Cucina e soggiorno insieme

Come arredare uno spazio combinato di grandi dimensioni

Arredare un ambiente sala e cucina insieme comporta la scelta di mobili adeguati per avere la possibilità di inglobare le due funzioni in un unico spazio: cucina e sala così saranno un ambiente open space aperto alla duplice funzionalità.

La cucina deve avere un’estetica giovane e moderna, le linee devono essere fluide e sempre pronte ad accogliere sguardi: proprio per questo è importante che lo stile adeguato al resto dello spazio e apposito per una cucina a vista.

Deve essere accessoriata al meglio per poter accogliere al suo interno il massimo della capienza affinchè lo spazio esterno sia sempre in ordine e senza pecca.

open space

Luci Da Specchio, Kit Luci per Specchio Stile Hollywood per Trucco con 10 Lampadine LED Dimmerabili Lampada da Specchio Cosmetico Lampada da Bagno 3.5m LED Luce Dello Specchio Suit per Soggiorno, Bagno, Comò, Mostra D'arte, Portico, Corridoio, Caffè, Hotel, Negozio, Showroom. (Specchio non Includere)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Il soggiorno nell’ambiente open space

cucina e soggiorno Arredare un soggiorno in un ambiente open space significa tenere in considerazione la presenza e l’interferenza di altri arredi che non fanno parte di questa zona funzionale: il soggiorno è la parte di spazio dedicata al relax, e volendo alla zona pranzo.

Quest’ultima in caso di spazi ambigui in termini di divisione funzionale, potrebbe essere utilizzata come spazio intermedio, per passare da un ambiente all’altro: cucina, spazio pranzo e salotto, questa la configurazione funzionale.

In alternativa, lo spazio dedicato alla zona pranzo potrà essere inglobato a uno dei due ambienti, in particolare in quello dotato di ampiezza maggiore: in cucina potrebbe essere caratterizzato da una penisola con sgabelli, pratica e funzionale, estendibile nel caso di necessità di posti aggiuntivi, oppure, inserito nel salotto sotto forma di tavolo o consolle allungabile fino ad accogliere anche un importante numero di posti a sedere.


  • libreria marioni La zona giorno di una casa è l’ambiente più vissuto, il cuore della vita casalinga. IL soggiorno è uno spazio di attività, di pace, di relax, di gioco con i nostri bambini e merita per questo, di esse...
  • euromobil Questo il principio su cui si basa la realizzazione di un vero mobile soggiorno design.Celebre frase divenuta principio della vera e corretta progettazione, porta immediatamente alla mente, il celeb...
  • diotti arredi Quando si progetta un’abitazione, o si pensa a come realizzare lo spazio dedicato a salotto e cucina, le possibilità sono per lo più due: creare due stanze divise e differenti, che siano chiuse ognuna...
  • Busnelli - Blumun - Design Christophe Pillet Se siamo legati al passato da pezzi risalenti a epoche precedenti di cui non vogliamo o possiamo sbaraccarci, ma siamo amanti del minimalismo più sfrenato è bene saper coniugare più di uno stile: vedi...

SONGMICS DIY Libreria, Scaffale Portaoggetti Fai da Te con 6 Cubi di Rete Metallica, Mobile Interconnesso con Ripiani, per Guardaroba Camera da Letto, Include Martelletto di Gomma, Bianco, 93 x 31 x 93 cm (L x P x A), LPL111W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,99€
(Risparmi 2€)


Cucina e soggiorno insieme: spazio relax e salotto

mobile separé Una volta definito l’ambiente cucina è possibile determinare lo spazio e l’arredo dello spazio da dedicare al salotto: cucina e soggiorno insieme devono avere la caratteristica unione dell’ambiente open space ma al contempo mantenere ognuno le sue zone funzionali.

Il salotto può essere completato da un divano e una coppia di poltrone, un mobile soggiorno, nel caso di spazio residuo, mensole ausiliarie o libreria: il divano può essere angolare per accogliere più posti a sedere oppure lineare.

Per differenziare gli spazi infine, possiamo utilizzare toni e colori da attribuire alle pareti: differenti per i due spazi, cucina e salotto, e se possibile rialzi o ribassamenti a soffitto e pavimento per enfatizzare le due distinte zone.

In foto: Sinius di Chteau D’ax, mobile separé in rovere bianco composto da 3 elementi affiancabili per creare originali curvature