Come organizzare un openspace

Consigli per l’organizzazione di uno spazio multifunzione sala cucina

Le case di oggi sono sempre più aperte, fruibili e vivibili, e gli spazi si modernizzano, trasformandosi da piccole stanze single ad ampi ambienti open space: gli spazi a giorno che inglobano due ambienti in genere sala e cucina devono essere pratici, belli e funzionali per permettere a chi li vive di godere di tutto il meglio.

È possibile scegliere principalmente due linee di progettazione: un’unica soluzione che consista in mobili dello stesso tipo per i due ambienti, magari unici e posti a centro stanza che si snodino tra le due zone funzionali oppure definire i due distinti spazi lasciandoli comunicanti.

In questa soluzione è possibile prevedere un’isola funzionale che suddivida oppure una libreria bifacciale o un mobile multifunzione divisorio.

In ogni caso lo spazio risulterà sempre ben studiato e organizzato da vivere in tutte le fasi della giornata.

In foto: cucina Snaidero, Skyline 2.0

snaidero

BACHECA IN LEGNO 100x50X45H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99€


La cucina: come organizzare uno spazio aperto

lago La cucina pensata per come organizzare un open space è un mobile finito, moderno e cosciente di essere lasciato a vista: lo stile da preferire è quello che più si preferisce ma la cosa fondamentale è che tutto sia sempre al proprio posto.

A questo proposito è bene organizzare con praticità lo spazio senza lasciare nulla al caso: ampi mobili e cassettoni estraibili permetteranno il massimo del comfort per soluzioni di rimessa a posto anche all’ultimo minuto.

Lavabi a scomparsa e piani cottura in linea in cristallo nero renderanno la cucina sempre bella e sempre perfetta a prova di ospiti all’ultimo minuto.

I pensili se necessari possono occupare solo parte dello sviluppo della cucina, se invece si può eliminarli meglio: lo spazio risulterà più ampio e luminoso senza troppi ingombri.

In foto: Lago 36e8 cucina composizione 256

  • diotti arredi Quando si progetta un’abitazione, o si pensa a come realizzare lo spazio dedicato a salotto e cucina, le possibilità sono per lo più due: creare due stanze divise e differenti, che siano chiuse ognuna...
  • soppalco L’arredamento loft deve soddisfare criteri che richiamino l’estetica industriale dell’edificio di partenza, ma con stile moderno e funzionale.Arredare un loft significa avere molto spazio a disposiz...
  • loft Spazi un tempo adibiti a soluzioni commerciali e dall’estetica industriale i loft oggi si vedono trasformati in abitazioni dal carattere hi tech e industrial chic, caratterizzati da ampie metrature e ...

MAYA Mobile TV - Bianco - Porta TV Lowboard - Set Soggiorno in un design moderno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,9€
(Risparmi 50€)


Come organizzare un openspace: lo spazio per il salotto

valcucine Come organizzare un open space dalla parte del salotto quando la cucina è aperta verso questo?

La soluzione è davvero semplice e definibile in base a ciò che si desideri mettere in opera: se lo si preferisce valorizzare e sottolineare è possibile creare rialzi e ribassamenti, creando un gradino magari in legno e un controsoffitto in cui sistemare faretti a scomparsa, e su cui disporremo la zona giorno relax con ampi divani e comode poltrone, magari davanti a un bel camino.

Se invece si desidera rendere omogeneo lo spazio soggiorno e la cucina, è possibile utilizzare un unico tono e colore per le pareti, inglobando tra loro i due spazi senza suddivisioni interne, magari accennando solo un piccolo mobile basso funzionale tra i due ambienti: sarà utile per definire senza interrompere la continuità degli spazi.

In foto: spazio open space Valcucine Living