Libreria bifacciale, arredo di stile

Libreria usi e funzioni

La libreria può assumere usi e funzioni diverse. Questi elementi sono diventati ormai un elemento indispensabile in ogni casa per allestire spazi organizzati, mantenere l'ordine e anche dividere ampi ambienti per la creazione di location differenti.

Oltre alla loro funzione primaria, che è quella di contenere libri, le librerie sono anche utilizzate per riporre molteplici categorie di oggetti come cd, dvd, soprammobili e tutto quello che può essere esposto.

Solitamente la loro collocazione primaria è nella zona living, ma possono essere anche posizionate all'ingresso oppure in camera da letto.

Con il passare del tempo, la libreria è divenuta un complemento sempre più importante per caratterizzare lo spazio, grazie a progettazioni sempre più all'avanguardia e a design moderni, dove estetica e funzionalità si coniugano in un solo ed unico concetto. Il marchio Lema ha dato vita al sistema Selecta che è diventato un vero evergreen grazie alle sue eccezionali caratteristiche. Questo complemento d'arredo è componibile e modulare. E' possibile realizzare una libreria bifacciale con moduli aperti e chiusi, in base alle proprie esigenze. Si potrà scegliere fra: 11 altezze, 4 profondità di fianco e 11 larghezze. Un nuovo modo di comporre il proprio arredo su misura per soddisfare ogni tipologia di richiesta e desiderio.

In foto: Selecta di Lema.

Libreria usi e funzioni

Attaccapanni da parete in legno, Hansee Design moderno da parete Casa Deco Display Rack Scaffale, Legno, Bianco, 26 x18 x4"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,37€


Libreria per separare gli ambienti

Libreria per separare gli ambienti La libreria bifacciale per separare gli ambienti solitamente è anche denominata interparete oppure passante.

Questi elementi vengono spesso utilizzati negli open space e in tutte quelle situazioni dove c'è la necessità di creare una netta separazione per denominare con precisione gli spazi.

Sono la soluzione ideale, per esempio, nella cameretta dei bambini, se posizionate al centro danno origine a due ambienti ben distinti senza però chiudere troppo lo spazio.

Sono anche un ottimo metodo per dividere un ambiente che comprende sia la cucina che il soggiorno, delimitando confini senza togliere luminosità.

Sono veramente molte le situazioni nelle quale c'è bisogno di utilizzare un arredo come questo e molteplici le opportunità di scegliere quello più appropriato grazie ad un ampia gamma di modelli presenti oggi sul mercato.

Uno splendido esempio di libreria bifacciale è la composizione C312 del brand Tomasella. Appartiene alla collezione Atlante e si caratterizza per riuscire a dividere lo spazio mantenendolo allo stesso tempo comunicante.

Questa libreria può essere personalizzata scegliendo tra finiture e colori diversi oltre alla possibilità di posizionare il passo dove meglio si desidera. Inoltre si può anche decidere il materiale con il quale assembrare questo arredo.

In foto: composizione C312 Tomasella.

  • librerie Sempreverdi le librerie sono un elemento dell'arredo della zona giorno che mette in mostra la cultura e la storia del padrone di casa. Librerie laccate, librerie in legno, librerie in melaminico. Tant...
  • Wall System di Poliform Ce ne sono per tutte le tasche e per tutti i gusti. Arredano, contengono, separano. Le librerie sono pezzi immancabili in una casa oggi. Per riporvi libri, oggetti, soprammobili, cornici, piante. Pezz...
  • mobili componibili Assolvono all’importante funzione di contenere e oggi devono fare i conti con la tecnologia, diventata elemento imprescindibile dell’habitat contemporaneo. I sistemi componibili sono la soluzione idea...
  • libreria a parete Arredano solitamente le pareti del soggiorno e della sala da pranzo, oppure trovano spazio nella zona notte, e costituiscono un prezioso aiuto per riporre ordinatamente libri ed oggetti. Composte da e...

Homcom - Libreria di Design Mobili Ufficio Scaffale in Pannelli di Particelle 80x25x192cm Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,99€
(Risparmi 40€)


Librerie bifacciali

Librerie bifacciali Le librerie bifacciali sono l'elemento d'arredo più indicato per frazionare ambienti e spazi, senza dover effettuare interventi invasivi.

Quello che caratterizza di più l'installazione di un mobile come questo, è sicuramente il fattore luminosità che non verrà alterato o diminuito come invece potrebbe succedere con l'innalzamento di un muro.

In questa maniera è assicurata la creazione di un habitat versatile, funzionale e modificabile facilmente. Queste particolari librerie hanno il vantaggio di poter essere utilizzate da tutti e due i lati, inoltre, in questo modo, si risparmia un sacco di spazio e si avranno più ripiani sui quali collocare ogni tipo di oggetto. Questi mobili sono prodotti in molte altezze, anche fino al soffitto e soprattutto in base a dove andranno collocati.

Una libreria bifacciale riesce a caratterizzare lo spazio con personalità, risultando sempre versatile, utile e di tendenza. Il gruppo Zalf ha presentato sul mercato librerie bifacciali dal design all'avanguardia, dove estetica e funzionalità si fondono in un solo concetto.

Link Sistem è l'elemento perfetto da collocare in ogni ambiente per una suddivisione sempre alla moda. Si tratta di una libreria componibile che lascia ampi margini di scelta per la costruzione del complemento d'arredo dei propri sogni.

In foto: Link System Zalf.


Librerie divisorie

Librerie divisorie Ogni spazio può essere suddiviso alla perfezione con le librerie divisorie. A seconda dello stile della propria abitazione sarà possibile scegliere il modello che meglio entra in sintonia con il resto della casa.

Ovviamente, se si è amanti dello stile classico, non ci sarà che l'imbarazzo della scelta nel trovare una libreria bifacciale con queste caratteristiche dove poter adagiare libri, vasi e soprammobili di pregio. Per tutti gli appassionati di un arredo più moderno invece le soluzioni sono ancor più varie. Sono state realizzate librerie con materie prime di ultima generazione e con forme studiate nel più piccolo dettaglio che esulano dal modello ormai canonico.

Colori di tendenza, design all'avanguardia e multifunzionalità sono le nuove prerogative delle ultime librerie divisorie messe sul mercato dai migliori brand del momento che hanno saputo reinterpretare le mode rileggendole in chiave attuale.

Themahome, ad esempio, presenta una libreria divisoria dalle peculiarità interessanti chiamata Libreria London 002. Realizzata in tamburato può essere acquistata scegliendo tra una vasta gamma di cromatismi. Un modello componibile e anche modulabile a seconda delle esigenze e delle necessità. Un mobile versatile e funzionale che si mostra con un design studiato nel dettaglio.

In foto: Temahome London.


Libreria bifacciale, arredo di stile: Armadio libreria

Armadio libreria Un armadio libreria è un complemento d'arredo che racchiude importanti caratteristiche, come il recupero dello spazio circostante, la versatilità e la possibilità di svolgere più funzioni . Sicuramente è un modello particolare, che può essere inserito alla perfezione in svariati contesti come il soggiorno, la cameretta dei bambini, l'ingresso o la camera da letto. Solitamente si presenta come un classico armadio, con ante e cassetti da aprire, che celano però all'interno ampi ripiani dove riporre i propri oggetti e tenerli sempre al sicuro, lontano anche dalla polvere o da agenti esterni che potrebbero danneggiarli oltre a scaffali in vista dove invece mostrare suppellettili o quello che detta la propria fantasia.

Esistono svariati modelli di questo articolo, splendidi esempi in stile classico fino ad arrivare a librerie armadio dalle forme futuristiche e fabbricate con materie prime all'avanguardia.

L'importante è scegliere sempre un elemento che entri in sintonia con tutto il resto dell'arredamento.

Il brand Colombini Casa crea armadi librerie di eccellente fattura. Si parte da un progetto iniziale che ha come obiettivo principale quello di salvare lo spazio e si arriva alla creazione di un modello come lo splendido armadio con libreria integrata visibile in foto, componibile e realizzabile in svariate finiture.