiare il colore.

La semplicità della messa in posa la rende appetibile agli amanti del fai a te, che possono cimentarsi a prezzo di costo. La messa in posa professionale ha infatti un costo medio di 80/90 euro al mq, prezzo che può subire variazioni a seconda delle finiture richieste.

Si può arrivare a 25 euro al mq per semplici pavimentazioni industriali fino ai 120 euro al mq per resine pregiate, dove si possono installare fibre ottiche per ottenere strepitosi effetti di luce.

  • Pavimento in resina Oggi oltre alle comuni piastrelle ed al parquet, è possibile pavimentare la propria casa con dei rivestimenti in resina; si tratta di diversi tipi di materiale, costituiti da resine epossidiche o poli...
  • cucina con rivestimento design Quando pensiamo alla zona giorno, nello specifico alla cucina, non dobbiamo sottovalutare l’importanza del rivestimento. Una scelta corretta può, infatti, aiutarci soprattutto nel mantenimento della p...
  • pavimento in resina Tecnologia inizialmente utilizzata nei capannoni industriali e negli uffici pubblici, negli asili e nelle scuole, il pavimento in resina sta facendo in questi anni il suo trionfale ingresso anche nell...
  • Gobbetto pavimento resina Tante e differenti le tipologie di rivestimento a terra, piastrelle, marmi, lastroni in pietra oppure colate in cemento, ma la più innovativa e versatile tipologia di rivestimento sono i pavimenti di ...

sincook 28-cavity QQ Expression DIY Candy Baking Chocolate Cake Ice Jelly Pudding silicone Molds by sincook

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Rivestimenti in resina per cucina

rivestimenti cucina in resina Grazie alla superficie facilmente lavabile, il rivestimento in resina per la cucina è altamente consigliato.

L'assenza di fughe e fessure è ideale per evitare che intrappolino lo sporco, evitando di dover ciclicamente utilizzare il vapore oppure, in caso di sporco ostinato, di ricorrere al classico spazzolino da denti e tanto "olio di gomito".

La resina può essere utilizzata su superfici verticali, ecco quindi che può diventare un valido sostituto delle piastrelle dietro piano di lavoro e pensili. La grande gamma di colori e la possibilità di ottenere diversi gradi di lucentezza, dall'opaco allo specchiato, rende i rivestimenti in resina in grado di soddisfare qualsiasi gusto, dal minimalista fino alle composizioni più ricercate.

La resistenza a grassi e alte temperature fa si che non sia un problema collocarle vicino al piano di cottura. La resina può adattarsi al rivestimento dei top dei piani di lavoro, creando una superficie atossica, resistente all'usura, pratica da pulire ed esteticamente piacevole da guardare.


Rivestimenti in resina per bagni

bagno in resina La resina ha proprietà idrorepellenti, il che la rende ideale per ambienti umidi e soggetti a muffe come il bagno.

La caratteristica principale dei rivestimenti in resina per il bagno è che tutto, dal pavimento al lavabo, dalle pareti alla vasca fino all'interno della doccia e ai sanitari, può essere ricoperto, assicurando un livello di igiene unica che non si trova in nessun'altra soluzione di rivestimento.

Siccome il pavimento in resina risulta molto scivoloso a contatto con l'acqua, sarà necessario procedere con un trattamento antiscivolo che consiste nell'incastonare granelli ruvidi nella resina non ancora asciutta.

Questo trattamento tuttavia presenta una problematica; i granelli vanno a creare dei piccoli pori, dove potrebbero accumularsi sporco e germi, senza garantire più la totale igiene e impermeabilità della superficie.