Sfruttare lo spazio con i letti a soppalco

Caratteristiche

Quando si dispone di un numero limitato di metri quadri, solitamente, si studiano tutte le soluzioni utili ad ovviare ai problemi di spazio. Le case moderne vengono costruite secondo canoni diversi rispetto al passato e le metrature son sempre sacrificate. Per questo, i produttori di mobili, negli ultimi anni, si sono particolarmente ingegnati, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di sfruttare con efficienza la zona giorno e la zona notte. Esistono oggi in commercio diverse varianti di letti, tra cui i letti a soppalco, che possono rappresentare un modo estremamente funzionale per organizzare gli spazi di un monolocale, di un bilocale, di un open space o di una camera da letto non particolarmente grande in modo da poter sfruttare al massimo ogni singolo mq. attribuendogli funzioni diverse.
Letto a soppalco di Ikea

Letto matrimoniale Noemi con contenitore tortora

Prezzo: in offerta su Amazon a: 390€


Arredare un monolocale

Letto a soppalco cinius Gli spazi di un monolocale sono sempre ridotti al minimo. Si dispone, solitamente di una stanza corredata da servizi dove la cucina è, costituita di fatto da un angolo cottura che si cerca di tenere separato e un bagno. Per poter vivere bene in un monolocale, la razionalizzazione degli spazi diventa quindi d'obbligo. Oggi è possibile non rinunciare a nulla godendo degli ambienti con evidenti vantaggi: consumi ridotti, spese condominiali ridotte, ecc. In un unico ambiente occorre prevedere diverse aree funzionali come ad esempio una zona cucina con angolo cottura, un'area per studiare o lavorare, uno spazio ripostiglio e una zona notte. Ovviamente più metri quadri si hanno a disposizione e più le soluzioni possono essere di varie, ma, anche in caso di metrature ridotte è possibile ottenere risultati sorprendenti e non solo funzionali: si possono realizzare ambienti di impatto estetico positivo e decisamente accoglienti. Per raggiungere questi risultati, i letti a soppalco rappresentano senz'altro una soluzione ottimale.


  • letto in pelle nera Quando pensiamo a un letto ci imbattiamo in una miriade di soluzioni: letti di stile classico, minimalista, romantici, eleganti, raffinati, dal design particolare oppure in stile art nouveau . Le so...
  • letto caress La scelta della struttura di un letto può sembrare una cosa futile e solo ornamentale, ma non è così. Da questo elemento dipende tutta la comodità nel risposo, ovviamente sarà il supporto che accoglie...
  • risveglio Un riposo tranquillo e rilassato è fondamentale per essere in forma e avere un corpo e una mente sempre al top. Per dormire bene il mezzo utile è il materasso. Deve adattarsi al nostro corpo donandoci...
  • Letto a soppalco Doimo Cityline Esistono ormai tantissime aziende di mobili che producono anche letti a soppalco, in particolar modo per le camerette di bambini e ragazzi. Tra queste aziende c’è anche la Doimo Cityline, famosa per c...

Imetec 16287 Scaldasonno Sensitive Matrimoniale, Tessuto Anallergico, Coprimaterasso Maxi 190 x 160 cm, 6 Temperature, Risparmio Energetico, Lavabile in Lavatrice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 161,94€
(Risparmi 37,06€)


Sfruttare lo spazio con i letti a soppalco: Tipologie di letti a soppalco

Letti Abitare Bio I letti a soppalco disponibili sul mercato possono essere singoli, a una piazza e mezza, o matrimoniali ovvero adatti ad essere utilizzati da una coppia. Sono estremamente utili nei casi in cui l’altezza del soffitto non consenta di realizzare una vera e propria zona soppalcata su cui appoggiare letto e comodini tenendo ben separata così la zona notte dalla quella giorno. Quando si utilizza un letto a soppalco la zona notte resta comunque sopra permettendo quindi agli inquilini del monolocale di mantenere un buon livello di privacy. Al di sotto lo spazio che resta a disposizione può venire utilizzato per le attività diurne, come ad esempio lo studio o il lavoro, oppure come area relax predisponendo un divano o una poltrona corredati da un tavolino.