Tavoli per soggiorni

Non solo un semplice piano

Quando pensiamo a una zona giorno, non possiamo immaginarla senza la presenza di un tavolo.

Piani lineari, semplici o dalle forme più ricercate e articolate, i tavoli per soggiorni rimangono elementi fondamentali delle nostre sale da pranzo, soggiorni o ambienti dedicati al pasto, al riposo e alle azioni che quotidianamente si svolgono in casa.

Quando dobbiamo scegliere un tavolo, pensiamo all’estetica, alla forma, ma in casi particolari ci preoccupiamo anche che sia facile da pulire, resistente, durevole nel tempo.

Anche i materiali sono fondamentali: oltre al gusto personale l’effetto materico interviene per condizionare considerevolmente la nostra scelta.

Lo stile poi dell’ambiente determina fattore molto importante: che sia in linea o in contrasto con lo stile di arredo preesistente, questo resta una nostra personalissima scelta.

tavolo soggiorno vetro e acciaio

ZEEFO Lampa da Tavolo, Lampada Notturna Luce Regolabile, Sensore Tattile, LED Bianco Caldo, Luce Notturna con Colori RGB Variabili, Lampada per Bambini, Neonati e Stanza del Bebè

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€
(Risparmi 15€)


Tipologie, dimensioni e forme

tavolo ovale materiale plastico Nella scelta del tavolo abbiamo la possibilità di optare tra tantissime forme e tipologie.

Queste possono variare secondo lo spazio che abbiamo a disposizione e anche in base alle persone presenti all’interno della famiglia, e perché no, in base alla frequenza di visite di persone esterne alla casa.

Se avremo spesso persone a pranzo oppure a cena, la possibilità è di considerare una soluzione di dimensioni maggiori, magari allungabile tramite prolunga.

Le forme dei tavoli da soggiorni possono essere varie: circolari-ellittiche oppure tonde-, lineari –quadrate o rettangolari-, forme particolari non convenzionali, anche fatte su misura.

La forma rettangolare rimane quella che può accogliere il numero di persone maggiore rispetto allo spazio: se invece pensiamo di considerare una forma circolare implementabile ad ovale, dobbiamo necessariamente avere un ambiente di dimensioni maggiori.


  • tavoli Nelle nostre case il tavolo e le sedie che scegliamo di abbinarvi costituiscono, insieme agli imbottiti, pezzi essenziali per arredare un ambiente, il soggiorno appunto, che spesso contamina spazi e f...
  • tavolini I tavolini sono gli accessori indispensabili che accompagnano gli imbottiti, svolgendo una funzione di servizio ma completando anche l’estetica dell’ambiente. I tavolini, che solitamente vengono posiz...
  • i tavolini di molteni Sono piccoli, ma costituiscono un dettaglio d’arredo in grado di personalizzare l’ambiente nella zona living. Da collocare a centro stanza, davanti ai divani, o a lato della seduta, i tavolini vanno s...
  • tavolo allungabile in vetro Nella zona destinata al living il tavolo da pranzo è una presenza importante. Oggetto d'arredo scelto in abbinamento alle sedie, risponde allo stile dell'ambiente e alle esigenze d'uso di chi lo acqui...

Lampada di Illuminazione Notturna,Sunvito Lampada Rosa con Proiettore Rotante, Proiettore dello Spazio romantico con Stelle e la Luna, idea regalo per Natale, Bambini e Innamorati (Rosa 2)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 37,7€)


Tavoli per soggiorni: Materiali e design

tavolo reale zanotta mollino Generalmente, nel design industriale si dice che dal materiale nasca la forma che esso stesso può attribuire. Ogni materiale ha una sua natura e da questa scaturisce una determinata forma.

Oggi anche troppo spesso si tende a snaturare la forma materica, forzando in modo innaturale l’essenza stessa della materia.

Quando questo accade, l’occhio se ne accorge, percependo una forzatura: ecco perché molto spesso gli oggetti non funzionano, dal punto di vista sia estetico sia funzionale.

Esistono invece esempi di corretto e gradevole design, che sono piacevoli e perfettamente adeguati allo spazio e alle forme.

Un esempio di tavolo per soggiorno può essere quello di Zanotta disegnato da Carlo Mollino, Reale. Un piano in cristallo poggia leggero su una struttura articolata di legno imperniato e incastrato. Perfetto equilibrio tra forma e materia.

Altro esempio, Kartell: l’utilizzo delle plastiche rende appieno la loro essenza materica trasmettendo la loro trasparenza e pulizia formale.

In foto: tavolo Reale di Zanotta Design Carlo Mollino. Piano in cristallo e supporto in legno imperniato.