Mobili soggiorno design

“Less is more”

Questo il principio su cui si basa la realizzazione di un vero mobile soggiorno design.

Celebre frase divenuta principio della vera e corretta progettazione, porta immediatamente alla mente, il celebre Architetto e Designer tedesco, Ludwig Mies van der Rohe, uno dei maestri creatori del Movimento Moderno.

Il principio è il creare forme e tipologie, seguendo la funzione. Tutto è basato sulla forma funzionale degli oggetti.

Un mobile soggiorno design deve essere funzionale, deve essere “adatto al suo scopo”: non deve avere illusioni dimensionali, ma essere puro, così come lo si vede.

Un mobile di design, deve esprimere l’essenza della bellezza della funzione.

In foto: Sistemi giorno Euromobil Group

euromobil

INFINIKIT Haven Mobile porta TV - Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,99€
(Risparmi 3,91€)


I materiali per i mobili soggiorno design

cesar Qui purtroppo, a differenza dei mobili classici, i materiali impiegati non rivestono la stessa qualità materico-formale. Infatti, non si utilizza legno massello per la realizzazione di mobili soggiorno design ma compensati e truciolati, rivestiti e nobilitati con materiali tecnologici, resine, laccature, rivestimenti e molto altro.

Difficilmente troviamo essenze naturali di vero legno, nei mobili di questo tipo: questo perché il materiale è solo secondo alla funzione. Il valore di un mobile moderno si percepisce dalla capienza, dalle finiture di maggiore o minore pregio, date dal loro valore materico.

Spesso per implementare la qualità di questi arredi si utilizzano più materiali in associazione: metalli, plastiche, compositi.

In questo modo il valore di un legno aggregato, impiegato unicamente per la struttura, aumenta la sua qualità essendo finito da materiali di elevato pregio, come l’alluminio, che oltretutto, rendono un tono di minimalismo e pulizia formale, che rende il tutto, molto più moderno.

In foto: C_Day, il nuovo sistema Cesar

  • Soggiorno componibile di Molteni I mobili soggiorno componibili sono elementi che completano lo spazio living rendendolo funzionale, esteticamente impeccabile e gradevole, massimizzando lo spazio.Scegliere di arredare un ambiente c...
  • usame kartell Nell’arredo di una zona giorno non può assolutamente mancare un mobile, un divano e un comodo tavolino da salotto. Può sembrare una cosa superflua, futile, inutilizzata ma vi renderete conto del gra...
  • bambudesign surabaya La natura ci da modo di avere materiali di grande pregio e di alta qualità, di grande impatto estetico, basta saperli sfruttare nel modo migliore conservando il loro valori intrinseci di materiale nat...
  • graphos Da sempre la zona giorno e la cucina sono spazi correlati tra loro nei quali s trascorre la maggior parte del tempo della giornata. Questa valenza da sempre, ancor di più oggi, tempi in cui si studia,...

LANGRIA Mobile da Soggiorno di 2-Tier con il Design Classico e Sofistito Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,99€
(Risparmi 23€)


Mobili soggiorno design: Le forme e le combinazioni

sistema Open di Jesse La possibilità è di assemblare un mobile soggiorno design, in maniera componibile, modulare.

La scelta è davvero molto vasta: cubi, rettangoli o elementi semi vetrati, sempre lineari e molto puliti dalle forme essenziali. A tutta altezza oppure da appoggio, questa tipologia di mobili rende molto bene lo spazio che li circonda senza opprimerlo né appesantirlo.

Le finiture possono essere sia verniciature laccate sia impiallacci in materiale composito, questi ultimi con il fine di riprodurre le vene del legno, ad esempio, oppure minimali effetti lucidi a specchio.

Tante e svariate le soluzioni, sempre più ridotte nelle forme e nelle linee, quasi a sparire dalla scena, o a inglobarsi con l’esistente, valorizzandolo implementando gli spazi.

In foto: sistema Open di Jesse